Sesso consapevole per il massimo del piacere: come fare

(Potenza)ore 07:20:00 del 24/11/2018 - Tipologia: , Sesso

Sesso consapevole per il massimo del piacere: come fare

Goditi il momento, fino alla fine: senza pensieri, senza giudizi, senza distrazioni. Ecco come fare… .

Secondo il servizio sanitario nazionale: “Diventare più consapevoli del presente può aiutarci a goderci di più tutto ciò che ci circonda e a capire meglio noi stessi. Quando diventiamo più consapevoli del momento attuale, iniziamo a sperimentare cose che abbiamo sempre dato per scontate”.

Ma qualcuno può essere “consapevole” anche durante il sesso? A volte, infatti, può capitare di pensare ad altro. E, anche se il sesso con quella persona è gratificante, avere un pieno controllo “razionale” non è una cosa scontata.

Ad esempio, potresti apprezzare tantissimo l’intimo del partner, e al contempo pensare che non hai nulla da mangiare per cena. Insomma, “godersi” il momento richiede uno sforzo. Continuo. Questa consapevolezza, che bisogna raggiungere, aiuta a focalizzarsi sul proprio (e altrui) piacere. E su nient’altro. Detta così sembra facile, ma ecco qualche consiglio di alcuni terapeuti da applicare. Prima razionalmente, poi istintivamente.

Sesso consapevole, cinque consigli per raggiungerlo

Metti da parte il tempo – Non puoi star bene con qualcuno se sei super impegnato e distratto. Quindi se c’è qualcosa a cui non puoi non pensare, tra impegni urgenti e ansie lavorative, lascia stare. La tensione non solo non rende il momento bellissimo, ma lo può trasformare in qualcosa di veramente pessimo.

Goditi il momento – Lo scopo della consapevolezza non è mettere a tacere il tuo cervello, tutt’altro. E’ quello di usarlo appieno. Concentrandosi sulle sensazioni che si provano.

Non giudicare – Occorre pratica per riuscirci: se c’è qualcosa che ti turba del tuo compagno, fa niente, ma poi non pensarci più.

Ritrova la concentrazione – L’abbiamo già detto, è normale che la mente vaghi. Anche durante il sesso. Ma fai che la distrazione duri poco.

Sii gentile con te stesso – Anche se la voglia cala, non ti preoccupare. Capita, non te la prendere.

Il sesso consapevole, consigliato da alcuni terapeuti, non è per tutti. Potrebbe portare a una connessione più forte tra te e il tuo partner. Ma potrebbe anche farti sentire particolarmente frustrato. Sulla via del fallimento. Provalo, e se non va, forse è il caso di tornare alle sane abitudini. Sempre che almeno quelle vadano.

Da: QUI

Articolo di Gerardo

ALTRE NOTIZIE
In amore vince chi fugge: sara' vero?
In amore vince chi fugge: sara' vero?
(Potenza)
-

Si dice che in amore vince chi fugge e che questa sia una regola d'oro della seduzione, scopri perché non è solo un detto.
In amore vince chi fugge. Sacrosanta verità che si capisce solamente dopo una...

I gemiti femminili? Non sempre sono reali!
I gemiti femminili? Non sempre sono reali!
(Potenza)
-

Chi non ricorda i gemiti femminili di Meg Ryan in una scena cult di “Harry ti presento Sally”?
Chi non ricorda i gemiti femminili di Meg Ryan in una scena cult di “Harry ti...

Frigidita' femminile e difficolta' a raggiungere orgasmo: i rimedi naturali
Frigidita' femminile e difficolta' a raggiungere orgasmo: i rimedi naturali
(Potenza)
-

Quando si vive il momento sessuale con il partner si vorrebbe provare a raggiungere il massimo del piacere, ovvero l’orgasmo.
Quando si vive il momento sessuale con il partner si vorrebbe provare a...

Posizioni sessuali? Ecco la piu' pericolosa secondo la scienza
Posizioni sessuali? Ecco la piu' pericolosa secondo la scienza
(Potenza)
-

Chi non si è mai fatto almeno un po’ di male durante il sesso alzi la mano!
Se siete degli sperimentatori, sicuramente una mossa un po’ azzardata, una presa...


(Potenza)
-


Che i paesi del sud del mondo siano più "calienti" è un luogo comune molto...



Leggendo | Richiesta informazioni | Sitemap articoli

2013 Leggendo - Tutti i diritti riservati