Ronaldo alla Juve? Operai Fiat SENZA AUMENTI DA 10 ANNI

(Torino)ore 16:39:00 del 10/07/2018 - Tipologia: , Calcio, Denunce, Lavoro

Ronaldo alla Juve? Operai Fiat SENZA AUMENTI DA 10 ANNI

“Non c’è un aumento di paga base da 10 anni. Tutti gli stabilimenti sono in cassa integrazione”.

“Non c’è un aumento di paga base da 10 anni. Tutti gli stabilimenti sono in cassa integrazione”

Mentre i tifosi della Juventus attendono con ansia l’arrivo di Cristiano Ronaldo, c’è chi protesta per il possibile acquisto dell’ex del Real Madrid.

“Dopo Higuain, pure Cristiano Ronaldo? È una vergogna“. Non nasconde la sua rabbia Gerardo Giannone, operaio Fca dello stabilimento di Pomigliano d’Arco che da 18 anni lavora in Fiat. L’uomo, all’agenzia di stampa Dire, ha espresso tutto il suo rancore per il possibile acquisto di Ronaldo da parte della Juve.

“Non c’è un aumento di paga base da 10 anni – ha continuato l’uomo -. Tutti gli stabilimenti sono in cassa integrazione, a Cassino stanno fermi per 5 giorni, a Pomigliano lavoriamo 11-12 giorni in un mese, si ferma pure Brugliasco”.

“Con il suo stipendio si potrebbero dare 200 euro di aumento a tutti i dipendenti. In questi 10 anni abbiamo perso il 10,7% di inflazione, mai recuperato. Fca spende 126 milioni di euro annuali di sponsorizzazione, 26,5 solo per la Juve”, ha spiegato Giannone.

“E ora dopo Higuain pensano di prendere Ronaldo. È vergognoso – ha concluso l’operaio -, anche che nessuno abbia detto una parola. Faccio un appello alla politica, a quella di sinistra e al ministro Di Maio di intervenire”.

Da: QUI

Articolo di Carmine

ALTRE NOTIZIE
Smartphone e social dipendenti: come NON siamo piu' essere umani
Smartphone e social dipendenti: come NON siamo piu' essere umani
(Torino)
-

Smartphones, social e tutto il resto. La fine dell’umanità così come è sempre stata.
Ho sempre avuto una istintiva repulsione, o come minimo diffidenza, nei...

Consumatori perfetti, cioe' INFELICI. Perche' SERVIAMO cosi'
Consumatori perfetti, cioe' INFELICI. Perche' SERVIAMO cosi'
(Torino)
-

L’espressione “decrescita felice” suscita ancora oggi molta perplessità. E’ un equivoco tutto italiano. Io non ho mai usato questa espressione. La decrescita ha un significato preciso e parte dall’assunto che noi viviamo in un mondo finito e con risorse f
L’espressione “decrescita felice” suscita ancora oggi molta perplessità. E’ un...

Perche' i nostri risparmi sono in pericolo
Perche' i nostri risparmi sono in pericolo
(Torino)
-

Questa volta il Cigno nero, per quanto potrà apparire incredibile, lo stiamo fabbricando da soli con le nostre mani, anzi per la precisione con le nostre bocche. Apriamo gli occhi e facciamoci sentire. Aiuteremo il cambiamento. Quello vero
Ho scritto questa lettera agli italiani, donne e uomini, madri e padri, ma...

Volete sapere le vere emergenze? In Italia 1,2 bambini vivono in condizioni di poverta'! assoluta!
Volete sapere le vere emergenze? In Italia 1,2 bambini vivono in condizioni di poverta'! assoluta!
(Torino)
-

L’organizzazione non governativa denuncia come in Italia 1,2 milioni di minori vivano in condizioni di povertà assoluta e come vi sia un enorme divario educativo tra quartieri poveri e ricchi delle città.
1,2 milioni di bambini e adolescenti vivono in Italia in condizioni di povertà...

Microchip negli umani? NON saranno facoltativi!
Microchip negli umani? NON saranno facoltativi!
(Torino)
-

Le tecnologie progettate specificamente per tracciare e monitorare gli esseri umani sono in sviluppo da almeno due decadi.
 Nel mondo virtuale, i software sono oggi in grado di osservarci in tempo reale,...



Leggendo | Richiesta informazioni | Sitemap articoli

2013 Leggendo - Tutti i diritti riservati