Scontrino Elettronico obbligatorio: cosa cambia per tutti

(Bologna)ore 18:21:00 del 06/07/2019 - Tipologia: , Tecnologia

Scontrino Elettronico obbligatorio: cosa cambia per tutti

SCONTRINO ELETTRONICO: COSA CAMBIA - Cosa cambia per i commercianti e consumatori? .

SCONTRINO ELETTRONICO: COSA CAMBIA - Cosa cambia per i commercianti e consumatori? Da mesi si discute della novità dello scontrino elettronico, e commercianti ed artigiani non avevano preso bene la novità, soprattutto per le conseguenze burocratiche e fiscali. Ma se per il consumatore non cambierà sostanzialmente nulla, cambia invece molto per gli esercenti.

SCONTRINO ELETTRONICO: COSA CAMBIA - Ecco ciò che c'è da sapere sull'argomento, grazie alla guida della Fondazione studi consulenti del lavoro che nella circolare numero 12 del 2019 riepiloga le principali novità. Nel documento, vengono fornite istruzioni su come ottenere rimborsi spese e detrazioni fiscali, sulle categorie esenti dal nuovo obbligo e su come cambieranno i controlli della Guardia di Finanza. Inoltre, si segnalano anche i nuovi chiarimenti forniti dall'Agenzia delle Entrate con la circolare numero 15/E dello scorso 29 giugno sulla procedura web e sulla moratoria delle sanzioni comminate a partire dal 2020.

SCONTRINO ELETTRONICO: COSA CAMBIA - Alla fine il fatidico giorno è arrivato. Dal primo luglio è in vigore lo scontrino elettronico. Ma, almeno fino a gennaio, non per tutti: per ora riguarda gli operatori Iva con un volume d’affari superiore ai 400mila euro e che effettuano la cessione di beni o prestazioni di servizi. Per il momento le attività interessate sono tra le 200 e le 250mila. Dal primo gennaio l’obbligo di scontrino elettronico verrà esteso a tutti – fatta eccezione per alcune deroghe esplicitamente previste – e arriverà anche la lotteria dei corrispettivi, un sistema per incentivare i consumatori a chiedere lo scontrino. La novità, dal primo luglio, è che al posto di un normale scontrino o della ricevuta fiscale i negozianti dovranno rilasciare un documento che ha valenza solo commerciale e dovranno memorizzare e trasmettere tutti i dati all’Agenzia delle Entrate.
I dati degli scontrini dovranno essere inviati dai commercianti entro 12 giorni dall’avvenuta operazione. Per i negozianti servirà dotarsi di un nuovo registratore di cassa o, nei casi di acquisti più recenti, basterà adattare quelli che hanno già a disposizione. Per l’acquisto e l’adattamento è prevista una detrazione del 50% sulla spesa effettuata. Ci sono poi alcune novità introdotte dal decreto Crescita e da una circolare dell’Agenzia delle Entrate sull’entrata in vigore dell’obbligo di scontrino elettronico.

Articolo di Luca

ALTRE NOTIZIE
ATP Finals 2019 in TV e in streaming: come vederle
ATP Finals 2019 in TV e in streaming: come vederle
(Bologna)
-

Berrettini - Djokovic è il primo match delle ATP Finals 2019 di tennis. Ecco come vedere l'incontro in TV e in streaming
COME VEDERE LE ATP FINALS 2019 IN STREAMING - A 41 anni dall’ultima volta, un...

Xiaomi: ecco le prime smart tv a prezzi popolari
Xiaomi: ecco le prime smart tv a prezzi popolari
(Bologna)
-

Xiaomi rafforza ulteriormente la propria presenza nel mercato televisori (risale solo a ieri il lancio dei Mi TV 5 e 5 Pro in Cina), annunciando una rinnovata serie Mi TV 4 che sarà disponibile anche in Italia a partire dal 2020.
XIAOMI SMART TV A PREZZI ECONOMICI IN ARRIVO - Dopo aver sconquassato il mercato...

Amazon: Black Friday, Cyber Monday e Xmas San Babila, date e segreti per risparmiare
Amazon: Black Friday, Cyber Monday e Xmas San Babila, date e segreti per risparmiare
(Bologna)
-

Mancano oramai pochi giorni al Black Friday e al Cyber Monday e Amazon si sta preparando per affrontare nel migliore dei modi le due festività dedicate ai grandi sconti
Mancano oramai pochi giorni al Black Friday e al Cyber Monday e Amazon si sta...

Bimbi: smartphone riducono abilita' cognitive modificando il cervello
Bimbi: smartphone riducono abilita' cognitive modificando il cervello
(Bologna)
-

Uno studio dell’università di Austin, in Texas, ha rivelato per esempio che la semplice presenza dello smartphone vicino a noi riduce la nostra capacità cognitiva anche del 20%
I DANNI DEGLI SMARTPHONE SUI BAMBINI - I bambini che trascorrono più tempo...

Tim, Vodafone e Wind: addio ai tagli di ricarica da 5 e 10 euro
Tim, Vodafone e Wind: addio ai tagli di ricarica da 5 e 10 euro
(Bologna)
-

ADDIO AI TAGLI DI RICARICA DA 5 E 10 EURO - In queste ultime ore, i nuovi tagli di Ricarica Special da 5 euro e da 10 euro sono disponibili anche sul sito ufficiale di Wind e sull’app MyWind oltre che nei punti vendita dell’operatore, Tabacchi, ricevitori
ADDIO AI TAGLI DI RICARICA DA 5 E 10 EURO - In queste ultime ore, i nuovi tagli...



Leggendo | Richiesta informazioni | Sitemap articoli

2013 Leggendo - Tutti i diritti riservati