Ios 13 iPhone: tutte le novita'

(Bari)ore 08:41:00 del 22/06/2019 - Tipologia: , Internet, Tecnologia

Ios 13 iPhone: tutte le novita'

IOS 13 ULTIME NEWS - Tutte le novità di iOS 13 per iPhone.

IOS 13 ULTIME NEWS - iPhone e iPad indossano un nuovo ed elegante abito scuro, e lo mettono in mostra nel corso della conferenza d'apertura della WWDC 19, l'annuale conferenza stampa che Apple dedica al mondo degli sviluppatori, nel corso della quale Tim Cook e soci hanno svelato ufficialmente il nuovo iOS 13 per iPhone ed il nuovo iPadOS, una versione del tutto personalizzata dell'OS di Apple, dedicata esclusivamente al tablet dell'azienda di Cupertino. Dal palco di San Jose, i vertici della mela morsicata hanno presentato tutte le principali caratteristiche del nuovo aggiornamento, disponibile a partire da questa sera in versione beta per gli sviluppatori.

IOS 13 ULTIME NEWS - Tutte le novità di iOS 13 per iPhone
La prima novità di iOS 13 riguarda la velocità generale del sistema operativo: lo sblocco con il Face ID sarà più veloce del 30%, la dimensione delle applicazioni sarà ridotta del 50% e l'avvio delle app sarà il doppio più veloce. Novità anche per la tastiera che, per la prima volta, è possibile utilizzare anche con uno swipe tra le lettere: è una funzione da tempo attesa su iOS, visto che su Android è presente da ormai diversi anni, quasi dall'inizio della storia del sistema operativo concorrente.

IOS 13 ULTIME NEWS - Più velocità

Apple ogni volta che lancia un nuovo sistema operativo annuncia che le sue prestazioni saranno superiori rispetto a quelle della versione precedente. Questo nel corso degli ultimi anni è stato sempre abbastanza vero. In particolare iOS 12 è riuscito a velocizzare anche vecchi iPhone che erano stati intasati da precedenti versioni di iOS. Anche per iOS 13 Apple sottolinea l’aumento di velocità. La Mela spiega che Face ID si sblocca il 30% più velocemente e il lancio delle app è il doppio più veloce. Resta da vedere che succederà con telefoni come iPhone 6s il più vecchio di quelli che restano ancora compatibili.

Le tecniche grazie alla quale Apple riesce a velocizzare il sistema operativo risiede, fattore di cui si legge esplicitamente anche nella comunicato stampa di Apple, oltre che in una ottimizzazione del codice di base, anche in una funzione per la distribuzione automatica della memoria. Questa novità, menzionata da EverythingApplePro, dovrebbe attribuire la memoria a specifiche applicazioni a seconda delle abitudini dell’utente, in pratica privilegiando quelle che sono più utilizzate.

Questo dovrebbe migliorare la velocità di accesso e di esecuzione dei programmi che amiamo tenere a portata di mano. Al momento però non ci sono conferme tecniche su questo dettaglio tecnico.

In più Apple conta anche sulla riduzione delle dimensioni delle app. I download saranno del 50% più piccoli e con aggiornamenti del 60% più piccoli.

Da quello che si comprende, quindi, le prestazioni migliorate cui si riferisce Apple dovrebbero essere in fatto di responsività, agilità, rapidità ad eseguire compiti non sempre strettamente legati al processore. Questo si traduce in ogni caso in una riduzione dei tempi di esecuzione di un comando e complessivamente in minori tempi morti.

IOS 13 ULTIME NEWS - Modalità dark

La modalità scura, la cosiddetta modalità Dark, era probabilmente la più nota e prevedibile della novità dal punto di vista dell’interfaccia, tanto che in molti si erano esercitati nell’immaginarne l’aspetto. La si attendeva da molto tempo; del resto l’aevevammo già vista su macOS Mojave ed era difficile pensare che anche il sistema operativo mobile non l’avrebbe, presto o tardi, introdotta. L’immagine pubblicitaria della WWDC 2019 diffusa ufficialmente da Apple appariva del resto come un richiamo ad una Dark Mode.

Secondo alcuni recenti indiscrezioni, infine, la modalità dark non sarebbe stata totalmente nera, ma grigio scuro. Potremmo dire grigio siderale se dovessimo parlare con la lingua del marketing Apple. I circolazione ci sono alcune applicazioni che riproducono questa tinta, tra queste Apollo For Reddit, ma alla fine quel che abbiamo visto è in realtà un’interfaccia totalmente nera, come si intuiva anche da alcune schermate apparse poco prima della WWDC che sembravano anche essere le prime “genuine” della nuova interfaccia nelle quali avevamo visto proprio delle schermate nere. Una dominante nera è molto utile, oltre che per eleganza per chi ha un iPhone con shchermo Oled. Infatti sui display di questo tipo le parti nere non vengono rappresentate con un colore, ma con il semplice pixel spento, consentendo un importante risparmio di energia.

