Putin apparecchia per la grande guerra contro la Nato

GENOVA ore 22:03:00 del 07/04/2016 - Tipologia: Cronaca, Denunce, Esteri - Putin

Putin apparecchia per la grande guerra contro la Nato

L’Iskander è stato progettato per eludere i più avanzati sistemi di difesa aerea, compreso lo scudo spaziale americano. .

Oltre ad una serie di iniziative, la principale mossa russa (in alcuni casi già attuata come a Kaliningrad), sarà quella di schierare decine di missili balistici a corto raggio Iskander a ridosso del fianco orientale della NATO. L’Iskander può imbarcare diverse testate ad una distanza massima di 280 km. La versione interna o ‘M’ ha una gittata massima di 480 km con una CEP o Probabilità di errore circolare di 10 metri. L’Iskander è stato progettato per eludere i più avanzati sistemi di difesa aerea, compreso lo scudo spaziale americano. Capace di una velocità massima di 7mila km/h, l’Iskander nella fase terminale del volo si affida ad una guida optoelettronica, compiendo brusche manovre per eludere le difese aeree e rilasciando esche per ingannare i radar nemici.

“Non assisteremo passivamente ad un riarmo americano dell’Europa, daremo risposte asimmetriche”. E’ quanto ha dichiarato al canale Rossiya 24 TV, il rappresentante permanente russo presso la NATO Alexander Grushko.

“VOLETE LA GUERRA? SONO PRONTO”: PUTIN SCHIERA I MISSILI CONTRO GLI STATI UNITI ED I VASSALLI EUROPEI DELLA NATO.

“Gli Stati Uniti continuano a rafforzare la propria presenza militare in Europa, ma la vera minaccia alla sicurezza della NATO è a sud, quindi mi aspetto, durante il prossime vertice a Varsavia, misure volte a potenziare le frontiere meridionali dell’Alleanza. E’ evidente che noi non saremo osservatori passivi, ma attueremo le dovute mosse per controbilanciare questa presenza, assolutamente non giustificata. La nostra risposta sarà asimmetrica. Siamo consapevoli che la NATO continuerà a militarizzare il fianco orientale, ma l’annessione di Ucraina e Georgia metteranno l’Europa sull’orlo di una crisi di grandi dimensioni. Aspettiamo di capire i reali parametri che aumenteranno in Europa, ma tale politica di scontro dovrebbe cessare pena la fine del già caduco rapporto tra Russia e NATO. La cooperazione sarà possibile solo quando i paesi della NATO inizieranno a capire che questa politica di scontro contraddice i loro interessi nazionali. Infine, preciso che nessun aereo spia americano volerà sui nostri cieli. Quella è solo propaganda di un generale degli Stati Uniti”.

Articolo di Sasha

ALTRE NOTIZIE
Allarme INFANZIA: il 70% dei bambini subisce violenze in casa
Allarme INFANZIA: il 70% dei bambini subisce violenze in casa

-

VIOLENZE DOMESTICHE PER IL 70% DEI BAMBINI - Le statistiche parlano chiaro: secondo l’ultimo rapporto della Onlus Cesvi tra il 60 e il 70% dei bambini compresi nella fascia di età 2-14 anni ha vissuto episodi di violenza tra le mura domestiche.
VIOLENZE DOMESTICHE PER IL 70% DEI BAMBINI - Le statistiche parlano chiaro:...

Torino citta' piu' inquinata d'Italia: dove la Sinistra ha fallito
Torino citta' piu' inquinata d'Italia: dove la Sinistra ha fallito

-

INQUINAMENTO TORINO - Torino tra le peggiori città in Europa per concentrazione di polveri sottili.
INQUINAMENTO TORINO - Torino tra le peggiori città in Europa per concentrazione...

Carceri italiane DISUMANE: perche' nessuno ne parla piu'?
Carceri italiane DISUMANE: perche' nessuno ne parla piu'?

-

CONDIZIONI DISUMANE PER LE CARCERI ITALIANE - Delle carceri in Italia non si parla quasi più.
CONDIZIONI DISUMANE PER LE CARCERI ITALIANE - Delle carceri in Italia non si...



-


Quanto vale l'Unione Europea? Quanto valgono gli "Ideali europei". Un morto,...

Sanzioni USA al Venezuela? Hanno ucciso 40000 persone!
Sanzioni USA al Venezuela? Hanno ucciso 40000 persone!

-

SANZIONI USA AL VENEZUELA E LA CRISI - La crisi del Venezuela non sembra ancora aver trovato una soluzione e l’ultima mossa del presidente Trump potrebbe contribuire a gettare benzina sul fuoco.
SANZIONI USA AL VENEZUELA E LA CRISI - La crisi del Venezuela non sembra ancora...



Leggendo | Richiesta informazioni | Sitemap articoli

2013 Leggendo - Tutti i diritti riservati