Strappa capelli alla moglie, poi la picchia: in carcere

REGGIO EMILIA (Reggio Emilia)ore 20:46:00 del 29/12/2014 - Tipologia: Cronaca, Sociale

Strappa capelli alla moglie, poi la picchia: in carcere

Folle gesto di un uomo che ha prima strappato i capelli alla sua moglie e poi l'ha picchiata: per lui sono scattate le manette.

Purtroppo, ogni giorno siamo costretti a fare i conti con nuovi casi di cronaca che riguardano donne costrette a subire violenze di ogni tipo dai loro mariti. L'aspetto più inquietante di tutto questo fenomeno è che solo una parte delle violenza arriva ad essere conosciuta.

Infatti, ci sono tantissime donne che per anni hanno subito e che continuano a subire la furia dei loro mariti che, per un motivo o per un altro, trovano sempre il pretesto per prendersela con loro. Il fenomeno della violenza domestica è difficile da debellare se non sono le donne stesse a trovare il coraggio di denunciare il tutto prima che sia tropp tardi.

A Reggio Emilia un uomo è stato arrestato con l'accusa di maltrattamenti in famiglia. L'uomo, in seguito ad un litigio con sua moglie, l'aveva barbaramente picchiata arrivandole addirittura a strappare i capelli. Si tratta, come spesso avviene in questo casi, di un episodio con dei precedenti visto che la donna, più o meno per gli stessi motivi, in passato era finita in ospedale già tre volte.

Articolo di Gerardo

ALTRE NOTIZIE
Abruzzo? La Regione piu' CORROTTA d'Italia. LO STUDIO ISTAT
Abruzzo? La Regione piu' CORROTTA d'Italia. LO STUDIO ISTAT
(Reggio Emilia)
-

L’11,5% delle famiglie abruzzesi, nel corso della vita, si è sentito chiedere denaro, favori, regali o altro in cambio di servizi e agevolazioni o ha dato soldi e regali in cambio di favori
L’11,5% delle famiglie abruzzesi, nel corso della vita, si è sentito chiedere...

Genitori insopportabili sui Social: smettetela!
Genitori insopportabili sui Social: smettetela!
(Reggio Emilia)
-

I genitori su Facebook possono essere tanto amabili quanto insopportabili: foto pubblicate a raffica, pareri non richiesti, commenti fuori luogo e condivisione di bufale.
Genitori e Facebook: quando queste due grandi forze si incontrano, i risultati a...

Merkel sugli immigrati? Chiusura dei confini, deportazioni ed espulsioni di richiedenti asilo. ALTRO CHE SALVINI!
Merkel sugli immigrati? Chiusura dei confini, deportazioni ed espulsioni di richiedenti asilo. ALTRO CHE SALVINI!
(Reggio Emilia)
-

Altro che Salvini. Le durissime proposte del partito della Merkel sui migranti
In Germania il partito di Angela Merkel, l’Unione cristiano-democratica,...


(Reggio Emilia)
-


Mozzarella sbiancata con la soda, pesce vecchio rinfrescato con un "lifting"...

Migranti: ecco il business della DETENZIONE e del RIMPATRIO (e i FRANCESI fanno soldi)
Migranti: ecco il business della DETENZIONE e del RIMPATRIO (e i FRANCESI fanno soldi)
(Reggio Emilia)
-

La prefettura di Milano pubblica i bandi di gara per affidare centri e strutture per migranti e mette nero su bianco una realtà: punita economicamente la piccola accoglienza
È ufficiale: i famosi 35 euro per migrante sono stati cancellati. È finita la...



Leggendo | Richiesta informazioni | Sitemap articoli

2013 Leggendo - Tutti i diritti riservati