Punto L: come farlo impazzire di piacere

(Ancona)ore 09:12:00 del 26/08/2018 - Tipologia: , Sesso

Punto L: come farlo impazzire di piacere

Avete mai sentito parlare del punto “L”? Questa è l’occasione giusta per fare una scorpacciata di informazioni adeguate che possano migliorare la vostra sessualità..

Avete mai sentito parlare del punto “L”? Questa è l’occasione giusta per fare una scorpacciata di informazioni adeguate che possano migliorare la vostra sessualità. Ma soprattutto il piacere del tuo lui. Sì perché il punto L si trova tra i testicoli e l’ano. Una zona che, stimolata con delicatezza e sensualità, può portare il vostro uomo a provare sensazioni straordinarie: usate le mani e la lingua, muovetevi ascoltando anche la vostra eccitazione e passione che sale. Spingetevi verso i testicoli, che vanno toccati e accarezzati con delicatezza, e aggiungete al sesso orale un pizzico di “professionalità” in più. Ecco cosa fa la differenza.

Il sesso orale per gli uomini è al cento per cento il preliminare più amato degli uomini. Scoprire piccoli segreti per farlo godere sempre di più, sollecitando la prostata nel modo giusto, è il punto di partenza per rendere indimenticabile il vostro sesso.

Come stimolare l’orgasmo dell’uomo

  • In questo tipo di pratiche, un ruolo fondamentale lo gioca anche l’autoerotismo. Secondo i sessuologi esperti, guardare come si muove il corpo del partner nella intimità rende il tutto ancora più elettrizzante.Toccatevi dove vorreste essere toccati, portate il partner a fare tutto quello che desiderate. Se lo sguardo e i movimenti non bastano, siate schietti e chiedetelo. Questo significa che, far conoscere e provare dal vivo come davvero ci piace essere toccate o toccati, può portare entrambe le persone coinvolte al massimo della goduria.
  • Fallo sentire uomo, anzi, il tuo uomo: fagli capire che tutto in quel momento è perfetto e che il modo in cui ti bacia, ti sfiora è la cosa più eccitante al mondo. I sessuologi dicono che l’autostima è l’orgoglio può essere considerato un ottimo elemento afrodisiaco, funziona anche con le donne.
  • Non avere il timore di sbagliare o non aspettare che il partner ti chieda cosa gli piacerebbe fare: sii propositiva/o e vedrai che il gioco partirà da sé. Magari, opta per accessori che possano stupirlo, come manette, candele per un massaggio hot o un olio lubrificante effetto freddo che puoi spalmare sui vostri corpi.

Da: QUI

Articolo di Carmine

ALTRE NOTIZIE
Sesso col ciclo: come gestire la voglia di fare l'amore?
Sesso col ciclo: come gestire la voglia di fare l'amore?
(Ancona)
-

Fare sesso con il ciclo può essere un'esperienza sessuale non solo appagante, ma che può anche regalare dei super orgasmi.
SESSO COL CICLO, CONSIGLI - In primis ci sono alcuni falsi miti da dover...

L'amore vero? Fa ingrassare! Lo dice la scienza
L'amore vero? Fa ingrassare! Lo dice la scienza
(Ancona)
-

Da oggi per riconoscere l'amore vero c'è un metodo infallibile. Se ingrassate qualche chilo vuol dire che lui è quello giusto.
L'AMORE VERO FA INGRASSARE - Ebbene sì: le relazioni particolarmente felici...

Le carezze che eccitano le donne a letto
Le carezze che eccitano le donne a letto
(Ancona)
-

Scopri assieme a noi il perché non ti piace, perché potrebbe piacerti e i consigli adatti se vorrai mai provarci.
LE CAREZZE CHE PIACCIONO ALLE DONNE - Cosa non piace alle donne a letto? Prima...

Le cose che gli uomini fanno e che non ammettono con le donne
Le cose che gli uomini fanno e che non ammettono con le donne
(Ancona)
-

Segreti sugli uomini che la maggior parte delle donne non conosce.
I SEGRETI DEGLI UOMINI - Molte donne credono, che quando si tratta di...

Sesso con l'ex: e tu cosa ne pensi?
Sesso con l'ex: e tu cosa ne pensi?
(Ancona)
-

FARE SESSO CON L'EX E' SBAGLIATO? - Ci si lascia e si continua a fare sesso insieme. Succede. E secondo gli esperti non è strano. Perché dirsi addio richiede del tempo
FARE SESSO CON L'EX E' SBAGLIATO? - Ci si lascia e si continua a fare sesso...



Leggendo | Richiesta informazioni | Sitemap articoli

2013 Leggendo - Tutti i diritti riservati