Posti da non perdere Alessandria d'Egitto

(Catanzaro)ore 21:36:00 del 01/02/2018 - Tipologia: , Luoghi da visitare

Posti da non perdere Alessandria d'Egitto

Esplorare il Museo Nazionale di Alessandria – Questa è una delle cose migliori da fare a Alessandria d’Egitto, per tutti i reperti inestimabili e informazioni interessanti disponibili sui greci e romani in Egitto..

COSA VEDERE ALESSANDRIA D'EGITTO -Ad ovest del delta del Nilo è situata Alessandria, la seconda città più estesa d'Egitto. Considerata la "perla del Mediterraneo", ha ispirato nel corso dei secoli diversi scrittori e poeti, affascinati dalla sua storia e dall'atmosfera mediterranea. Come visitare Alessandria D'Egitto ce lo indica la guida. È facilmente raggiungibile attraverso gli aeroporti internazionali ubicati nella zona, distanti all'incirca trenta chilometri dal centro. Attraverso il minibus-taxi si programmano percorsi precisi, con tariffe variabili in base alle distanze.

COSA VEDERE ALESSANDRIA D'EGITTO -1. Tour Catacombe di Kom es-Shoqafa – Chi ama l’archeologia egizia o la storia dovrebbe visitare queste catacombe. Accidentalmente scoperte agli inizi del 1900, questi passaggi sotterranei e stanze sono stati costruiti intorno al 2 AD.

2. Esplorare il Museo Nazionale di Alessandria – Questa è una delle cose migliori da fare a Alessandria d’Egitto, per tutti i reperti inestimabili e informazioni interessanti disponibili sui greci e romani in Egitto.

3. scattare foto al Pilastro del Pompey – Una volta che l’epicentro del borgo antico Rhakotis, questa massiccia colonna è sempre stato uno dei posti da vedere in Alessandria. Costruito con un solido pezzo di granito per commemorare una delle vittorie di Diocleziano.

4.

COSA VEDERE ALESSANDRIA D'EGITTO -Montazah Palace and Gardens – Una delle cose migliori da fare a Alessandria d’Egitto è una visita a questaoincredibile palazzo e i giardini circostanti. Considerato uno dei più bei parchi in tutto il paese, il paesaggio mozzafiato e la struttura vi lascerà senza fiato.

5. Anfiteatro Romano – Nel corso degli ultimi decenni gli scavi hanno portato alla luce una serie di resti romani sotto l’area. Uno dei più affascinanti è l’anfiteatro romano.

6. Cittadella di Qaitbey – Questa fortezza sorge sul luogo stesso che era la posizione del Pharos, uno degli originali Sette Meraviglie del Mondo. Quando il faro è stato distrutto da un terremoto nel Quattrocento, una fortezza è stata costruita utilizzando alcune delle pietre dal faro.

Articolo di Alberto

ALTRE NOTIZIE
Luoghi da visitare: le PERLE NASCOSTE del mondo da scoprire
Luoghi da visitare: le PERLE NASCOSTE del mondo da scoprire
(Catanzaro)
-

Roma, Amsterdam, Londra, Lisbona, non rappresentano esattamente mete lontane e sconosciute per noi cittadini europei.
Roma, Amsterdam, Londra, Lisbona, non rappresentano esattamente mete lontane e...

San Valentino: dove andare con la tua ragazza?
San Valentino: dove andare con la tua ragazza?
(Catanzaro)
-

Venezia, Roma, Firenze, la Costiera Amalfitana. Sono le mete classiche per un viaggio di copia in cui celebrare San Valentino, la festa degli innamorati.
Venezia, Roma, Firenze, la Costiera Amalfitana. Sono le mete classiche per un...

10 nuovi buoni motivi per visitare Valencia nel 2019
10 nuovi buoni motivi per visitare Valencia nel 2019
(Catanzaro)
-

Valencia, città mediterranea dal clima sempre mite, è una destinazione adatta ad ogni tipo di viaggio e... di viaggiatore. E' una città moderna, con numerose attrazioni.
Valencia, città mediterranea dal clima sempre mite, è una destinazione adatta ad...

Copenaghen migliore citta' da visitare nel 2019?
Copenaghen migliore citta' da visitare nel 2019?
(Catanzaro)
-

Simbolo dello stile cool scandinavo la capitale danese merita di essere riconosciuta sulla scena mondiale
Centro di riferimento del design e dell’architettura scandinava, una scena...

Turista scrive ai napoletani: 'avevo paura di Napoli, invece e' MERAVIGLIOSA'
Turista scrive ai napoletani: 'avevo paura di Napoli, invece e' MERAVIGLIOSA'
(Catanzaro)
-

La lettera d’amore verso la città di un turista che scrive al sindaco di Napoli, raccontando come si siano dissolti i suoi pregiudizi dopo aver messo piede in terra vesuviana
Basta poco per rompere una serie di stereotipi sulla città di Napoli, che avrà...



Leggendo | Richiesta informazioni | Sitemap articoli

2013 Leggendo - Tutti i diritti riservati