Putin, NO AL VELO ISLAMICO NELLE SCUOLE! CI VUOLE TANTO?

(Milano)ore 18:20:00 del 06/04/2017 - Tipologia: , Cronaca, Esteri, Politica, Sociale

Putin, NO AL VELO ISLAMICO NELLE SCUOLE! CI VUOLE TANTO?

“Non ha una posizione unitaria” il Cremlino. Così il suo portavoce Dmitry Peskov ha commentato la questione del velo nelle scuole, dopo che in Cecenia il Parlamento locale ha permesso l’ingresso di studentesse velate a scuola.

Non ha una posizione unitaria” il Cremlino. Così il suo portavoce Dmitry Peskov ha commentato la questione del velo nelle scuole, dopo che in Cecenia il Parlamento locale ha permesso l’ingresso di studentesse velate a scuola. Il tutto dopo che più volte Vladimir Putin, presidente della Federazione Russa – dove rientra pure la Cecenia – ha espresso un secco no all’hijab. “Il Cremlino non ha una posizione unitaria sulla questione del velo nelle scuole russe, c’è bisogno di sapere se affrontare la questione a livello federale, o lasciarla a livello regionale”, ha detto Peskov.

Nel gennaio 2017 il leader ceceno Ramzan Kadyrov aveva reagito duramente alle parole della ministra della Pubblica Istruzione russa Olga Vasileva: quest’ultima aveva dichiarato che l’hijab, sottolineando una affiliazione religiosa, non ha posto nella scuola. Kadyrov aveva quindi annunciato che la figlia non si sarebbe tolta il velo. Il dibattito sul velo nelle scuole si era acceso dopo un episodio di segno opposto in Mordovia, a Belozerye. Una scuola ha vietato alle studentesse di indossare il velo. Questa decisione è stata sfidata in tribunale, che ha accolto il divieto.
Putin sul velo ha più volte opposto un secco no. “Dobbiamo sempre rispettare i sentimenti religiosi delle persone, ma si deve procedere dal fatto che viviamo in uno Stato laico”, aveva detto il leader del Cremlino. Per il presidente russo può succedere che qualcuno si senta privato della sua libertà religiosa, perchè pur volendo garantire una pluralità religiosa alla Russia, inevitabilmente, le religioni sono diverse tra loro e hanno caratteristiche diverse rispetto agli usi e costumi di uno stato laico. Quindi “è meglio se tutti si sentono uguali”, ossia niente velo, ma piuttosto l’introduzione di una uniforme scolastica, uguale in tutta la Russia.

Da: QUI

Articolo di Luca

ALTRE NOTIZIE
Confiscato tesoro da 600mila euro a don Euro: il prete aveva anche auto e diamanti
Confiscato tesoro da 600mila euro a don Euro: il prete aveva anche auto e diamanti
(Milano)
-

Il sacerdote aveva accumulato un vero e proprio tesoro con truffe al vescovo e ai fedeli, spendendone una gran parte in festini e beni di lusso.
Se era stato soprannominato "Don Euro" un motivo c'è, e l'hanno potuto...

I comunisti di una volta? VOTANO LEGA! Aveva ragione Bersani
I comunisti di una volta? VOTANO LEGA! Aveva ragione Bersani
(Milano)
-

La Sinistra soffre della ''Sindrome di Fonzie'' ovvero non riescono a pronunciare l'espressione ''ho sbagliato'' anche quando hanno torto marcio
"Guardate che i comunisti di una volta oggi votano Lega". Queste amare parole di...

Ex ufficiale CIA: l'Isis? Solo una propaganda dell'elite mondiale!
Ex ufficiale CIA: l'Isis? Solo una propaganda dell'elite mondiale!
(Milano)
-

La persona che ultimamente si sta facendo sentire è Amaryllis Fox,un ex ufficiale di servizio clandestino della CIA. Terrorismo? Isis?E’ solo un false flag
La persona che ultimamente si sta facendo sentire è Amaryllis Fox,un ex...

Chi decide cosa leggerai domani sul giornale? Ecco la lista...
Chi decide cosa leggerai domani sul giornale? Ecco la lista...
(Milano)
-

Tutte le aziende citate sono direttamente collegate fra di loro: grande finanza, banche, assicurazioni, telecomunicazioni, cementifici, costruzioni, farmaceutica, acciaierie, pneumatici, moda.
  IL CORRIERE DELLA SERA: appartiene al gruppo internazionale Mediagroup, è...

Canada: uomini che si sentono DONNE potranno competere con loro
Canada: uomini che si sentono DONNE potranno competere con loro
(Milano)
-

Un’organizzazione sportiva universitaria offre agli atleti maschi che si sentono femmine di competere con il gentilsesso
Un’organizzazione sportiva universitaria offre agli atleti maschi che si sentono...



Leggendo | Richiesta informazioni | Sitemap articoli

2013 Leggendo - Tutti i diritti riservati