Vaccini: 1 italiano su 2 ha paura degli effetti collaterali gravi

(Roma)ore 17:45:00 del 01/05/2019 - Tipologia: , Denunce, Salute, Scienze

Vaccini: 1 italiano su 2 ha paura degli effetti collaterali gravi

Il 46% degli italiani crede che i vaccini possano causare gravi effetti collaterali, il 32% pensa che indeboliscano il sistema immunitario e il 34% che possano causare la malattia da cui proteggono..

Il 46% degli italiani crede che i vaccini possano causare gravi effetti collaterali, il 32% pensa che indeboliscano il sistema immunitario e il 34% che possano causare la malattia da cui proteggono. E' quanto emerge dall'Eurobarometro sull'atteggiamento degli europei sui vaccini. Ma l'Italia è in linea con gli altri Paesi Ue: il 48% degli europei crede infatti a effetti collaterali gravi e frequenti, percentuale che supera il 50% in ben sedici Stati.

Confermati i "falsi miti" sui vaccini - Il sondaggio conferma la diffusione di una serie di "falsi miti" sui vaccini. "Queste sono percezioni errate che bisogna affrontare, l'Europa è la regione nel mondo con il livello più basso di fiducia sulla sicurezza e efficacia dei vaccini e questo è un rischio per la salute pubblica", ha spiegato il vicepresidente della Commissione europea, Jyrki Katainen.


Idee false diffuse in Europa - Un'ampia maggioranza di europei, quindi, ritiene efficaci i vaccini ma il sondaggio Eurobarometro pubblicato dalla Commissione europea sottolinea, al tempo stesso, come le idee false e l'ignoranza sugli effetti dei vaccini stessi siano molto diffuse. L'esecutivo comunitario è preoccupato in particolare per il moltiplicarsi dei casi di morbillo (il cui numero è triplicato in Ue fra il 2016 e il 2017, salendo l'anno scorso a oltre 1.200 con una trentina di decessi).
"I vaccini sono anche una questione di solidarietà" - "Le decisioni individuali colpiscono la popolazione dell'Ue nell'insieme", ha sottolineato Jyrki Katainen, uno dei vice presidenti della Commissione che ha supervisionato il dossier. I vaccini sono "anche una questione di solidarietà" verso popolazioni troppo fragili per essere vaccinate e che vengono messe in pericolo dalle persone che decidono di non farsi vaccinare, ha aggiunto Katainen in un punto stampa con i giornalisti.

Da: QUI

Articolo di Gerardo

ALTRE NOTIZIE
Italiani primi evasori in Europa: di chi la colpa?
Italiani primi evasori in Europa: di chi la colpa?
(Roma)
-

EVASIONE, ITALIA PRIMA IN EUROPA - Italia prima in Europa per evasione fiscale in termini assoluti dell’Iva.
EVASIONE, ITALIA PRIMA IN EUROPA - Italia prima in Europa per evasione fiscale...

Rincari sulla Patente: costera' il 22% in piu' (piu' di 800 euro)
Rincari sulla Patente: costera' il 22% in piu' (piu' di 800 euro)
(Roma)
-

RINCARI SULLA PATENTE IN ARRIVO - La patente di guida è vista come un traguardo per la maggior parte dei maggiorenni che, al compimento del 18° anno d'età, possono finalmente impugnare il volante dell'auto e cominciare ad essere considerati automobilisti,
RINCARI SULLA PATENTE IN ARRIVO - La patente di guida è vista come un traguardo...

Influenza Settembre 2019: sintomi e cura
Influenza Settembre 2019: sintomi e cura
(Roma)
-

INFLUENZA SETTEMBRE 2019 - Nei periodi estivi i fattori che possono portare alla comparsa di sintomi influenzali o parainfluenzali sono fondamentalmente due: oltre al fattore ambientale (con gli sbalzi di temperatura, sia quelli naturali che quelli “artif
INFLUENZA SETTEMBRE 2019 - Nei periodi estivi i fattori che possono portare alla...

Dieta settembre 2019 per tornare in forma dopo le vacanze
Dieta settembre 2019 per tornare in forma dopo le vacanze
(Roma)
-

DIETA SETTEMBRE 2019 - Consigli del dott., biologo nutrizionista, Marty Fierro. 
DIETA SETTEMBRE 2019 - Consigli del dott., biologo nutrizionista, Marty...

CACCIA RIAPERTA: fino a 139 animali uccisi al secondo, 460 milioni in 5 mesi
CACCIA RIAPERTA: fino a 139 animali uccisi al secondo, 460 milioni in 5 mesi
(Roma)
-

CACCIA RIAPERTA IN ITALIA - Le specie cacciabili in Italia sono 48 e ogni cacciatore ha la possibilità di cacciare un numero massimo di animali per ogni giornata venatoria (carniere giornaliero) e un numero massimo per stagione (carniere stagionale).
CACCIA RIAPERTA IN ITALIA - Le specie cacciabili in Italia sono 48 e ogni...



Leggendo | Richiesta informazioni | Sitemap articoli

2013 Leggendo - Tutti i diritti riservati