Putin, NO AL VELO ISLAMICO NELLE SCUOLE! CI VUOLE TANTO?

(Milano)ore 18:20:00 del 06/04/2017 - Tipologia: , Cronaca, Esteri, Politica, Sociale

Putin, NO AL VELO ISLAMICO NELLE SCUOLE! CI VUOLE TANTO?

“Non ha una posizione unitaria” il Cremlino. Così il suo portavoce Dmitry Peskov ha commentato la questione del velo nelle scuole, dopo che in Cecenia il Parlamento locale ha permesso l’ingresso di studentesse velate a scuola.

Non ha una posizione unitaria” il Cremlino. Così il suo portavoce Dmitry Peskov ha commentato la questione del velo nelle scuole, dopo che in Cecenia il Parlamento locale ha permesso l’ingresso di studentesse velate a scuola. Il tutto dopo che più volte Vladimir Putin, presidente della Federazione Russa – dove rientra pure la Cecenia – ha espresso un secco no all’hijab. “Il Cremlino non ha una posizione unitaria sulla questione del velo nelle scuole russe, c’è bisogno di sapere se affrontare la questione a livello federale, o lasciarla a livello regionale”, ha detto Peskov.

Nel gennaio 2017 il leader ceceno Ramzan Kadyrov aveva reagito duramente alle parole della ministra della Pubblica Istruzione russa Olga Vasileva: quest’ultima aveva dichiarato che l’hijab, sottolineando una affiliazione religiosa, non ha posto nella scuola. Kadyrov aveva quindi annunciato che la figlia non si sarebbe tolta il velo. Il dibattito sul velo nelle scuole si era acceso dopo un episodio di segno opposto in Mordovia, a Belozerye. Una scuola ha vietato alle studentesse di indossare il velo. Questa decisione è stata sfidata in tribunale, che ha accolto il divieto.
Putin sul velo ha più volte opposto un secco no. “Dobbiamo sempre rispettare i sentimenti religiosi delle persone, ma si deve procedere dal fatto che viviamo in uno Stato laico”, aveva detto il leader del Cremlino. Per il presidente russo può succedere che qualcuno si senta privato della sua libertà religiosa, perchè pur volendo garantire una pluralità religiosa alla Russia, inevitabilmente, le religioni sono diverse tra loro e hanno caratteristiche diverse rispetto agli usi e costumi di uno stato laico. Quindi “è meglio se tutti si sentono uguali”, ossia niente velo, ma piuttosto l’introduzione di una uniforme scolastica, uguale in tutta la Russia.

Da: QUI

Articolo di Luca

ALTRE NOTIZIE
Abruzzo? La Regione piu' CORROTTA d'Italia. LO STUDIO ISTAT
Abruzzo? La Regione piu' CORROTTA d'Italia. LO STUDIO ISTAT
(Milano)
-

L’11,5% delle famiglie abruzzesi, nel corso della vita, si è sentito chiedere denaro, favori, regali o altro in cambio di servizi e agevolazioni o ha dato soldi e regali in cambio di favori
L’11,5% delle famiglie abruzzesi, nel corso della vita, si è sentito chiedere...

Renzi, nessuna autocritica: il personaggio diventato SCHIAVO di se stesso
Renzi, nessuna autocritica: il personaggio diventato SCHIAVO di se stesso
(Milano)
-

Nessuna autocritica, toni grillini col governo, pubblico è una curva. L'Altra strada è l'eterna riproposizione di sé come progetto politico
Anche la presentazione del libro diventa uno spettacolo populista, che affoga la...

Genitori insopportabili sui Social: smettetela!
Genitori insopportabili sui Social: smettetela!
(Milano)
-

I genitori su Facebook possono essere tanto amabili quanto insopportabili: foto pubblicate a raffica, pareri non richiesti, commenti fuori luogo e condivisione di bufale.
Genitori e Facebook: quando queste due grandi forze si incontrano, i risultati a...

Benvenuti in Italia, il Paese fondato sugli alibi e l'odio
Benvenuti in Italia, il Paese fondato sugli alibi e l'odio
(Milano)
-

Qual è il Paese in cui più studi, meno lavori? In cui le donne si laureano il doppio degli uomini, ma hanno il record di inattività? In cui gli stranieri laureati hanno paghe dimezzate rispetto ai loro colleghi italiani?
Stranieri, donne, giovani. Nella classifica delle categorie sociali più...

Merkel sugli immigrati? Chiusura dei confini, deportazioni ed espulsioni di richiedenti asilo. ALTRO CHE SALVINI!
Merkel sugli immigrati? Chiusura dei confini, deportazioni ed espulsioni di richiedenti asilo. ALTRO CHE SALVINI!
(Milano)
-

Altro che Salvini. Le durissime proposte del partito della Merkel sui migranti
In Germania il partito di Angela Merkel, l’Unione cristiano-democratica,...



Leggendo | Richiesta informazioni | Sitemap articoli

2013 Leggendo - Tutti i diritti riservati