Rotolo di frittata gratinato: guida passo passo

(Napoli)ore 14:16:00 del 15/03/2019 - Tipologia: , Cucina

Rotolo di frittata gratinato: guida passo passo

Abbiamo scelto radicchio e formaggio, ma nulla vieta di utilizzare gli ingredienti che più vi piacciono... anzi vi diamo la possibilità di esercitarvi più e più volte fino a diventare dei veri professionisti nell'arrotolare la frittata..

 

Rotolo di frittata gratinato - Vi ricordate qual è stato il vostro primo esperimento in cucina? Siamo sicuri che anche per voi si è trattato della frittata! Non sembra così difficile all'inizio: un paio di uova sbattute, qualche ingrediente per insaporire e tutto giù in padella!

Eppure alla prima accade sempre qualcosa. Una volta presa confidenza arriva il tempo degli esperimenti, ad esempio una versione al forno.

Rotolo di frittata gratinato - Ma la vera prova del 9 avviene quando si prepara una frittata arrotolata e gratinata in forno! Ed ecco che arriviamo alla ricetta di oggi: rotolo di frittata gratinato.

Una frittata farcita e arrotolata, ripassata al forno con una spolverizzata di formaggio grattugiato.

Il nostro rotolo di frittata gratinato è un upgrade semplice e stuzzicante grazie anche al ripieno! Abbiamo scelto radicchio e formaggio, ma nulla vieta di utilizzare gli ingredienti che più vi piacciono... anzi vi diamo la possibilità di esercitarvi più e più volte fino a diventare dei veri professionisti nell'arrotolare la frittata. Rimbocchiamoci subito le maniche e mettiamoci ai fornelli, oggi per il pranzo vi attende un goloso rotolo di frittata gratinato!

Rotolo di frittata gratinato - Conservazione

Il rotolo di frittata gratinato si conserva in frigorifero, coperto con pellicola, per 2-3 giorni.

Si sconsiglia la congelazione.

Rotolo di frittata gratinato - Consiglio

Se scamorza e radicchio non sono nelle vostre corde allora potete utilizzare gli ingredienti che più vi piacciono per farcire il vostro rotolo di frittata gratinato. Qualche esempio? Spinaci e formaggi filanti, funghi e salsicce, zucchine grigliate e feta!

Rotolo di frittata gratinato - Ingredienti

4 uova

50 g prosciutto cotto

2 cucchiai gorgonzola

2 cucchiai philadelphia

5 o 6 cucchiai di piselli brasati avanzati

burro q.b.

parmigiano grattugiato q.b.

Rotolo di frittata gratinato - Procedimento

Preparate una rapidissima crema di formaggi con il gorgonzola e il philadelphia...nessuno vi vieta di modificarla, ovviamente!

Scaldate una padella con poco burro e versatevi le uova ben sbattute e salate. Fate cuocere la frittata dapprima a fuoco vivace, allargando bene il composto in modo da ottenere una bella frittata larga e sottile. Abbassate il fuoco al minimo e coprite con un coperchio per qualche minuto. Quando la superficie si sarà addensata, spegnete il fuoco .

Stendete sulla superficie della frittata, ancora nella padella, la crema di formaggi. Adagiatevi sopra il prosciutto, poi i piselli.

Aiutandovi con le mani arrotolate la frittata, non occorre che sia troppo stretta.

Prendete una piccola pirofila delle adatte dimensioni, imburratela e trasferitevi il rotolo.

Spolverizzate il rotolo di frittata con parmigiano grattugiato e infornate a 200 gradi per pochi minuti. Se vi piace, potete anche accendere il grill fino ad ottenere una bella doratura uniforme, con formazione di una croccante crosticina.

Servite subito

 

Articolo di Carla

ALTRE NOTIZIE
Crostata con ricotta e marmellata: guida passo passo
Crostata con ricotta e marmellata: guida passo passo
(Napoli)
-

Se preferite è possibile conservare la frolla in frigorifero per 2-3 giorni, oppure congelarla per circa 1 mese.
  Di crostate ne abbiamo preparate tante. Dalla più semplice con la confettura...

Pizza di carne: guida
Pizza di carne: guida
(Napoli)
-

Innanzitutto potete arricchire l’impasto della vostra pizza di carne con delle erbe aromatiche o spezie a piacere: prezzemolo, aglio e paprika affumicata.
  Qualcuno potrebbe infastidirsi nel sentirla chiamare pizza, ma la pizza di...

Uova alla monachina: guida
Uova alla monachina: guida
(Napoli)
-

E' importante che la besciamella sia più densa del normale perché fungerà da collante quando dovrete ricomporre le uova.
  Le uova ripiene sono un classico fra gli antipasti di Pasqua, ma quelle che...

Simnel cake: guida
Simnel cake: guida
(Napoli)
-

Se desiderate portarvi avanti con le preparazioni potete realizzare la base della torta il giorno prima oppure potete congelarla.
  SIMNEL CAKE RICETTA - Dalla colomba alla pastiera, passando per tutte le...

Sardenaira: guida passo passo
Sardenaira: guida passo passo
(Napoli)
-

L’impasto si può realizzare anche con la planetaria munita di gancio per impasti. Se preferite potete utilizzare i pomodori freschi al posto della polpa di pomodoro.
  Intorno al 1450 nasce a Nizza la pissaladière, una gustosa focaccia condita...



Leggendo | Richiesta informazioni | Sitemap articoli

2013 Leggendo - Tutti i diritti riservati