Sospetti che lui ti tradisce? Ecco come scoprirlo

(Trento)ore 09:22:00 del 20/03/2017 - Tipologia: , Sesso

Sospetti che lui ti tradisce? Ecco come scoprirlo

Per come vanno le cose solitamente, se hai un motivo per sospettare che il tuo partner ti sta tradendo, be'... è probabile che qualcosa di strano sia effettivamente succedendo! .

Per come vanno le cose solitamente, se hai un motivo per sospettare che il tuo partner ti sta tradendo, be'... è probabile che qualcosa di strano sia effettivamente succedendo! Ma per cercare a tracciare una linea di demarcazione tra il sospetto e la paranoia totale, Reddit di recente ha chiesto a ragazzi e ragazze che si sono trovati nella sfortunata condizione di vittime di un tradimento, di rivelare i segnali che gli hanno fatto aprire gli occhi.

Ecco 9 segnali che queste persone hanno notato prima di scoprire con certezza che i loro partner non erano fedeli come dichiaravano.

1. «Ho avuto il sospetto che quelle telefonate serali di mezz'ora sul balcone dopo che lei era andata al letto non fossero di lavoro».

«Mio padre non era certo il mio compagno, ma ho scoperto che tradiva mia madre quando ho avuto il sospetto che quelle telefonate serali di mezz'ora sul balcone dopo che lei era andata al letto non fossero di lavoro. Non so nemmeno se avrei dovuto mettermi in mezzo. Comunque poi il matrimonio è finito». —Phlox_carolina

2. «Lei non voleva foto in coppia».

«Sono stato con una ragazza per diversi anni, sempre serenamente ignaro del fatto che mi tradisse di continuo. Qualche mese prima che mi lasciasse per uno dei suoi altri uomini, ha smesso di volersi fare delle foto con me. Erano ancora i tempi dei rullini, quindi non ho subito capito il significato di questo suo cambiamento: siccome io odio essere fotografato, ho pensato che finalmente aveva deciso di rispettare la mia posizione. In più, il risparmio era notevole.

Nonostante questa sua presa di posizione, le ho proposto di farci fare un ritratto: dato che avevo intenzione di chiederle di sposarmi, pensavo che sarebbe stato carino averne uno. Ricordo chiaramente quando mi rispose che non le sembrava una buona idea perché: "Come facciamo se poi ci lasciamo?". Mi colpì tantissimo, ma in quel momento nella mia vita stavano succedendo delle brutte cose che mi distraevano da tutto il resto.

Dopo che mi ha lasciato ha iniziato a raccontare ai conoscenti che avevamo in comune che eravamo stati insieme solo un anno, non quasi sei, e ha utilizzato la penuria di foto insieme come prova che io fossi un ex fidanzato pazzo e ossessionato da lei. Non le è mai passato per la testa che le persone che ci avevano frequentato in tutti quegli anni avrebbero confermato che eravamo stati insieme tanto. O che io avevo comunque qualche foto degli anni trascorsi insieme.

Inoltre ha iniziato a propormi ragazze con cui uscire, premurandosi poi di comunicarmi se approvava o meno la mia scelta. A quanto pare, dopo avermi lasciato voleva controllare la mia vita sentimentale». —OfficePsycho

3. «Mi accusavano spesso di tradirli»

«Ogni volta che una mia relazione è finita perché ho scoperto di essere tradiva, c'è stato un comune denominatore: i miei partner mi accusavano di tradirli. Mentre io non l'ho mai fatto. Per esempio, il mio ultimo fidanzato mi accusava di avere intenzione di tradirlo con un attore della tv. Io non sapevo nemmeno come si chiamava, quell'attore: pensavo solo che fosse molto carino. Lite gigantesca. Tempo dopo ho scoperto che lui mi aveva tradito con quella che era solo un'amica, stai tranquilla. Sono passati cinque anni e, quando ci penso, mi viene ancora da ridere per l'assurdità della cosa». —PetticoatBandit

4. «Mentivano su dove si trovavano»

«Per sei volte, nella mia vita, mi è capitato che un fidanzato mi mentisse su dove si trovava. Una volta su 5 mi stava tradendo. La sesta volta stava scegliendo un regalo di San Valentino per me». —sericatus

5. «Non raccontano dove vanno e cosa fanno»

«E, quando te lo dicono, ti raccontano una storia dettagliata nella quale aggiungono dettagli man mano, perché si tratta di una bugia. Che tristezza». —35palas12

6. «Non registrava mai i numeri di telefono sul cellulare».

«Il mio fidanzato del liceo non registrava mai i numeri sul suo telefono. Diceva che lo faceva per pigrizia. Poi è venuto fuori che i numeri non salvati appartenevano alle sue tante amanti». —Ashbrincon

7. «Mi diceva che io non stavo mettendo abbastanza impegno nella nostra relazione, ma quando io cercavo di essere più attenta e amorevole, lui si sottraeva».

