Renzi: un presidente del consiglio che nessuno ama

PARMA ore 12:19:00 del 22/11/2014 - Tipologia: Cronaca, Politica, Sociale

Renzi: un presidente del consiglio che nessuno ama

Ogni volta che il premier Renzi si reca in una città fioccano proteste anche violente: ecco cosa è accaduto durante la sua visita a Parma.

Negli ultimi anni si può dire che i cittadini italiani si siano recati alle urne inutilmente. Prima Mario Monti, poi Enrico Letta, adesso Andrea Renzi. Tutta gente che si trova al potere nonostante non siano stati eletti dal popolo, non che questo vuol dire che chi sia stato eletto abbia fatto meglio ma almeno aveva il 'diritto' di occupare quella poltrona.

Matteo Renzi si è presentato con tanti buoni propositi agli occhi degli italiani, ha conquistato molti di loro con la trovata degli 80 euro ma poi non ha saputo dare risposte ad un'altra parte importante di questo paese che chiede rispetto per i propri diritti e garanzie sul futuro.

Ogni volta che Renzi fa visita ad una città le proteste e i momenti di tensione abbondano. Ieri il premier è stato a Parma dove ha incontrato il sindaco del M5S Pizzarotti e dove ha fatto visita ad alcune importanti aziende. Alcuni Manifestanti dei centri sociali sono stati caricati della polizia dopo aver tentato di sfondare il cordone. Renzi ha riferito di non avere paura ma il malcontento cresce.

Articolo di Gerardo

ALTRE NOTIZIE
Abruzzo? La Regione piu' CORROTTA d'Italia. LO STUDIO ISTAT
Abruzzo? La Regione piu' CORROTTA d'Italia. LO STUDIO ISTAT

-

L’11,5% delle famiglie abruzzesi, nel corso della vita, si è sentito chiedere denaro, favori, regali o altro in cambio di servizi e agevolazioni o ha dato soldi e regali in cambio di favori
L’11,5% delle famiglie abruzzesi, nel corso della vita, si è sentito chiedere...

Renzi, nessuna autocritica: il personaggio diventato SCHIAVO di se stesso
Renzi, nessuna autocritica: il personaggio diventato SCHIAVO di se stesso

-

Nessuna autocritica, toni grillini col governo, pubblico è una curva. L'Altra strada è l'eterna riproposizione di sé come progetto politico
Anche la presentazione del libro diventa uno spettacolo populista, che affoga la...

Genitori insopportabili sui Social: smettetela!
Genitori insopportabili sui Social: smettetela!

-

I genitori su Facebook possono essere tanto amabili quanto insopportabili: foto pubblicate a raffica, pareri non richiesti, commenti fuori luogo e condivisione di bufale.
Genitori e Facebook: quando queste due grandi forze si incontrano, i risultati a...

Benvenuti in Italia, il Paese fondato sugli alibi e l'odio
Benvenuti in Italia, il Paese fondato sugli alibi e l'odio

-

Qual è il Paese in cui più studi, meno lavori? In cui le donne si laureano il doppio degli uomini, ma hanno il record di inattività? In cui gli stranieri laureati hanno paghe dimezzate rispetto ai loro colleghi italiani?
Stranieri, donne, giovani. Nella classifica delle categorie sociali più...

Merkel sugli immigrati? Chiusura dei confini, deportazioni ed espulsioni di richiedenti asilo. ALTRO CHE SALVINI!
Merkel sugli immigrati? Chiusura dei confini, deportazioni ed espulsioni di richiedenti asilo. ALTRO CHE SALVINI!

-

Altro che Salvini. Le durissime proposte del partito della Merkel sui migranti
In Germania il partito di Angela Merkel, l’Unione cristiano-democratica,...



Leggendo | Richiesta informazioni | Sitemap articoli

2013 Leggendo - Tutti i diritti riservati