Muffin salati senza uova, guida

(Napoli)ore 18:38:00 del 09/08/2018 - Tipologia: , Cucina

Muffin salati senza uova, guida

Noi abbiamo scelto erbe aromatiche e chorizo, un salame piccante dalle note affumicate che regala a ogni morso un’esplosione di sapore… e voi, che gusto darete ai vostri muffin salati senza uova? .

Quante volte vi sarà capitato di aprire il frigorifero e scoprire che le uova sono finite? Se avevate in mente di preparare un dessert, potete scegliere fra le nostre numerose ricette di dolci senza uova…. ma se avete in programma una serata fra amici e non avete idea di cosa servire per l’aperitivo, i muffin salati senza uova sono la soluzione perfetta!

L’impasto di base si prepara molto velocemente e può essere arricchito con i vostri ingredienti preferiti: noi abbiamo scelto erbe aromatiche e chorizo, un salame piccante dalle note affumicate che regala a ogni morso un’esplosione di sapore… e voi, che gusto darete ai vostri muffin salati senza uova? Abbinateli a una salsa delicata come la finta maionese e darete una sfiziosa marcia in più al vostro aperitivo!
Ingredienti per 12 muffin
Farina 00 250 g Latte intero 300 g Chorizo 200 g Parmigiano reggiano da grattugiare 120 g Caprino 150 g Olio di semi di girasole 120 g Lievito istantaneo per preparazioni salate 15 g Rosmarino q.b. Maggiorana q.b. Sale fino 5 g
PER UNGERE LO STAMPO
Olio di semi di girasole q.b.
Come preparare i Muffin salati senza uova
Per preparare i muffin salati senza uova, per prima cosa tritate il rosmarino insieme con la maggiorana (1) e tagliate grossolanamente il chorizo o un altro tipo di salame piccante (2). Versate la farina in una ciotola capiente, aggiungete il lievito istantaneo (3)  e il Parmigiano grattugiato (4) e mescolate con una frusta. Versate il latte a filo mentre continuate a mescolare con la frusta (5) e fate la stessa cosa anche con l’olio (6).
Quando i liquidi saranno ben incorporati al composto, unite il salame (7), le erbe tritate (8), il caprino (9)  e il sale (10) e mescolate ancora per amalgamare bene il tutto. Ungete uno stampo da 12 muffin con l’olio di semi (11) e riempite gli stampini in egual misura fino ad esaurimento dell’impasto (12).
Dopo aver riempito tutti gli stampini (13), cuocete in forno statico preriscaldato a 180° per circa 30 minuti. Una volta cotti, sfornate i vostri muffin salati senza uova (14) e lasciateli leggermente intiepidire prima di sformare e servire (15)!
Conservazione
I muffin salati senza uova si possono conservare a temperatura ambiente per massimo 2 giorni, all’interno di un sacchetto di carta o di un contenitore. Potete congelarli dopo averli cotti e fatti raffreddare completamente.
Consiglio
Variate il gusto dei vostri muffin senza uova utilizzando ingredienti come olive, capperi, pomodori secchi, scorza di limone o formaggi a pasta filata.

Giallozafferano

Articolo di Carmine

ALTRE NOTIZIE
Pan di pesche, guida
Pan di pesche, guida
(Napoli)
-

A questo punto la pesca andrà ridotta in pezzi abbastanza grandi e poi inserita all’interno di un mixer. Fate andare il tutto fino a quando avrete ottenuto un composto ben frullato ed omogeneo.
E’ un dolce che ci ha conquistati nelle sue versioni agli agrumi: con limone,...

Crema di zucchine trombetta e calamari, guida
Crema di zucchine trombetta e calamari, guida
(Napoli)
-

Al posto dei calamari si possono utilizzare dei gamberi o dei cubetti di rana pescatrice.
La crema di zucchine trombetta e calamari è un piatto raffinato, perfetto da...

Pensi di sapere TUTTO sulla pasta alle vongole? LEGGI!
Pensi di sapere TUTTO sulla pasta alle vongole? LEGGI!
(Napoli)
-

Quanti errori si possono commettere nel preparare una pasta? Almeno 7 se il condimento in questione è alle vongole.
Quanti errori si possono commettere nel preparare una pasta? Almeno 7 se il...

Cucina: Granita al caffè con panna
Cucina: Granita al caffè con panna
(Napoli)
-

Trascorso questo tempo la granita sarà pronta (7). Procedete con al preparazione della panna montata. In una ciotola versate la panna ben fredda (8) e fate andare lo sbattitore con le fruste (anch’esse ben fredde). Poco alla volta incorporate lo zucchero
Gelati, sorbetti e… granite! Cosa c’è di meglio per trovare un fresco sollievo...

Bloody Mary gazpacho, guida passo passo
Bloody Mary gazpacho, guida passo passo
(Napoli)
-

Aumentate o riducete la quantità di vodka presente nel Bloody Mary gazpacho a seconda dei vostri gusti. Nella versione originale, il Bloody Mary, viene preparato al 50% con succo di pomodoro e 50% con vodka.
Per molti una delle mete più ambite dell’estate, e diciamoci la verità non solo...



Leggendo | Richiesta informazioni | Sitemap articoli

2013 Leggendo - Tutti i diritti riservati