«Mi rendevo conto che lui si stava allontanando sempre di più. Mi diceva che io non mettevo abbastanza impegno nella nostra relazione, ma quando cercavo di essere più attenta e amorevole, lui si sottraeva. Poi una notte gli ho chiesto se c'era un'altra. Gli è venuto un attacco di panico che gli ha bloccato il respiro, così io e suo zio abbiamo dovuto portarlo di corsa al Pronto Soccorso. Per due settimane ha continuato a mandarmi foto per mostrarmi quanto fosse fisicamente provato da ciò che gli era successo: mi sentivo un mostro».

È venuto fuori che avevo semplicemente toccato un nervo scoperto, per questo era andato in tilt. La cosa peggiore è che la sua famiglia sapeva tutto e lo aveva aiutato a ingannarmi, perché grazie a una serie di bugie che lui aveva raccontato, pensavano che io fossi una brutta persona. Suo zio gli pagava una sim segreta. Tutti lo incoraggiavano a lasciarmi, non sapendo che io pagavo la maggior parte delle spese di casa e facevo di tutto per renderlo felice.

Quando l'ho scoperto e gli ho chiesto spiegazioni, mi ha risposto che io non lo amavo abbastanza». —alloutofdietcoke

8. «Un'eccessiva attenzione ai contenuti del telefono»

«Il mio ex mi ha persino sfidato a controllare il suo telefono, visto che io mi lamentavo che lui volesse sempre controllare il mio. Mi sono messa platealmente a spulciare i suoi file, finché in effetti ne ho trovato uno pieno di messaggi provenienti dalla stessa persona, registrata con un nome maschile. A quel punto il mio intuito femminile ha dato l'allarme, così ho iniziato a scherzare dicendogli che avrei chiamato quel numero. Lui mi ha invitato a farlo. E io l'ho fatto. Lui continuava ad avere un'espressione strafottente e sicura di sé. Poi qualcuno ha risposto e io ho riconosciuto che si trattava dell'ex direttrice del giornale della mia università.

Non appena ho detto "Pronto" il mio ex ha iniziato a perdere la sua sicurezza. Ha provato a togliermi il telefono dalle mani e, non riuscendoci, ha cercato di fare in modo che l'ex direttrice sentisse il mio nome, in modo che non dicesse più una parola. Avrei dovuto lanciare il suo cellulare contro il muro: un'occasione mancata!

Ps. Mettere tutti i messaggi in un'unica cartellina registrata con un nome maschile non è un'idea così geniale. Il mio ex era un dilettante». —kabudelz07

9. «Un improvviso aumento di desiderio sessuale nei tuoi confronti».

«Chi ha un nuovo partner sessuale si sente più sexy ed eccitato. Quindi se il tuo fidanzato va a letto con un'altra, poi - un po' per senso di colpa, un po' perché gli conviene - è probabile che desideri anche te più di prima»

Da: QUI

Articolo di Gregorio

ALTRE NOTIZIE
Sesso: ecco le strategie anti stress
Sesso: ecco le strategie anti stress
(Trento)
-

Ritmi frenetici, smartphone, pc: gli ingredienti per non trovare più il tempo di stare insieme e allontanarci dal partner ci sono tutti.
Ritmi frenetici, smartphone, pc: gli ingredienti per non trovare più il tempo di...

Come il sesso rafforza i rapporti a Lungo Termine
Come il sesso rafforza i rapporti a Lungo Termine
(Trento)
-

Se il ricordo piacevole del sesso arriva a rimanervi in testa per un paio di giorni, ci sono buone chance che il partner con cui avete condiviso la vostra intimità sia la persona giusta.
Se il ricordo piacevole del sesso arriva a rimanervi in testa per un paio di...

Sesso in auto. Ecco cosa si rischia
Sesso in auto. Ecco cosa si rischia
(Trento)
-

Fare sesso in auto rientra nel reato d’illecito amministrativo. Una sanzione punibile con una multa il cui importo può oscillare dai 5.000 ai 30.000 euro.
Fare sesso in auto rientra nel reato d’illecito amministrativo. Una sanzione...

Facciamo sesso 6 volte su 10 grazie AL WEB!
Facciamo sesso 6 volte su 10 grazie AL WEB!
(Trento)
-

Lo si sapeva, ma ora i numeri danno qualche certezza in più. Le relazioni erotiche e amorose in Italia nascono sempre più attraverso il web. 6 rapporti su 10 prendono avvio attraverso una conoscenza sviluppata in Rete
Lo si sapeva, ma ora i numeri danno qualche certezza in più. Le relazioni...

Sesso: gli over 40 rimorchiano online!
Sesso: gli over 40 rimorchiano online!
(Trento)
-

Non dite che non lo avevate sospettato: oggi che i social network imperversano e lo smartphone è diventato parte integrante della nostra mano, tutto avviene attraverso la rete. E, ovviamente, non è escluso il corteggiamento, tutt'altro!
Non dite che non lo avevate sospettato: oggi che i social network imperversano e...



Leggendo | Richiesta informazioni | Sitemap articoli

2013 Leggendo - Tutti i diritti riservati