Troppo contante in giro: fondato rischio riciclaggio

CARBONIA (Carbonia Iglesias)ore 10:49:00 del 06/12/2014 - Tipologia: Cronaca, Sociale

Troppo contante in giro: fondato rischio riciclaggio

L'analisi del Comitato di Sicurezza Finanziaria rileva che è alto il rischio di riciclaggio: ecco il motivo.

Le mafie hanno imparato benissimo a riciclare il denaro sporco. Lo aveva capito a suo tempo anche il giudice Falcone che era stato molto abile nel comprendere che la criminalità organizzata aveva imparato a reinvestire in attività legali i proventi derivanti da attività illegali, andando a compromettere l'economia sana del paese.

Sappiamo bene che diventa molto difficile tracciare e seguire il denaro sporco che viene, poi, reinvestito in attività apparentemente pulite. E' chiaro che c'è bisogno di accurate indagini, di permessi speciali per accedere ai conti bancari e soprattutto di tanta pazienza perché il tempo necessario per trovare la destinazione finale del denaro potrebbe essere molto elevato.

Il rapporto del Comitato di Sicurezza Finanziaria rivela che in diverse province italiane il contante in giro è troppo e che, dunque è fondato il rischio di riciclaggio. Infatti, il denaro contante non è tracciabile e negli scambi garantisce l'anonimato. Non in tutte le province, però, il rischio è uniforme. Ad esempio, nella provincia di Carbonia-Iglesias il rapporto tra il denaro in giro ed il rischio di riciclaggio è basso.

Articolo di Gerardo

ALTRE NOTIZIE
Sembra che le Torri siano crollate da SOLE...come in Italia i PONTI!
Sembra che le Torri siano crollate da SOLE...come in Italia i PONTI!
(Carbonia Iglesias)
-

L'Occidente dimentica chi e perché ha fatto crollare le torri gemelle... e infatti permette che una grande moschea sia stata costruita proprio vicino a Ground Zero come se il terrorismo islamico non c'entrasse nulla Ieri il mondo avrebbe dovuto ricordare
L'Occidente dimentica chi e perché ha fatto crollare le torri gemelle... e...

Formigoni, nuovo processo per presunte tangenti nella sanita'
Formigoni, nuovo processo per presunte tangenti nella sanita'
(Carbonia Iglesias)
-

Nuovo processo per corruzione e turbativa d’asta nei confronti dell’ex governatore della Lombardia Roberto Formigoni.
Nuovo processo per corruzione e turbativa d’asta nei confronti dell’ex...

Corruzione: perquisita la casa di DENIS VERDINI
Corruzione: perquisita la casa di DENIS VERDINI
(Carbonia Iglesias)
-

E’ coinvolto anche l’ex senatore di Ala Denis Verdini nell’inchiesta che ha portato all’arresto del sindaco di Ponzano Romano, Enzo De Santis.
E’ coinvolto anche l’ex senatore di Ala Denis Verdini nell’inchiesta che ha...

Come i partiti sono penetrati nelle SCUOLE e le hanno DISTRUTTE
Come i partiti sono penetrati nelle SCUOLE e le hanno DISTRUTTE
(Carbonia Iglesias)
-

Uno degli aspetti maggiormente rilevanti sul piano storico  è la stretta correlazione che ci fu tra il partito comunista e l’estrema sinistra.
Uno degli aspetti maggiormente rilevanti sul piano storico  è la stretta...

Ceronetti: il genio italiano TROPPO SCOMODO
Ceronetti: il genio italiano TROPPO SCOMODO
(Carbonia Iglesias)
-

I cosiddetti “grandi italiani”, ebbe a dire l’autore televisivo Diego Cugia, sono personaggi che normalmente gli italiani neppure conoscono: la maggior parte della popolazione non sa neppure chi siano, che faccia abbiano, per quale ragione debbano essere
I cosiddetti “grandi italiani”, ebbe a dire l’autore televisivo Diego Cugia,...



Leggendo | Richiesta informazioni | Sitemap articoli

2013 Leggendo - Tutti i diritti riservati