Renzi in Campania per la Terra dei Fuochi

(Caserta)ore 12:27:00 del 08/07/2016 - Tipologia: Cronaca, Denunce, Politica

Renzi in Campania per la Terra dei Fuochi

Ad accomagnarlo: il governatore Vincenzo De Luca, Antonello Velardi, candidato sindaco a Marcianise (al ballottaggio con Dario Abbate di SInistra e cambiamento), Assunta Tartaglione segretario regionale del Pd,l’eurodeputato Pina Picierno, Teresa Armato, .

“Abbiamo voluto iniziare dalla Terra dei fuochi, perchè noi non nascondiamo difficoltà che vogliamo estirpare con le buone o le cattive maniere. Bisogna creare un clima per agevolare gli investimenti, c’è una grande necessità di aprire il nostro territorio a imprese che portano posti di lavoro – dice il premier subito dopo la visita a Taverna del Re – ma nello stesso tempo si deve investire in ecosostenibilità. La Terra dei fuochi nei prossimi tre anni sarà finalmente libera dalle ecoballe. Sono stato poco fa con il presidente Vincenzo De Luca a Villa Literno e ho assistito alla rimozione delle ecoballe, era la nostra promessa. Questo territorio deve tornare a respirare. Le gru stanno rimuovendo le ecoballe. Stiamo togliendo questa schifezza”.

“Via le ecoballe dalla terra dei fuochi. Ripuliremo la Campania in tre anni. Via la camorra dalla gestione dei rifiuti. Vogliamo cancellare lo scandalo e vergogna della Terra dei fuochi, restituiremo alla Campania la bellezza del luogo. Ci dicevano che era impossibile cambiare le cose in Italia, stiamo dimostrando che non è così”.

Il presidente del Consiglio, Matteo Renzi, questa mattina è stato a Taverna del Re – il sito dove sono ammassate le ecoballe in un’area grande quanto 320 campi di calcio – con il presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca, è ha assistito ai lavori – partiti il 30 maggio – in atto per la rimozione delle ecoballe.

La mattinata del presidente del Consiglio Matteo Renzi prosegue con la visita a due grandi industrie di Marcianise. Dopo Taverna del Re, la prima tappa è alla Coca Cola Hbc Italia, la seconda alla Getra, azienda leader nella costruzione di trasformatori di grande potenza, fondata da Marco Zigon.

Ad accomagnarlo: il governatore Vincenzo De Luca, Antonello Velardi, candidato sindaco a Marcianise (al ballottaggio con Dario Abbate di SInistra e cambiamento), Assunta Tartaglione segretario regionale del Pd,l’eurodeputato Pina Picierno, Teresa Armato, Gennaro Migliore, sottosegretario alla Giustizia e Costanzo Jannotti Pecci, presidente regionale degli Industriali.

Renzi nella Terra dei Fuochi: “Via le ecoballe in tre anni. Via la camorra, si fa sul serio” – Repubblica.it

L’ULTIMA LA SAI? RENZI NELLA TERRA DEI FUOCHI: “VIA LE ECOBALLE VIA LA CAMORRA, SI FA SUL SERIO”

Articolo di Samuele

ALTRE NOTIZIE
Italia a PEZZI come se avesse perso una GUERRA: cosa e' successo VERAMENTE?
Italia a PEZZI come se avesse perso una GUERRA: cosa e' successo VERAMENTE?
(Caserta)
-

Ci prospettarono un gioioso approdo ai lidi dell’Europa unita: nuova terra promessa dove scorre latte e miele.
Ci prospettarono un gioioso approdo ai lidi dell’Europa unita: nuova terra...

Gli effetti della CRISI GRECA? HIV, DISTURBI MENTALI E SUICIDI
Gli effetti della CRISI GRECA? HIV, DISTURBI MENTALI E SUICIDI
(Caserta)
-

La crisi greca esplode nel 2009: all’epoca come primo ministro si è appena insediato George Papandreou del Pasok, figlio di Andreas che risulta capo dell’esecutivo tra gli anni  Ottanta e Novanta e protagonista della vita politica successiva alla caduta d
La crisi greca esplode nel 2009: all’epoca come primo ministro si è appena...

Come la NATO uccise GHEDDAFI per fermare la creazione della VALUTA africana con riserva AURIFERA
Come la NATO uccise GHEDDAFI per fermare la creazione della VALUTA africana con riserva AURIFERA
(Caserta)
-

Le e-mail scoperte di Hillary Clinton continuano a regalarci le prove dei crimini compiuti dell’Occidente. 
Le e-mail scoperte di Hillary Clinton continuano a regalarci le prove dei...

Migranti: con il taglio dei 35 euro ADDIO ACCOGLIENZA!
Migranti: con il taglio dei 35 euro ADDIO ACCOGLIENZA!
(Caserta)
-

Stop ai corsi di italiano e alla formazione professionale. Non solo: via gli psicologi, ridotta al minimo la presenza di assistenti sociali, operatori culturali, medici e infermieri
Ogni ospite vedrà il medico per massimo 4 ore l’anno. L’infermiere, invece, non...

Lega: condono anche a Imu e Tasi. Emendamento alla manovra
Lega: condono anche a Imu e Tasi. Emendamento alla manovra
(Caserta)
-

La Lega mira a estendere la sanatoria contenuta nel decreto fiscale anche alle entrate comunali come Imu, Tasi e imposta sulle insegne
La Lega mira a estendere la sanatoria contenuta nel decreto fiscale anche alle...



Leggendo | Richiesta informazioni | Sitemap articoli

2013 Leggendo - Tutti i diritti riservati