Sovranita' monetaria? IL GIAPPONE RAGGIUNGE LA PIENA OCCUPAZIONE!

(Trento)ore 15:18:00 del 06/12/2017 - Tipologia: , Cronaca, Economia, Esteri

Sovranita' monetaria? IL GIAPPONE RAGGIUNGE LA PIENA OCCUPAZIONE!

Queste sono le vere fake news da censurare! E non abbiamo affatto vissuto al di sopra delle nostre possibilità. .

QUANDO HAI SOVRANITÀ MONETARIA. GIAPPONE: RAGGIUNTA LA PIENA OCCUPAZIONE NONOSTANTE IL RAPPORTO DEBITO PUBBLICO/PIL ALLE STELLE

Tv e giornaloni di regime continuano a diffondere fake news. Una su tutti è quella che l’alto tasso di disoccupazione dipenda anche dall’alto debito pubblico, e che quindi l’aver vissuto – fino a qualche anno fa – ad di “sopra delle nostre possibilità”, abbia inciso negativamente sulle nuove generazioni.

E’ COMPLETAMENTE FALSO! Queste sono le vere fake news da censurare! E non abbiamo affatto vissuto al di sopra delle nostre possibilità. 

Quando si ha sovranità monetaria (senza nemmeno dover rispettare vincoli e parametri economici capestro) il debito pubblico non esiste.

Nel senso che, essendo espresso nella medesima valuta che lo Stato può creare dal nulla ed essendo regolato da giurisdizione nazionale, è lo Stato stesso a rendersi integralmente garante del debito attraverso una sua Banca centrale che funga da prestatrice illimitata di ultima istanza.

Nell’eurozona, invece, avendo gli Stati perso sovranità monetaria, e avendo istituito una Banca centrale (la Bce) che per suo stesso statuto non può esercitare la funzione di prestatrice illimitata di ultima istanza, la situazione è totalmente diversa. Il debito pubblico è un macigno ed è garantito da cittadini e imprese, che sostituiscono funestamente la Banca centrale nella sua funzione tipica di pagatrice in ultima istanza.

Di qui ne deriva che il peso del debito venga interamente scaricato sul popolo e sui suoi diritti fondamentali costituzionalmente garantiti. Ecco perché cittadini e imprese vengono vessati da uno Stato giacobino e senza scrupoli.

In questa situazione, determinata dalla perdita di sovranità monetaria, lo Stato non è più in grado di garantire alcuni dei più importanti diritti fondamentali: lavoro, salute, pensioni e così via.

Ma v’è di più. L’euro è un accordo di cambi fissi, quindi, per poter tornare ad essere competitivi gli Stati dell’eurozona – non potendo più intervenire sul cambio, cioè sulla leva della svalutazione monetaria – sono costretti a scaricare il peso della competitività sul lavoro. In che modo? Riduzione del personale, contrazione dei salari e smantellamento delle garanzie contrattuali e di legge in favore dei lavoratori.

La dimostrazione empirica di quanto premesso ci giunge dal Giappone: rapporto debito pubblico/Pil al 250% e tasso di disoccupazione al 2,8%, vale a dire piena occupazione.

In Italia, invece, il rapporto debito pubblico/Pil è al 130% (circa la metà del dato giapponese) e il tasso di disoccupazione all’11,1%, cioè quasi quattro volte quello nipponico.

E non mi si venga a proporre la pagliacciata degli Stati Uniti d’Europa. Il Giappone è una nazione dimensionalmente grande proprio come un qualsiasi singolo Stato del vecchio continente, quindi non regge la soluzione di cedere ulteriori porzioni di sovranità nazionale verso l’antidemocratica sovrastruttura europea. Anzi, sarebbe la soluzione peggiore e comunque non risolutiva.

Credo non vi sia da aggiungere altro. Non capisce solo chi non vuole capire.

Da: QUI

Articolo di Luca

ALTRE NOTIZIE
Confiscato tesoro da 600mila euro a don Euro: il prete aveva anche auto e diamanti
Confiscato tesoro da 600mila euro a don Euro: il prete aveva anche auto e diamanti
(Trento)
-

Il sacerdote aveva accumulato un vero e proprio tesoro con truffe al vescovo e ai fedeli, spendendone una gran parte in festini e beni di lusso.
Se era stato soprannominato "Don Euro" un motivo c'è, e l'hanno potuto...

Ma gli italiani che votano a fare?
Ma gli italiani che votano a fare?
(Trento)
-

Bankitalia: “Non smontate la Fornero”. Salvini secco: “Non ci ferma nessuno”
In principio fu il Fondo Monetario Internazionale, che sempre attento a mettere...

Folle rigore Unione Europea: a dirlo solo il governo italiano
Folle rigore Unione Europea: a dirlo solo il governo italiano
(Trento)
-

In questi giorni ho ricevuto osservazioni anche da persone e compagni che stimo, i quali mi dicono che è sbagliato esprimere sostegno alla scelta del governo di non rispettare il Fiscal Compact e di impegnare più risorse, perché questo impedirebbe poi di
In questi giorni ho ricevuto osservazioni anche da persone e compagni che stimo,...

Canada: uomini che si sentono DONNE potranno competere con loro
Canada: uomini che si sentono DONNE potranno competere con loro
(Trento)
-

Un’organizzazione sportiva universitaria offre agli atleti maschi che si sentono femmine di competere con il gentilsesso
Un’organizzazione sportiva universitaria offre agli atleti maschi che si sentono...

Come inviare online la DISDETTA CANONE RAI
Come inviare online la DISDETTA CANONE RAI
(Trento)
-

LA DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI ESENZIONE CANONE RAI VA INVIATA TASSATIVAMENTE ENTRO E NON OLTRE LE ORE 24:00 DEL 31 GENNAIO 2019
LA DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI ESENZIONE CANONE RAI VA INVIATA TASSATIVAMENTE...



Leggendo | Richiesta informazioni | Sitemap articoli

2013 Leggendo - Tutti i diritti riservati