Renzi condannato per danno erariale: dovra' versare 15mila euro

(Ferrara)ore 23:50:00 del 09/07/2019 - Tipologia: , Politica

Renzi condannato per danno erariale: dovra' versare 15mila euro

RENZI CONDANNATO PER DANNO ERARIALE - Matteo Renzi è stato condannato dalla Corte dei Conti della Toscana per un danno erariale da 15mila euro..

RENZI CONDANNATO PER DANNO ERARIALE - Matteo Renzi è stato condannato dalla Corte dei Conti della Toscana per un danno erariale da 15mila euro. Secondo i giudici contabili – da presidente della Provincia di Firenze – nel 2005 Renzi aveva nominato un collegio di direzione provinciale invece di un singolo direttore generale.

Assieme a lui sono stati condannati anche quattro dg e l'assessore al Bilancio in carica al momento della nomina. Sicuramente di accertato c'è un danno erariale che raggiunge i 125mila euro.

RENZI CONDANNATO PER DANNO ERARIALE - Non solo, perché la magistratura  contabile ha avviato inoltre un altro procedimento nei confronti dell'ex segretario Dem. La Corte dei conti lo ha invitato a dedurre per un presunto danno erariale, a causa della scelta di due collaboratori privi di laurea per il suo staff quando era sindaco di Firenze. Tutti fatti risalenti al lontano 2009. In questo caso il presunto danno erariale attribuito a Renzi, coinvolto insieme ad altri due dirigenti, è di 69mila euro.

RENZI CONDANNATO PER DANNO ERARIALE - La difesa di Renzi: "Siamo fiduciosi per l'appello"
I legali di Renzi hanno già annunciato di voler fare ricorso, mentre la procura si ritiene soddisfatta della sentenza. Alberto Bianchi, avvocato del senatore dem, spiega come la decisione dei giudici sia da prendere con cautela, in relazione alla storia peculiare del processo (la procura aveva chiesto l’archiviazione, ma Renzi era stato mandato comunque a processo su ordine della Corte): “La condanna è avvenuta senza nessuna richiesta di condanna da parte della Procura e in presenza di una legge che esclude che possa essere sottoposto a giudizio un soggetto che, come nel caso Matteo Renzi, era rientrato nel processo su ordine del giudice, dopo che la Procura ne aveva chiesto invece l'archiviazione”. Per poi aggiungere: "Siamo certi che finirà come già accaduto in altri casi, in primo grado grancassa mediatica per poi ignorare l'assoluzione o l'archiviazione”.

Articolo di Gregorio

ALTRE NOTIZIE
Concorsone Campania 2019: ecco i bandi! Tutte le info
Concorsone Campania 2019: ecco i bandi! Tutte le info
(Ferrara)
-

CONCORSONE CAMPANIA 2019 - Il Piano Lavoro della Regione Campania è finalmente realtà.
CONCORSONE CAMPANIA 2019 - Il Piano Lavoro della Regione Campania è finalmente...

Uso cellulare durante la guida? Via la patente! Approvata la nuova legge
Uso cellulare durante la guida? Via la patente! Approvata la nuova legge
(Ferrara)
-

RITIRO PATENTE PER USO CELLULARE ALLA GUIDA - Se siete abituati a guidare con il cellulare in mano, d’ora in avanti tale infrazione potrebbe costarvi la patente!
RITIRO PATENTE PER USO CELLULARE ALLA GUIDA - Se siete abituati a guidare con il...


(Ferrara)
-


TAGLI ALLE SCORTE SALVINI - Matteo Salvini oggi ha dato seguito alla sua...

Decreto Sicurezza Bis: cosa cambia?
Decreto Sicurezza Bis: cosa cambia?
(Ferrara)
-

DECRETO SICUREZZA BIS - Migranti e sbarchi mettono nuovamente a dura prova la tenuta di maggioranza e governo.
DECRETO SICUREZZA BIS - Migranti e sbarchi mettono nuovamente a dura prova la...

Soldi Russi alla Lega: qualcosa non torna
Soldi Russi alla Lega: qualcosa non torna
(Ferrara)
-

SOLDI RUSSI ALLA LEGA - Lo scorso 18 ottobre nel lussuoso Hotel Metropole di Mosca c'è stato un incontro tra esponenti della Lega e uomini del Cremlino per escogitare il modo di far arrivare al partito del ministro dell'Interno e vicepremier italiano Matt
SOLDI RUSSI ALLA LEGA - Lo scorso 18 ottobre nel lussuoso Hotel Metropole di...



Leggendo | Richiesta informazioni | Sitemap articoli

2013 Leggendo - Tutti i diritti riservati