Sesso: nella vagina una spia della salute cardiovascolare

(Cagliari)ore 11:03:00 del 05/11/2018 - Tipologia: , Sesso

Sesso: nella vagina una spia della salute cardiovascolare

Trovata la spia che collega sesso e malattie cardiache. Nel clitoride è stato scoperto un nuovo parametro che permetterebbe di rilevare eventuali fattori di rischio per diabete, infarto, ictus… .

SESSO e cuore: un forte legame non solo sul piano sentimentale, ma anche su quello della salute. Il benessere sessuale, infatti, è una spia delle condizioni metaboliche e cardiovascolari. Per gli uomini, un problema di disfunzione erettile può indicare una malattia cardiaca nascosta. Ma, per le donne, c’è una spia simile? Sembrerebbe di sì e a suggerirlo è Carmine Gazzaruso - responsabile del Servizio di diabetologia e malattie endocrino-metaboliche dell’Istituto Clinico Beato Matteo di Vigevano (Pavia) - che ha scoperto un nuovo parametro per studiare la sessualità e il rischio cardiovascolare nelle donne. Lo studio, pubblicato sulla rivista Endocrine, International Journal of Basic and Clinical Endocrinology, aveva lo scopo di individuare un indicatore affidabile per la valutazione dell’ossigenazione del clitoride.

Già nel 2004 Gazzaruso aveva osservato la correlazione, nell’uomo, tra problemi sessuali legati alla mancata erezione e patologie cardiovascolari occulte. Così, partendo dall’ipotesi che anche nella donna possa esistere una correlazione simile, l’idea di Gazzaruso è quella di posizionare un elettrodo - un piccolo sensore di solito usato per i neonati - sul clitoride. Obiettivo? Valutare esattamente la quantità di ossigeno che vi arriva. “Il primo passo, essenziale, è quello di stabilire quale sia il valore normale dell’ossigenazione clitoridea e l’influenza che i diversi valori di ossigeno possono avere sulla salute sessuale, metabolica e cardiovascolare femminile” afferma il dottor Gazzaruso. L’ipotesi è che ci sia un collegamento tra la difficoltà ad avere rapporti sessuali, a causa di un’anomala vascolarizzazione del clitoride, e la presenza di patologie cardiovascolari, esattamente come accade nell’uomo.

“La misurazione della pressione dell'ossigeno è un metodo non invasivo per la valutazione della perfusione dei tessuti. Lo scopo di questo studio era quello di valutare se la tensione dell'ossigeno transmucosale (TmPO2) potesse essere misurata sulla superficie mucosa del clitoride e se le misurazioni fossero affidabili”. La misurazione, messa a punto dal dottor Gazzaruso, è risultata attendibile e apre la strada a uno studio pilota per verificare l’effettivo legame tra l’ossigenazione del clitoride e la salute del cuore, che vede già l’arruolamento di 100 pazienti apparentemente sane e il coinvolgimento di altri centri come l’IRCCS Policlinico San Donato e l’Università Vita-Salute San Raffaele per il reclutamento.

Da: QUI

Articolo di Luca

ALTRE NOTIZIE
Il Trono di Spade? Puo' favorire il sesso!
Il Trono di Spade? Puo' favorire il sesso!
(Cagliari)
-

La Sessuologa Rosamaria Spina è intervenuta nel corso del programma “Genetica Oggi” condotto da Andrea Lupoli su Radio Cusano Campus.
La Sessuologa Rosamaria Spina è intervenuta nel corso del programma “Genetica...

In amore vince chi fugge: sara' vero?
In amore vince chi fugge: sara' vero?
(Cagliari)
-

Si dice che in amore vince chi fugge e che questa sia una regola d'oro della seduzione, scopri perché non è solo un detto.
In amore vince chi fugge. Sacrosanta verità che si capisce solamente dopo una...

I gemiti femminili? Non sempre sono reali!
I gemiti femminili? Non sempre sono reali!
(Cagliari)
-

Chi non ricorda i gemiti femminili di Meg Ryan in una scena cult di “Harry ti presento Sally”?
Chi non ricorda i gemiti femminili di Meg Ryan in una scena cult di “Harry ti...

Frigidita' femminile e difficolta' a raggiungere orgasmo: i rimedi naturali
Frigidita' femminile e difficolta' a raggiungere orgasmo: i rimedi naturali
(Cagliari)
-

Quando si vive il momento sessuale con il partner si vorrebbe provare a raggiungere il massimo del piacere, ovvero l’orgasmo.
Quando si vive il momento sessuale con il partner si vorrebbe provare a...

Posizioni sessuali? Ecco la piu' pericolosa secondo la scienza
Posizioni sessuali? Ecco la piu' pericolosa secondo la scienza
(Cagliari)
-

Chi non si è mai fatto almeno un po’ di male durante il sesso alzi la mano!
Se siete degli sperimentatori, sicuramente una mossa un po’ azzardata, una presa...



Leggendo | Richiesta informazioni | Sitemap articoli

2013 Leggendo - Tutti i diritti riservati