Svezia: ecco lo STIPENDIO per le NONNE che si prendono cura dei NIPOTI

(Firenze)ore 18:30:00 del 22/02/2019 - Tipologia: , Economia, Esteri, Politica

Svezia: ecco lo STIPENDIO per le NONNE che si prendono cura dei NIPOTI

Una meravigliosa iniziativa per valorizzare l'enorme aiuto delle nonne durante la crescita dei bambini .

Da sempre la nonna è considerata uno dei pilastri più importanti di ogni famiglia. Dolci, attente e amorevoli sono da sempre le protagoniste dei nostri ricordi da bambini. Chi di noi non ha mai passato un sabato mattina nel giardino della nonna mentre i genitori erano al lavoro? Insomma, le nonne dovrebbero diventare patrimonio dell’UNESCO per la loro fondamentale importanza durante la crescita di una famiglia.

La Svezia è conosciuto come uno degli stati a cui sta più a cuore valorizzare con agevolazioni e premi le persone meritevoli, che siano essi i dipendenti di un’azienda come i membri di una famiglia. Nei piani futuri della Svezia c’è un ulteriore obiettivo: dare un vero e proprio stipendio a quelle nonne che si occupano dei nipoti con amore e dedizione. Il compito che hanno le nonne sulla crescita di un nipote rappresenta infatti una grande responsabilità, una vera e propria professione senza pause o ferie. Al tempo stesso, i momenti che i nipoti passano con loro sono sicuramente formativi caratterialmente e rappresentano un tassello importante e indimenticabile della loro infanzia.

Proprio per questo motivo la Svezia ha deciso di testare un programma pilota per far percepire un salario a tutte quelle nonne che, dal lunedì al venerdì, si occupano di tenere e accudire i figli dei propri figli. Qual è lo scopo di questo programma? Proprio quello di incentivare il lavoro dei genitori e ottimizzare il livello di occupazione del Paese aiutando a trovare lavoro a chi, per motivi organizzativi o economici, non era in grado.

Il programma inizierà nelle città di Stoccolma e Dalarna dove 1000 famiglie faranno da test per sei mesi per poi, successivamente, ampliare il campo d’azione. Lo stipendio medio sarà di circa 700 euro con eventuali profitti extra e bonus.

La Svezia è un paese all’avanguardia da moltissimi punti di vista ma primeggia da sempre nel benessere psicologico dei suoi abitanti. Garantisce infatti benefit e vantaggi atti a migliorare lo stile di vita degli svedesi e, contemporaneamente, alzare il tasso di felicità a tutti, anche alle nonne che hanno sempre fatto il loro lavoro con felicità ed entusiasmo senza chiedere alcuno stipendio se non l’amore dei loro nipoti.

Da: QUI

Articolo di Samuele

ALTRE NOTIZIE
Canarie, il PARADISO europeo: benzina 1 Euro, sigarette 2 e IVA al 7%
Canarie, il PARADISO europeo: benzina 1 Euro, sigarette 2 e IVA al 7%
(Firenze)
-

Canarie: ecco il paese dove la benzina costa 1 euro, le sigarette 2 e l’IVA è al 7%
Benvenuti nel paradiso dei pensionati dove con 1000 euro si può fare una vita da...


(Firenze)
-


  Di Notre-Dame è salva la struttura muraria, insieme a un terzo del tetto. Il...

32 anni dalla fine del nucleare e ancora non sappiamo dove mettere i RIFIUTI RADIOATTIVI
32 anni dalla fine del nucleare e ancora non sappiamo dove mettere i RIFIUTI RADIOATTIVI
(Firenze)
-

Si chiama Sogin e pochi la conoscono: è la società creata ad hoc per gestire la denuclearizzazione in Italia, dopo il referendum del 1987 e lo spegnimento delle centrali
Se pensavate di aver chiuso con il nucleare più di 30 anni fa, vi siete...

FALLIMENTO MOSE: costato 5,5 miliardi di euro
FALLIMENTO MOSE: costato 5,5 miliardi di euro
(Firenze)
-

State sereni, il suo obiettivo lo ha raggiunto: far mangiare tutti gli sciacalli che ci giravano intorno!
Mose, con le tangenti di Galan appartamenti di lusso a Dubai. Sequestrati 12,3...

Francia: cancellato l'ITALIANO dalle Scuole
Francia: cancellato l'ITALIANO dalle Scuole
(Firenze)
-

Dopo il corposo taglio di cattedre per l’insegnamento dell’italiano nella scuola francese, arriva l’appello firmato da diversi docenti francesi e molti intellettuali italiani, da Andrea Camilleri ad Ascanio Celestini, per il ripristino dell’insegnamento d
Prima la Gioconda, poi il primato sulla cucina, oggi l'insegnamento...



Leggendo | Richiesta informazioni | Sitemap articoli

2013 Leggendo - Tutti i diritti riservati