Se ascoltando la musica vi viene la pelle d'oca...siete speciali!

(Napoli)ore 07:36:00 del 27/01/2018 - Tipologia: , Musica, Scienze, Tecnologia

Se ascoltando la musica vi viene la pelle d'oca...siete speciali!

Se ascoltare la musica vi fa venire la pelle d'oca è probabile che il vostro cervello presenti caratteristiche fuori dalla norma..

Se ascoltare la musica vi fa venire la pelle d'oca è probabile che il vostro cervello presenti caratteristiche fuori dalla norma. È quanto emerge da una ricerca pubblicata sulla rivista Social Cognitive and Affective Neuroscience di Oxford Academic Press e condotta da Matthew Sachs, dottorando della University of Southern California, in collaborazione con altri ricercatori dell'Università di Harvard e della Wesleyan University, in Connecticut.

Il campione esaminato

Lo studio, realizzato ad Harvard, ha coinvolto un campione di venti studenti (selezionati fra oltre 200 candidati): una metà aveva sperimentato i brividi per effetto della musica, l'altra metà no. In primo luogo i ragazzi hanno effettuato dei test mirati ad analizzarne le reazioni fisiologiche in risposta alle loro canzoni preferite. In questo maniera i ricercatori hanno avuto modo di osservare che solo la metà dei partecipanti aveva avuto la pelle d'oca, nonostante fossero tutti amanti della musica.

Le strutture cerebrali

I volontari sono quindi stati sottoposti a delle scansioni cerebrali. È così emerso che gli individui a cui la musica fa venire la pelle d'oca hanno strutture cerebrali particolari: nello specifico, questi ultimi presentano in genere un numero maggiore di connessioni neurali tra la corteccia uditiva e le aree che elaborano le emozioni. Ciò significa che nel loro caso la corteccia uditiva e le aree adibite alle emozioni comunicano meglio.

I ricordi legati alle canzoni

D'altro canto, il campione su cui è stata condotta la ricerca è molto ristretto e Sachs stesso ha ammesso che il fenomeno in questione è piuttosto difficile da studiare - anche perché spesso le persone hanno i brividi solo dinanzi a canzoni legate a ricordi determinati. Lo studioso sta svolgendo ulteriori indagini con l'obiettivo di scoprire gli specifici processi neurologici che fanno venire la pelle d'oca quando si ascolta la musica.

L’effetto della musica sulla depressione

Il dottorando spera inoltre che i suoi studi possano servire a curare malattie mentali come la depressione. Questa patologia, ha spiegato Sachs a Quartz, «impedisce di provare piacere per le cose quotidiane. Si potrebbe utilizzare la musica per esplorare le emozioni con un terapeuta».

Da: QUI

Articolo di Luca

ALTRE NOTIZIE
Energy Drink? Ecco cosa succede al tuo corpo se ne bevi anche solo UNO!
Energy Drink? Ecco cosa succede al tuo corpo se ne bevi anche solo UNO!
(Napoli)
-

Cosa succede al nostro organismo non appena beviamo un energy drink ? Anche solo una bevanda energetica è capace di restringere i vasi sanguigni in soli 90 minuti e provocare seri danni cardiaci. I risultati di un nuovo studio.
Cosa succede al nostro organismo non appena beviamo un energy drink ? Anche solo...

Il frutto di un albero produce l'ASPIRINA NATURALE per eccellenza! ECCO QUALE
Il frutto di un albero produce l'ASPIRINA NATURALE per eccellenza! ECCO QUALE
(Napoli)
-

L’ Aspirina naturale a portata di mano…. AVETE MAI SENTITO PARLARE DELL’ ASPIRINA NATURALE? EBBENE…ESISTE E SI TROVA SU UN ALBERO!!! Non ci stancheremo mai di ripetere quanto male facciano i farmaci.
L’ Aspirina naturale a portata di mano…. AVETE MAI SENTITO PARLARE DELL’...

Piatto di pasta perfetto, da 400 calorie per dimagrire
Piatto di pasta perfetto, da 400 calorie per dimagrire
(Napoli)
-

Basta con questa demonizzazione della pasta! Anche mangiando il principale piatto della nostra tradizione italiana si può dimagrire mangiando: anzi, i carboidrati sono fondamentali per tornare in forma.
Basta con questa demonizzazione della pasta! Anche mangiando il principale...

Microsoft: ecco come trasformera' lo smartphone in una console!
Microsoft: ecco come trasformera' lo smartphone in una console!
(Napoli)
-

Nel mondo dei videogiochi sta avvenendo un passaggio fondamentale: quello che, dalle console, va dritto verso l’implementazione dei nostri telefoni.
Nel mondo dei videogiochi sta avvenendo un passaggio fondamentale: quello che,...

Apple Watch 4: come funziona
Apple Watch 4: come funziona
(Napoli)
-

Un mese intero con l’Apple Watch 4 al polso, giorno e notte, in palestra come a cena, alla scrivania mentre scrivevo o sul divano mentre perdo un’ora per scegliere un film dalla gallery (capita anche a voi?).
Ora parliamo di un device da polso con un display più grande (40 o 44...



Leggendo | Richiesta informazioni | Sitemap articoli

2013 Leggendo - Tutti i diritti riservati