Putin: la squalifica a Higuain in Russia non sarebbe mai successa

NAPOLI ore 08:40:00 del 13/04/2016 - Tipologia: Cucina, Curiosità - Putin

Putin: la squalifica a Higuain in Russia non sarebbe mai successa

Molti i tifosi napoletani che hanno apprezzato le parole del presidente russo, d’altra parte molti sono i tifosi juventini che si sono sentiti feriti da queste scottanti dichiarazioni..

Continua a far discutere la strana e controversa situazione del nostro campionato di calcio. Dopo il caso Higuain, si è espresso in Russia, anche il presidente Vladimir Putin:

Putin: ” La squalifica a Higuain in Russia non sarebbe mai successa. Io tifo NAPOLI”

Pare, ora, che il giudice abbia revocato la squalifica, ma non importa, un caso così in Russia sarebbe stato impossibile. Così si ammazza lo sport e la bellezza del giuoco calcio. Com’è possibile che, dopo tutto quello che è successo negli scorsi anni, in Italia non si riesca ancora a fare chiarezza su certe situazioni che fanno male allo sport? Spero che intervenga il governo per porre fine a quelle ingiustizie che, forse, il calcio da solo non riesce a sconfiggere”.

Molti i tifosi napoletani che hanno apprezzato le parole del presidente russo, d’altra parte molti sono i tifosi juventini che si sono sentiti feriti da queste scottanti dichiarazioni. La bufera sembra non finire qua. Nei prossimi giorni è atteso un comunicato stampa di sponda bianconera che risponda, con serietà e vigore, alle parole di Putin che, come sempre, non perde occasione per dividere le persone.

“L’Italia è un grande Paese, per lungo tempo ha insegnato calcio a tutto il mondo, e, in parte, continua a farlo ancora oggi, penso a Ranieri al Leichester in vetta alla classifica di Premier League inglese, ma potrei fare altre mille esempi. Eppure, non riesco a capire come il campionato di serie A italiano sia spesso così strano e fuori dal comune. Ci sono ingiustizie evidenti, come quella perpetrata ai danni dell’attaccante del Napoli Higuain. Fanno bene i tifosi a protestare.

Articolo di Gerardo

ALTRE NOTIZIE
Scienza: le persone più intelligenti hanno pochi amici. Ecco il perche'
Scienza: le persone più intelligenti hanno pochi amici. Ecco il perche'

-

Avere degli amici è molto importante specie quando si hanno interessi comuni, ma uno studio dimostra che le persone con quoziente intellettivo più alto sentono meno bisogno di interagire e di confrontarsi con gli altri.
Avere degli amici è molto importante specie quando si hanno interessi comuni, ma...

Occhio alla CARTA ARGENTATA: avete mai letto le AVVERTENZE? VIDEO
Occhio alla CARTA ARGENTATA: avete mai letto le AVVERTENZE? VIDEO

-

L’alluminio è un materiale attualmente molto impiegato nel settore alimentare: si va dalla cottura (pentole, padelle e caffettiere dove molto spesso si usano leghe di alluminio) fino ad arrivare alla conservazione del cibo in vaschette e fogli (la cosidde
L’alluminio è un materiale attualmente molto impiegato nel settore alimentare:...

Acquacotta, come fare
Acquacotta, come fare

-

Un piatto di fortuna che si arricchiva con quello di cui si disponeva e che la stagione offriva, una sorta di moderno svuotafrigo: pomodori, sedani, cipolle, erbette selvatiche, formaggio locale per insaporire e poi un bell’uovo, per dare sostanza, da tuf
Una zuppa calda e ristoratrice che scalda i cuori e rifocilla nelle fredde...

Come fare le Pizzette rosse
Come fare le Pizzette rosse

-

L'impasto una volta lievitato può anche essere congelato, meglio se diviso già in porzioni e conservato in un sacchetto gelo.
Una ricetta versatile, per chi ama mettere le mani in pasta... perfetta come...

Avere un SEGRETO col coniuge...E' ACCETTABILE?
Avere un SEGRETO col coniuge...E' ACCETTABILE?

-

Quello che non dici, nel tuo matrimonio, potrebbe rivelare persino più di ciò che dici. Stacey Greene, autrice di Stronger Than Broken: One Couple's Decision to Move Through An Affair, lo sa meglio di tutti.
Quello che non dici, nel tuo matrimonio, potrebbe rivelare persino più di ciò...



Leggendo | Richiesta informazioni | Sitemap articoli

2013 Leggendo - Tutti i diritti riservati