Rimedi naturali per le impresentabili occhiaie

FROSINONE ore 21:12:00 del 07/02/2015 - Tipologia: Curiosità, Salute

Rimedi naturali per le impresentabili occhiaie

Rimedi naturali per le impresentabili occhiaie | Scopriamo come eliminarle con la rubrica di salute.

La scarsa circolazione del sangue che irrora l'occhio può essere provocata appunto da problemi di setto nasale o da allergie. Nell’80 % dei casi è un sintomo di allergia e passa curando la causa. Nel 10% è il setto nasale deviato e base del naso stretta, allora non ci sono rimedi estetici, solo chirurgici. L’altro 10% che rimane, è fare degli impacchi con acqua fredda e dormire al buio assoluto in mancanza di rumore. mai fare lampade solari.

Dormire poco è un fatto occasionale, ma per molti le occhiaie sono una presenza costante che, oltre a non renderci proprio belli, porta un messaggio sul nostro stato di Salute fisico e psichico. Andiamo ad analizzare le varie cause e le azioni da intraprendere. Ecco quello che non ci hanno mai detto sulle occhiaie.

Ecco le principali cause: Allergie ed iper-sensibilità a polvere, pollini e graminacee, Assottigliamento cutaneo, Ritenzione idrica e disidratazione, insonnia e scarso riposo. Pertanto i rimedi possono essere questi: antiossidanti. Se le occhiaie sono causate da fragilità capillare, potrebbe rappresentare un buon rimedio arricchire la propria alimentazione con alcuni cibi ricchi di antiossidanti, come more, mirtilli, prezzemolo, cipolle, legumi e melagrana. NON assumere caffè, the, cole e bevande gassate, poiché riducono la presenza del gruppo vitaminico B e l’assorbimento di ferro da parte dell’organismo. Bacche di Goji sono un ottimo antiossidante. Vitamina C naturale a rafforzamento dei capillari, e pertanto arance in spremuta, carote, kiwi, pompelmi, succo di limone, peperoni, fragole, pomodori e lattuga. Possiamo integrarla anche con l’acerola, una bacca che contiene 30 volte più vitamina c degli agrumi. Riposo. Se le occhiaie sono dovute a carenza di sonno, l’unico rimedio vero e proprio a cui ricorrere consiste nel cercare di dormire di più, ricordando come, secondo l’Ayurveda, sia importante addormentarsi non più tardi delle 11, poiché e nelle prime ore della notte che il nostro organismo si rigenera e si ricarica di energia, eliminando le scorie e favorendo la nascita di nuove cellule.

Cosa ne pensi di questi rimedi? Ti sono stati utili?

ESPRIMI IL TUO GIUDIZIO E DAI UNA VALUTAZIONE IN BASSO DA 1 A 10 SU QUESTI RIMEDI NATURALI ALLE OCCHIAIE

Articolo di Gerardo

ALTRE NOTIZIE
Batteria liquida: la rivoluzionaria invenzione ITALIANA dal 2019
Batteria liquida: la rivoluzionaria invenzione ITALIANA dal 2019

-

La ricerca di fonti rinnovabili è in forte sviluppo ed è fondamentale investire in queste tecnologie per la competitività di un Paese
La ricerca di fonti rinnovabili è in forte sviluppo ed è fondamentale investire...



-


Il miglior modo per perdere peso è mangiare! Sembra quasi anacronistico...

SALUTE SPA: il DELITTO PERFETTO sulla sanita' tra POLITICA e ASSICURAZIONI
SALUTE SPA: il DELITTO PERFETTO sulla sanita' tra POLITICA e ASSICURAZIONI

-

Settantamila posti letto in meno in dieci anni. Centosettantacinque gli ospedali chiusi. Liste d’attesa sempre più lunghe che fanno aumentare la spesa privata
Settantamila posti letto in meno in dieci anni. Centosettantacinque gli ospedali...

Vaccino contro il cancro efficace al 100%!
Vaccino contro il cancro efficace al 100%!

-

uanto sperimentato ha portato ad un efficacia del 100% adesso non resta che scoprire se potrà essere valido anche per l’essere umano.
Un vaccino contro il cancro è risultato efficace nel 100% dei casi sui topi...

Come allenare il tuo CERVELLO a SMETTERE DI PREOCCUPARTI
Come allenare il tuo CERVELLO a SMETTERE DI PREOCCUPARTI

-

La depressione si concentra su eventi passati che si desidera cambiare, mentre la preoccupazione si concentra su eventi futuri che non possono essere controllati
La depressione si concentra su eventi passati che si desidera cambiare, mentre...



Leggendo | Richiesta informazioni | Sitemap articoli

2013 Leggendo - Tutti i diritti riservati