Posti da non perdere Alessandria d'Egitto

(Catanzaro)ore 21:36:00 del 01/02/2018 - Tipologia: , Luoghi da visitare

Posti da non perdere Alessandria d'Egitto

Esplorare il Museo Nazionale di Alessandria – Questa è una delle cose migliori da fare a Alessandria d’Egitto, per tutti i reperti inestimabili e informazioni interessanti disponibili sui greci e romani in Egitto..

COSA VEDERE ALESSANDRIA D'EGITTO -Ad ovest del delta del Nilo è situata Alessandria, la seconda città più estesa d'Egitto. Considerata la "perla del Mediterraneo", ha ispirato nel corso dei secoli diversi scrittori e poeti, affascinati dalla sua storia e dall'atmosfera mediterranea. Come visitare Alessandria D'Egitto ce lo indica la guida. È facilmente raggiungibile attraverso gli aeroporti internazionali ubicati nella zona, distanti all'incirca trenta chilometri dal centro. Attraverso il minibus-taxi si programmano percorsi precisi, con tariffe variabili in base alle distanze.

COSA VEDERE ALESSANDRIA D'EGITTO -1. Tour Catacombe di Kom es-Shoqafa – Chi ama l’archeologia egizia o la storia dovrebbe visitare queste catacombe. Accidentalmente scoperte agli inizi del 1900, questi passaggi sotterranei e stanze sono stati costruiti intorno al 2 AD.

2. Esplorare il Museo Nazionale di Alessandria – Questa è una delle cose migliori da fare a Alessandria d’Egitto, per tutti i reperti inestimabili e informazioni interessanti disponibili sui greci e romani in Egitto.

3. scattare foto al Pilastro del Pompey – Una volta che l’epicentro del borgo antico Rhakotis, questa massiccia colonna è sempre stato uno dei posti da vedere in Alessandria. Costruito con un solido pezzo di granito per commemorare una delle vittorie di Diocleziano.

4.

COSA VEDERE ALESSANDRIA D'EGITTO -Montazah Palace and Gardens – Una delle cose migliori da fare a Alessandria d’Egitto è una visita a questaoincredibile palazzo e i giardini circostanti. Considerato uno dei più bei parchi in tutto il paese, il paesaggio mozzafiato e la struttura vi lascerà senza fiato.

5. Anfiteatro Romano – Nel corso degli ultimi decenni gli scavi hanno portato alla luce una serie di resti romani sotto l’area. Uno dei più affascinanti è l’anfiteatro romano.

6. Cittadella di Qaitbey – Questa fortezza sorge sul luogo stesso che era la posizione del Pharos, uno degli originali Sette Meraviglie del Mondo. Quando il faro è stato distrutto da un terremoto nel Quattrocento, una fortezza è stata costruita utilizzando alcune delle pietre dal faro.

Articolo di Alberto

ALTRE NOTIZIE
Jaipur, guida turistica
Jaipur, guida turistica
(Catanzaro)
-

Hawa Mahal era il palazzo dal quale le donne del maharaja, alla quali non era consentito uscire, osservavano la vita cittadina
COSA VEDERE JAIPUR - Tutti conoscono Jaipur come la città rosa del Rajasthan, e...

Posti da vedere Isfahan
Posti da vedere Isfahan
(Catanzaro)
-

Esfahān è una città molto antica, importante anche nell'Impero sasanide, fu conquistata dagli Arabi nel 642. Fece parte del Califfato abbaside finché Toghrul Beg, sovrano dei Grandi Selgiuchidi, la conquistò nel 1055 e la scelse come capitale del suo
COSA VEDERE ISFAHAN - Esfahan o Isfahan è una città dell'Iran, nella provincia...

Posti da non perdere Tbilisi
Posti da non perdere Tbilisi
(Catanzaro)
-

Passeggiando le incontrerete tutte. Potete partire percorrendo Rustaveli col naso all'insù, vi faranno compagnia sontuose costruzioni, il palazzo del viceré russo, il teatro dell’ Opera e la sede del Parlamento.
COSA VEDERE TBILISI - Tbilisi è la capitale della Georgia, un ex repubblica...

Teheran, posti da vedere
Teheran, posti da vedere
(Catanzaro)
-

A Teheran è possibile visitare molti musei in cui si trovano reperti storici e prodotti dell’artigianato locale. Nel Museo Archeologico Iraniano si trovano molti esempi dei vari periodi dell’arte iraniana, reperti del periodo precedente alla nascita dell’
COSA VEDERE TEHERAN - Teheran è la capitale dell'Iran. È situata nel nord del...

Turchia, scopriamo Antalya
Turchia, scopriamo Antalya
(Catanzaro)
-

Ubicate a circa 10 km dalle spiagge sud orientali di Antalya, si caratterizzano per un depressione di circa 15 m di profondità e 20 m di larghezza, composta principalmente da formazioni di origine vulcanica.
COSA VEDERE ANTALYA - Affacciata lungo l’omonimo golfo (Antalya Körfezi) e...



Leggendo | Richiesta informazioni | Sitemap articoli

2013 Leggendo - Tutti i diritti riservati