Sondaggi elettorali : crollo dei 5 stelle, perdono quasi il 7% da quando sono al Governo

(Milano)ore 23:07:00 del 19/03/2019 - Tipologia: , Politica

Sondaggi elettorali  : crollo dei 5 stelle, perdono quasi il 7% da quando sono al Governo

Gli ultimi sondaggi politici confermano il primato della Lega, ma anche il netto crollo del Movimento 5 Stelle da ottobre a oggi: i pentastellati perdono 6,5 punti percentual.

Il trend degli ultimi mesi è chiarissimo: la Lega rimane stabilmentee al primo posto, il Movimento 5 Stelle crolla, mentre Partito Democratico e Forza Italia sono in ripresa. Un sondaggio realizzato da Tecnè e commissionato da Forza Italia mostra le differenze tra il 5 ottobre 2018 e il 7 marzo 2019.

Un confronto impietoso per alcuni e rassicurante per altri. A partire dalla Lega che si conferma in testa con il 31,2% dei consensi, esattamente come a ottobre. Tracollo, invece, del M5s: dal 28,7% passa al 22,2% di marzo, perdendo il 6,5%. Chi ne approfitta è sicuramente il Pd, rinvigorito dalle primarie di inizio mese con l’elezione a segretario di Nicola Zingaretti: i dem sono ora al 20,3%, guadagnando 3,6 punti rispetto a ottobre. Bene anche Forza Italia, in aumento dell’1,7%, raggiungendo il 12,5%. In leggero incremento anche Fdi al 4,2% e +Europa al 3,3%. Per quanto riguarda le coalizioni, il centrodestra aumenta i suoi consensi arrivando al 48,3%. Mentre il centrosinistra scavalca il M5s: arriva al 24%, due punti sopra i pentastellati.

Crolla il consenso del governo
Peggiora sensibilmente il giudizio sull’operato del governo, rilevato sempre da Tecnè. A ottobre il giudizio positivo arrivava dal 48,9% degli intervistati: oggi è solo al 36,4%. Giudizio negativo, invece, per il 59,1% del campione, contro un dato del 46,3% a ottobre. Agli intervistati viene chiesto un parere anche su alcune misure del governo, considerando che una parte del campione non si è espresso sui singoli temi (così come sul consenso generale). Per quanto riguarda la riforma delle pensioni, sale il parere positivo, ora al 41% (4 punti percentuali in più) e scende quello negativo al 53,1%. Al contrario crolla il giudizio sul reddito di cittadinanza, apprezzato solo dal 33,8% degli intervistati: giudizio negativo che sale, da ottobre a marzo, dal 52,8% al 60,5%. Molto negativo anche il giudizio su trasporti e infrastrutture: è contrario alle politiche del governo sul tema il 68% degli intervistati. Parere positivo solo per il 20,3%

Da: QUI

Articolo di Sasha

ALTRE NOTIZIE
Partite IVA sotto attacco dal governo M5S PD. Quando smetteranno di tassare gli imprenditori?
Partite IVA sotto attacco dal governo M5S PD. Quando smetteranno di tassare gli imprenditori?
(Milano)
-

Il Governo ha definitivamente abbandonato l’estensione della flat tax con aliquota agevolata per le partite Iva con ricavi da 65 mila a 100 mila euro, che sarebbe dovuta entrare in vigore all’inizio del prossimo anno in base alla legge di bilancio 2019 ta
PARTITE IVA ANCORA TARTASSATE DAL GOVERNO - Cattive notizie in arrivo per il...

Dl fiscale e legge di bilancio approvati salvo intese: cosa cambia
Dl fiscale e legge di bilancio approvati salvo intese: cosa cambia
(Milano)
-

Ecco alcuni dei principali provvedimenti collegati alla manovra approvati dal Consiglio dei ministri questa notte, che hanno dato il via libera a Decreto fiscale e legge di Bilancio 2020.
MANOVRA, COSA CAMBIA CON L'APPROVAZIONE DI QUESTA NOTTE - Un lungo e...

2 italiani su 3 scelgono prodotti Biologici: perche' conviene?
2 italiani su 3 scelgono prodotti Biologici: perche' conviene?
(Milano)
-

CONVIENE ACQUISTARE BIOLOGICO? - Quasi due italiani su tre (64%) acquistano prodotti alimentari biologici regolarmente (22%) o occasionalmente (42%).
CONVIENE ACQUISTARE BIOLOGICO? - Quasi due italiani su tre (64%) acquistano...

Gioco d'azzardo: chi vince sempre, e' lo STATO
Gioco d'azzardo: chi vince sempre, e' lo STATO
(Milano)
-

LO STATO “GIOCA” SUGLI ITALIANI - Che il gioco d’azzardo fosse causa di problemi per tanti cittadini, ma fonte di guadagno per le casse dello Stato, grazie alle tasse applicate su tale attività, è cosa ormai risaputa.
LO STATO “GIOCA” SUGLI ITALIANI - Che il gioco d’azzardo fosse causa di problemi...

Manovra 2019: in arrivo aumento su sigarette, giochi e plastica
Manovra 2019: in arrivo aumento su sigarette, giochi e plastica
(Milano)
-

AUMENTI MANOVRA 2019 - Bocciate le rimodulazioni dell'Iva proposte dal ministro dell'Economia Roberto Gualtieri, per far quadrare i conti della manovra da 30 miliardi, il governo inserirà una raffica di balzelli sui consumi.
AUMENTI MANOVRA 2019 - Bocciate le rimodulazioni dell'Iva proposte dal ministro...



Leggendo | Richiesta informazioni | Sitemap articoli

2013 Leggendo - Tutti i diritti riservati