Apple ha previsto una funzione particolarmente interessante che mira a sfruttare il colore nero per la sera. Gli sviluppatori possono infatti programmare questa modalità come automatica al tramonto.

Il giorno di iOS 13, tutto quello che sappiamo: novità, data di uscita, compatibilità

IOS 13 ULTIME NEWS - Miglior gestione della batteria

Apple in iOS 13 ha introdotto una funzione che migliora la resa della batteria. Lo si apprende dalla pagina Internet nella pagina web di Apple che descrive in anteprima le novità di iOS 13. Qui si parla di “caricamento batteria ottimizzato”, una nuova opzione (l’utente può decidere se attivarla o no) che rallenta l’invecchiamento della batteria riducendo il tempo che l’iPhone passa inattivo completamente carico. L’iPhone, spiega Apple, impara la nostra routine di caricamento quotidiana limitando il caricamento oltre l’80% fino a quando l’utente non ha bisogno di usare di nuovo il dispositivo, un procedimento che secondo Apple dovrebbe permettere di allungare la vita della batteria. Ricordiamo che, in effetti, il costante caricamenti al 100% della batteria (e il suo scaricamento al 100%…) determinano uno stress per le celle al Litio e un abbattimento della loro vita operativa.

IOS 13 ULTIME NEWS - Gestione delle Foto e video

Sono confermate le attese di un profonda revisione dell’app Foto. Ora tutto il sistema, che ha una interfaccia rinnovata con una composizione della galleria “smart” che sceglie le migliori foto, organizza la presentazione in maniera intelligente rendendo possibile scoprire e vedere i propri ricordi in maniera dinamica. Quel che il processo di machine Learning, è cercare di capire quali sono i vostri scatti migliori e in conseguenza di questo presentarli in maniera più evidente, con dimensione maggiore.

IOS 13 ULTIME NEWS - È possibile ingrandire le foto pizzicandole direttamente dalla galleria. Per foto vengono poi presentate cercando di individuarle sulla base della tipologia dell’evento e facendo seguire un elenco per anni. Ad esempio ci sarà feste di compleanno con una sequenza che prosegue attraverso gli anni, oppure gite in montagna che presentate, se è una vostra abitudine fare trekking spesso, per mesi

Articolo di Gregorio

ALTRE NOTIZIE
ATP Finals 2019 in TV e in streaming: come vederle
ATP Finals 2019 in TV e in streaming: come vederle
(Bari)
-

Berrettini - Djokovic è il primo match delle ATP Finals 2019 di tennis. Ecco come vedere l'incontro in TV e in streaming
COME VEDERE LE ATP FINALS 2019 IN STREAMING - A 41 anni dall’ultima volta, un...

Xiaomi: ecco le prime smart tv a prezzi popolari
Xiaomi: ecco le prime smart tv a prezzi popolari
(Bari)
-

Xiaomi rafforza ulteriormente la propria presenza nel mercato televisori (risale solo a ieri il lancio dei Mi TV 5 e 5 Pro in Cina), annunciando una rinnovata serie Mi TV 4 che sarà disponibile anche in Italia a partire dal 2020.
XIAOMI SMART TV A PREZZI ECONOMICI IN ARRIVO - Dopo aver sconquassato il mercato...

Amazon: Black Friday, Cyber Monday e Xmas San Babila, date e segreti per risparmiare
Amazon: Black Friday, Cyber Monday e Xmas San Babila, date e segreti per risparmiare
(Bari)
-

Mancano oramai pochi giorni al Black Friday e al Cyber Monday e Amazon si sta preparando per affrontare nel migliore dei modi le due festività dedicate ai grandi sconti
Mancano oramai pochi giorni al Black Friday e al Cyber Monday e Amazon si sta...

Bimbi: smartphone riducono abilita' cognitive modificando il cervello
Bimbi: smartphone riducono abilita' cognitive modificando il cervello
(Bari)
-

Uno studio dell’università di Austin, in Texas, ha rivelato per esempio che la semplice presenza dello smartphone vicino a noi riduce la nostra capacità cognitiva anche del 20%
I DANNI DEGLI SMARTPHONE SUI BAMBINI - I bambini che trascorrono più tempo...

Tim, Vodafone e Wind: addio ai tagli di ricarica da 5 e 10 euro
Tim, Vodafone e Wind: addio ai tagli di ricarica da 5 e 10 euro
(Bari)
-

ADDIO AI TAGLI DI RICARICA DA 5 E 10 EURO - In queste ultime ore, i nuovi tagli di Ricarica Special da 5 euro e da 10 euro sono disponibili anche sul sito ufficiale di Wind e sull’app MyWind oltre che nei punti vendita dell’operatore, Tabacchi, ricevitori
ADDIO AI TAGLI DI RICARICA DA 5 E 10 EURO - In queste ultime ore, i nuovi tagli...



Leggendo | Richiesta informazioni | Sitemap articoli

2013 Leggendo - Tutti i diritti riservati