Numeri da record per il primo weekend della Sagra della Polenta a Vizzolo Predabissi (Milano): usati 11 quintali di farina per preparare piatti a quasi 5mila persone

(Milano)ore 16:18:00 del 24/10/2018 - Tipologia: , Curiosità, Sociale

Numeri da record per il primo weekend della Sagra della Polenta a Vizzolo Predabissi (Milano): usati 11 quintali di farina per preparare piatti a quasi 5mila persone

Il primo weekend della Sagra della Polenta (19 - 20 - 21 ottobre) è stato un grande successo.

Il primo weekend della Sagra della Polenta (19 - 20 - 21 ottobre) è stato un grande successo. L’area feste in via Verdi a Vizzolo Predabissi (Milano), coperta per oltre 1000 mq da una tensostruttura e con oltre 1500 posti a sedere, è stata letteralmente presa d’assalto: in tre giorni sono accorse quasi 5mila persone che hanno divorato polenta, preparata da 11 quintali di farina, e che hanno proseguito la serata con la musica live di affermate orchestre già viste in tv (Antenna 3, Telelombardia, etc.).

«Abbiamo avuto davvero un grande riscontro - racconta Alessandro Fico, titolare di Club Magellano nonché organizzatore dell’evento -. La nostra polenta, cucinata in 10 versioni da polentieri professionisti, provenienti direttamente dal Trentino, ha incassato il favore di tutti. Metteremo lo stesso impegno - aggiunge - per deliziare i palati anche il prossimo weekend». Il 26 - 27 - 28 ottobre andrà infatti in scena la seconda e ultima parte della Sagra della Polenta. Per l’occasione saranno riproposti i piatti con polenta accompagnata da cinghiale, brasato, cavallina, cotechino, merluzzo fritto, raspadura, salsiccia, gorgonzola, funghi. Non mancherà la famosa polenta carbonera, preparata rigorosamente con la farina gialla di Storo (paesino trentino), burro di malga, spressa di malga stagionata, spressa di malga tenera, trentingrana, pasta di salame, vino e pepe.

Ci saranno anche salumi nostrani, vini rossi e bianchi (barbera, bonarda, riesling, pinot e rosé), patatine fritte, caffè, bibite, snack e un assortimento di grappe e amari. Novità dell’ultima ora: sono state inserite nell’offerta anche le caldarroste, per chiudere in bellezza il pasto. Ogni serata sarà accompagnata da musica, balli e canti della tradizione. L'ingresso è gratuito. La Sagra della Polenta si svolgerà nell’area feste a Vizzolo Predabissi (in via Verdi): - venerdì (26) dalle ore 19.00 - sabato (27) e domenica (28) dalle 12.00 alle 24.00. Orchestre presenti: Venerdì 26 ottobre - Orchestra Fausta e Aryel Sabato 27 ottobre - Orchestra Dona e Music Live Domenica 28 ottobre - Orchestra Pinuccia Cerri È disponibile anche un servizio d’asporto per chi non riuscisse a partecipare alla festa. Per ulteriori informazioni e prenotazioni tavoli: www.sagrapolenta.it

Articolo di Maurizio

ALTRE NOTIZIE
Aumentare livelli di DOPAMINA per essere felici!
Aumentare livelli di DOPAMINA per essere felici!
(Milano)
-

La dopamina risulta essere essenziale e preziosa per una serie di motivazioni che riguardano il nostro benessere
La dopamina è un neurotrasmettitore, responsabile della trasmissione dei segnali...

Clicca, spendi, crepa: la societa' schiava di FATTO
Clicca, spendi, crepa: la societa' schiava di FATTO
(Milano)
-

Sapete come si addomestica un animale selvaggio? Gli si impongono delle regole. Lo si addestra a ubbidire usando premi o punizioni, portandolo a identificare l’obbedienza con il minor dolore o il maggior piacere
Sapete come si addomestica un animale selvaggio? Gli si impongono delle regole....

Roma: poesie gratis al BAR, col caffe' e cornetto!
Roma: poesie gratis al BAR, col caffe' e cornetto!
(Milano)
-

È “Caffè, cornetto e poesia”, l’iniziativa che nasce da un’idea del gruppo di arti performative Grande Come una città, del III municipio della Capitale, deciso a “contagiare” la creatività di chi anima tutti i territori e le città che avranno il piacere d
Inondare la città con la poesia: in occasione della Giornata internazionale...

2 ore nella natura? Ecco come si trasformano i nostri ORMONI e DNA!
2 ore nella natura? Ecco come si trasformano i nostri ORMONI e DNA!
(Milano)
-

Una passeggiata nella natura oltre a liberarci la mente e mettere in moto il corpo cambia i percorsi neuronaliin modo da migliorare nettamente la nostra salute mentale. Non è un guru a dircelo ma uno studio dell’Università di Stanford.
Steve Jobs è noto per i suoi “meeting camminati” nel parco e lo stesso anche il...

Sacerdote shock: 'ecco come la religione e' usata per CONTROLLARE LE PERSONE'. VIDEO
Sacerdote shock: 'ecco come la religione e' usata per CONTROLLARE LE PERSONE'. VIDEO
(Milano)
-

“Il problema non è la fede, ma la religione come organizzazione, che viene usata come mezzo di controllo, per mettere le persone le une contro le altre”
La religione è un argomento controverso, e vorrei premettere in questo articolo...



Leggendo | Richiesta informazioni | Sitemap articoli

2013 Leggendo - Tutti i diritti riservati