La marijuana puo' migliorare il sesso?

(Bologna)ore 08:28:00 del 30/04/2019 - Tipologia: , Curiosità, Salute, Scienze, Sesso

La marijuana puo' migliorare il sesso?

Lubrificanti, cioccolatini e vaporizzatori che mescolano il THC ad afrodisiaci tradizionali, per riaccendere le vostre fantasie .

Con l’esplosione del business della cannabis abbiamo visto la diffusione di tantissimi prodotti, nati sia per chi si vuole sballare o per chi, più semplicemente, desidera rilassarsi. In particolare questa seconda tipologia potrebbe essere un’ottima soluzione per le donne che hanno difficoltà a raggiungere l’orgasmo.

Stando a quanto dicono alcuni esperti, infatti, la crescente diffusione della marijuana potrebbe aiutare a colmare il cosiddetto “orgasm gap”, ovvero la differenza media con cui le donne riescono a raggiungere l’apice del piacere rispetto agli uomini. «Il nostro sistema endocannabinoide controlla stati d’animo e cicli, per cui le donne potrebbero trarne particolari benefici», afferma Gabrielle Noel, scrittrice che si occupa della relazione tra il sesso e la cannabis.

In pratica, gli oli per massaggi o i lubrificanti contenenti THC o CBD avrebbero lo stesso effetto sul clitoride di quello del Viagra per il pene. «Possono aiutare il processo di eccitazione rilassando i vasi sanguigni», dice Kiana Reeves, director of community education per Foria, un’azienda produttrice di articoli per il sesso a base di cannabis. «Il flusso sanguigno a sua volta può migliorare le sensazioni, la lubrificazione naturale così come può facilitare il raggiungimento dell’orgasmo», aggiunge Noel, «e rende anche più facile il sesso anale».

Anna Lee, co-fondatrice dell’azienda sex-tech Lioness, ha sperimentato il lubrificante di Foria insieme al vibratore “intelligente” della sua azienda, un sex-toy che registra il biofeedback di chi lo utilizza, adattandosi, ad esempio, alle contrazioni muscolari. Utilizzando il lubrificante i suoi orgasmi sono durati tre minuti – in media nove volte più lunghi della durata raggiunta durante la masturbazione. «C’è stato un ampliamento delle sensazioni, sembrava che il mio corpo fosse in trance», ha detto Lee. «Ero più sensibile ad ogni movimento, il mio orgasmo è stato ‘esplosivo’».

Generalmente i lubrificanti di questo genere non sballano, ma i ricercatori stanno studiando mezzi per rendere il sesso “più psicotropico”, aggiungendo al THC afrodisiaci tradizionali, estratti da piante amazzoniche. L’azienda Dosist, ad esempio, ha creato una linea di vaporizzatori che includono il “Passion” e l'”Arouse”. La 1906, che produce alimenti a base di cannabis, ha messo in commercio le tavolette di cioccolato “High Love”. La White Fox, una compagnia che coltiva marijuana, ha recentemente lanciato sul mercato una linea di vaporizzatori appositamente studiati per accendere la libido. Come sottolineato dalla cofondatrice Scarlet Ravin: «Mi sono concentrata nella miscela tra la cannabis e altre erbe, in particolare per rendere il sesso un’esperienza trascendentale».

Naturalmente è proprio questa la ragione per cui l’erba e il sesso sono sempre andati a braccetto: rilassarsi e lasciarsi andare sono i presupposti per mettere le persone nel giusto mood. «Il fumo può aiutare a raggiungere la giusta tranquillità, a me aiuta a sentirmi più in intimità», aggiunge Noel. La cannabis, inoltre, può aumentare la propria consapevolezza o la risposta del corpo al contatto con il partner, così come può rendere nuovi anche i gesti più familiari. «Si può usare la cannabis per vivere appieno il momento e per essere, allo stesso tempo, un po’ fuori di testa», aggiunge Reeves. In sostanza, i prodotti a base di THC e CBD possono tirar fuori i nostri desideri latenti, fantasie già presenti nel nostro subconscio, in attesa i essere innescati.

Da: QUI

Articolo di Gregorio

ALTRE NOTIZIE
Sesso orale: come mai a qualche donna non piace?
Sesso orale: come mai a qualche donna non piace?
(Bologna)
-

SESSO ORALE, PERCHE' AD ALCUNE NON PIACE - Perché si pratica il sesso orale?
SESSO ORALE, PERCHE' AD ALCUNE NON PIACE - Perché si pratica il sesso orale? È...

Sempre meno sesso? Colpa dei videogames!
Sempre meno sesso? Colpa dei videogames!
(Bologna)
-

Stando a una ricerca condotta dal The Washington Post, e riportata da Daily Star, il 28% dei maschietti under 30 dichiara di non aver avuto rapporti sessuali nell’ultimo anno. 
MENO SESSO PER COLPA DEI VIDEOGAMES? Sebbene il web dilaghi di applicazioni atte...

Sesso sicuro: come lo fanno gli italiani?
Sesso sicuro: come lo fanno gli italiani?
(Bologna)
-

- Se la paranoia non è salutare e per niente sexy, è invece molto raccomandato essere sempre prudenti e consapevoli.
SESSO SICURO: COME LO FANNO GLI ITALIANI? - Se la paranoia non è salutare e per...

Milano, ecco la foresta urbana: 3 milioni di piante in piu'
Milano, ecco la foresta urbana: 3 milioni di piante in piu'
(Bologna)
-

PROGETTO FORESTA URBANA MILANO - Ad oggi in quel di Milano si contano circa mezzo milione di alberi, e 5 milioni e mezzo nei 133 Comuni circostanti, ma entro il 2030 di piante ce ne saranno 3 milioni in più.
PROGETTO FORESTA URBANA MILANO - Ad oggi in quel di Milano si contano circa...

Influenza Settembre 2019: sintomi e cura
Influenza Settembre 2019: sintomi e cura
(Bologna)
-

INFLUENZA SETTEMBRE 2019 - Nei periodi estivi i fattori che possono portare alla comparsa di sintomi influenzali o parainfluenzali sono fondamentalmente due: oltre al fattore ambientale (con gli sbalzi di temperatura, sia quelli naturali che quelli “artif
INFLUENZA SETTEMBRE 2019 - Nei periodi estivi i fattori che possono portare alla...



Leggendo | Richiesta informazioni | Sitemap articoli

2013 Leggendo - Tutti i diritti riservati