Ricette colazione: cosa sapere

(Bari)ore 21:09:00 del 09/07/2019 - Tipologia: , Cucina

Ricette colazione: cosa sapere

Importante assecondare le necessità del corpo rispettando la presenza di eventuali intolleranze e allergie, partendo con alimenti utili ad attivare il metabolismo nel modo corretto..

 

IDEE RICETTE COLAZIONI ESTIVE - L’estate chiama e il caldo avanza: complice il tempo di qualità da dedicare alla propria persona, anche la colazione risulta un momento di vero relax. Tempo e tranquillità i protagonisti di queste vacanze, ma non è indispensabile partire per godere di un primo pasto mattutino interessante e corposo. Si può preparare tutto dentro le mura di casa con ingredienti sani e salutari, che grazie alla spesa e all’offerta del mese è più facile recuperare.

La colazione è il pasto più importante della giornata, quello che aiuta a dare la carica per partire con slancio. IDEE RICETTE COLAZIONI ESTIVE - Ma non sempre lavoro e impegni consentono una routine salutare, solitamente è un passaggio veloce che a volte viene saltato.

La vacanza dona la possibilità di concentrarsi su una colazione equilibrata e completa, magari light così da non appesantire il fisico ma ottenere tutta l’energia necessaria per la giornata.

Inoltre fare la colazione aiuta a perdere peso mantenendo la forma e la linea. Importante assecondare le necessità del corpo rispettando la presenza di eventuali intolleranze e allergie, partendo con alimenti utili ad attivare il metabolismo nel modo corretto. Cibi con pochi grassi ma ricchi di energia per sentirsi bene, scattanti e non appesantiti.

Bevande

IDEE RICETTE COLAZIONI ESTIVE - Per iniziare la giornata con sprint puntate sulla freschezza… anche delle bevande. Latte fresco dunque, con o senza caffè. Anche senza lattosio per chi ha problemi di digestione. Il latte contiene acqua, proteine, grassi, zuccheri, vitamine e sali minerali. Bene anche lo yogurt. Per chi proprio di latte non ne vuol sentir parlare, si può scegliere un succo di frutta senza zuccheri aggiunti o un tè.

Cereali

I cereali da colazione (fiocchi di mais e d’avena, muesli, cereali integrali o con l’aggiunta di frutta secca o frutti rossi) apportano zuccheri non solo semplici, ma anche complessi. Con i cereali si corre meno il rischio di eccedere con le quantità: generalmente ci si limita infatti a servirsene qualche cucchiaio, mentre con una torta è più facile esagerare.

Tutti i cereali

Non solo fiocchi di mais. Bene anche tutti gli altri cereali, come biscotti, pane, fette biscottate o prodotti da forno. La colazione tipica italiana è infatti quella che risponde meglio all’esigenza di bilanciare apporto energetico, limite calorico e soddisfazione del gusto.

Mai senza frutta

La frutta apporta fibre, Sali minerali, vitamine, polifenoli, come antiossidanti, e acqua. L’estate è il momento migliore per introdurre questa buona abitudine.

Occhio ai buffet

Assaggiate un dolce al giorno, ad esempio, vi aiuterà a sentirvi soddisfatti ma senza eccedere. Abbondate con la frutta, sfruttando l’ampia scelta che avete di fronte, non mixate dolce e salato e non scegliete alimenti troppo ricchi di grassi. Bacon e uova strapazzate lasciatele alla turista americana.

Mare

Attenzione a non appesantirvi troppo. Per voi è ancora più importante preferire una colazione digeribile e leggera. Se amate il salato optate per pane e pomodoro, che richiede un tempo di digestione non eccessivamente lungo.

Montagna

Se siete appassionati di montagna e il vostro programma prevede lunghe camminate e alcune ore in movimento, potete concedervi una colazione più ricca, con una fetta di dolce in più o del cioccolato.

Città

Se la vostra vacanza è invece in una città d’arte, non cadete nell’errore di una colazione-pranzo, con una grande abbuffata al mattino. Non è corretto saltare i pasti ed è meglio evitare di appesantirsi con una digestione laboriosa.

Tempo

Se siete in vacanza, la prima colazione può diventare un prezioso momento di condivisione per tutta la famiglia. Un’occasione ideale per sperimentare nuovi cibi, introdurre abitudini salutari e riappropriarsi del proprio tempo.

 

Articolo di Carla

ALTRE NOTIZIE
Zafferano in cucina: come usarlo
Zafferano in cucina: come usarlo
(Bari)
-

ZAFFERANO IN CUCINA - Lo zafferano è una spezia che ha origine in Asia e che viene coltivata da tempo anche in Italia.
ZAFFERANO IN CUCINA - Lo zafferano è una spezia che ha origine in Asia e che...

Piatti tipici Cucina indiana
Piatti tipici Cucina indiana
(Bari)
-

MIGLIORI PIATTI CUCINA INDIANA -Samosa: il finger food speziato La samosa è un antipasto indiano famoso anche come street-food perché facile da mangiare con le mani.
  MIGLIORI PIATTI CUCINA INDIANA - Negli ultimi anni è molto di moda...

Migliori piatti del giorno dopo
Migliori piatti del giorno dopo
(Bari)
-

MIGLIORI PIATTI DEL GIORNO DOPO - Ci sono ricette straordinarie che sono più buone se mangiate qualche ora dopo la preparazione o addirittura il giorno dopo.
MIGLIORI PIATTI DEL GIORNO DOPO - Ci sono ricette straordinarie che sono più...

I segreti di un ottimo Caffè
I segreti di un ottimo Caffè
(Bari)
-

Il primo segnaleche si sta per bere un buon caffè lo si trova comunque nell’aria. Se mentre esce emana un buon profumo, allora vuol dire che si è sulla strada giusta.
  COME FARE UN BUON CAFFE' - Quella che ci si concede più volentieri durante...

Cucina: aceto per dimagrire
Cucina: aceto per dimagrire
(Bari)
-

Dentro a una casseruolo antiaderente, abbastanza larga, scaldate l'olio, poi ponete le cipolline a rosolare per circa 10 minuti.
  ACETO IN CUCINA - L'aceto non è solo è uno dei condimenti più leggeri e...



Leggendo | Richiesta informazioni | Sitemap articoli

2013 Leggendo - Tutti i diritti riservati