Regno Unito: fuori dalla UE tasso disoccupazione piu' basso da 40 anni a questa parte!

(Roma)ore 23:10:00 del 19/08/2018 - Tipologia: , Economia, Esteri, Politica

Regno Unito: fuori dalla UE tasso disoccupazione piu' basso da 40 anni a questa parte!

Regno unito, mai così pochi disoccupati: effetto Brexit? .

1,36milioni di persone senza lavoro: è il dato più basso da 40 anni

Erano quarant’anni che in Regno Unito non si registravano code così corte fuori gli uffici pubblici per chiedere sussidi statali.

Nelle scorse ore è stato diffuso il dato ufficiale sui disoccupati nel Regno Unito da parte dell’Ufficio nazionale britannico delle statistiche (Ons) il quale indica un calo di altre 65mila unità del totale dei senza lavoro nel Paese nel trimestre aprile-giugno 2018, fino a un numero complessivo di 1,36 milioni: il più basso da 40 anni, secondo i media.

Al contempo, rallenta leggermente tuttavia il tasso d’incremento dei salari, stimato a giugno a un +2,4%, un decimale in meno rispetto al +2,5 del mese precedente.

Ecco dunque che le richieste dei sussidi disoccupazione sono pari a 6,2K unità, in calo rispetto al precedente 9K unità (la previsione era 3,8K unità).

Regno Unito: effetto Brexit?

L’economia britannica, dunque, è robusta e continua a smentire chi profetizza catastrofi per via della Brexit.

Anzi, secondo molti osservatori è proprio l’uscita dall’Unione europea ad aver dato benefici a Londra.

Eppure, secondo uno studio condotto dalla società di analisi di consumi Focaldata per il quotidiano Observer, il 53% dei britannici sarebbe a favore del Remain.

E oltre alla Scozia anche la maggioranza del Galles non vorrebbe lasciare l’Unione. Maggioranze contro la Brexit – rivela Lettera43 – si sono registrate anche tra i giovani e le minoranze etniche.

Il sondaggio era stato commissionato dal comitato anti Brexit Best for Britain e dall’associazione anti razzista Hope not Hate.

Alla luce di questi sondaggi, commissionati tuttavia da istituti di parte, non c’è da stupirsi se si allarga Oltremanica il fronte di quanti vorrebbero rifare il referendum sull’uscita dall’Unione europea.

Al di là dei problemi interni al governo May e degli spettri agitati dalla City, l’economia e il mercato del lavoro britannici sembrano godere di buona salute

Da: QUI

Articolo di Samuele

ALTRE NOTIZIE
Canarie, il PARADISO europeo: benzina 1 Euro, sigarette 2 e IVA al 7%
Canarie, il PARADISO europeo: benzina 1 Euro, sigarette 2 e IVA al 7%
(Roma)
-

Canarie: ecco il paese dove la benzina costa 1 euro, le sigarette 2 e l’IVA è al 7%
Benvenuti nel paradiso dei pensionati dove con 1000 euro si può fare una vita da...


(Roma)
-


  Di Notre-Dame è salva la struttura muraria, insieme a un terzo del tetto. Il...

32 anni dalla fine del nucleare e ancora non sappiamo dove mettere i RIFIUTI RADIOATTIVI
32 anni dalla fine del nucleare e ancora non sappiamo dove mettere i RIFIUTI RADIOATTIVI
(Roma)
-

Si chiama Sogin e pochi la conoscono: è la società creata ad hoc per gestire la denuclearizzazione in Italia, dopo il referendum del 1987 e lo spegnimento delle centrali
Se pensavate di aver chiuso con il nucleare più di 30 anni fa, vi siete...

FALLIMENTO MOSE: costato 5,5 miliardi di euro
FALLIMENTO MOSE: costato 5,5 miliardi di euro
(Roma)
-

State sereni, il suo obiettivo lo ha raggiunto: far mangiare tutti gli sciacalli che ci giravano intorno!
Mose, con le tangenti di Galan appartamenti di lusso a Dubai. Sequestrati 12,3...

Francia: cancellato l'ITALIANO dalle Scuole
Francia: cancellato l'ITALIANO dalle Scuole
(Roma)
-

Dopo il corposo taglio di cattedre per l’insegnamento dell’italiano nella scuola francese, arriva l’appello firmato da diversi docenti francesi e molti intellettuali italiani, da Andrea Camilleri ad Ascanio Celestini, per il ripristino dell’insegnamento d
Prima la Gioconda, poi il primato sulla cucina, oggi l'insegnamento...



Leggendo | Richiesta informazioni | Sitemap articoli

2013 Leggendo - Tutti i diritti riservati