INTEGRAZIONE: Imam di Marsiglia? 'UCCIDERE MISCREDENTI E ADULTERI'

(Napoli)ore 11:49:00 del 28/12/2017 - Tipologia: , Cronaca, Denunce, Esteri, Sociale

INTEGRAZIONE: Imam di Marsiglia? 'UCCIDERE MISCREDENTI E ADULTERI'

Qualsiasi provvedimento cerchino di adottare adesso equivarrebbe alla chiusura della stalla dopo che i buoi sono scappati. Anche in Italia oramai siamo vicini a tali condizioni..

Ipocrisia francese , nionostante tutti I loro morti si schierano con I palestinesi e contro Israele. Vedrete tra qualche anno quanti predicatori come questo che vi troverete. No all` Islam in Europa. Impariamo da Oriana Fallaci...perseguitati dai gauche caviar francesi come islamofoba razzista!!!
Qualsiasi provvedimento cerchino di adottare adesso equivarrebbe alla chiusura della stalla dopo che i buoi sono scappati. Anche in Italia oramai siamo vicini a tali condizioni. Viva la lungimiranza di Oriana Fallaci (la cui effige dovrebbe essere impressa su un nuovo vessillo da sventolare mentre si ripulirebbe l'Europa da questi incivili invasori).
E' difficile governare cittadini francesi ma non solo (italiani, tedeschi, olandesi etc) islamici. Sono pervasi da una religione-ideologia fanatica, intollerante, razzista, assai simile al nazismo. Non si integreranno mai nella laica e democratica Europa, ma ne adopereranno le leggi di libertà per scavare i tunnel per farla precipitare nella dissoluzione in modo da prenderne il potere. La stupidità (che sfiora il tradimento della nazione) dei nostri ed altri governanti sulle porte aperte a questi infidi musulmani è grande e gravida di gravi conseguenze sociali per qualunque popolo.

Jihad e legge del taglione: erano questi i principali insegnamenti dettati dall'imam della moschea di As-Sounna, a Marsiglia.

Ora le autorità francesi hanno disposto la chiusura del covo dei salafiti per sei mesi a partire da metà dicembre. Ma l'influenza dell'imam radicale si estende ben oltre i 400 metri quadri della moschea marsigliese. E raggiunge con i suoi adepti tutta la regione Provenza-Alpi-Costa Azzurra, proprio al confine con Piemonte e Liguria.

"Non creiamo problemi, noi obbediamo sempre al governatore", racconta a Le Figaro un uomo davanti alla moschea. "La chiusura della moschea è un attacco contro i musulmani! Se un prete è accusato di pedofilia, non chiudiamo la sua chiesa! - e aggiunge - In ogni caso non ho mai sentito l'imam invocare odio o jihad armato".

Articolo di Gerardo

ALTRE NOTIZIE
Confiscato tesoro da 600mila euro a don Euro: il prete aveva anche auto e diamanti
Confiscato tesoro da 600mila euro a don Euro: il prete aveva anche auto e diamanti
(Napoli)
-

Il sacerdote aveva accumulato un vero e proprio tesoro con truffe al vescovo e ai fedeli, spendendone una gran parte in festini e beni di lusso.
Se era stato soprannominato "Don Euro" un motivo c'è, e l'hanno potuto...

Da stagista sottopagato a SGOBBATORE PROFESSIONISTA: la carriera degli italiani medi
Da stagista sottopagato a SGOBBATORE PROFESSIONISTA: la carriera degli italiani medi
(Napoli)
-

Questo mondo è una farsa, una grande messinscena e tutto è studiato fin nel più piccolo dettaglio per farci credere che siamo fortunati a vivere come viviamo.
Questo mondo è una farsa, una grande messinscena e tutto è studiato fin nel più...

Ma gli italiani che votano a fare?
Ma gli italiani che votano a fare?
(Napoli)
-

Bankitalia: “Non smontate la Fornero”. Salvini secco: “Non ci ferma nessuno”
In principio fu il Fondo Monetario Internazionale, che sempre attento a mettere...

Ex ufficiale CIA: l'Isis? Solo una propaganda dell'elite mondiale!
Ex ufficiale CIA: l'Isis? Solo una propaganda dell'elite mondiale!
(Napoli)
-

La persona che ultimamente si sta facendo sentire è Amaryllis Fox,un ex ufficiale di servizio clandestino della CIA. Terrorismo? Isis?E’ solo un false flag
La persona che ultimamente si sta facendo sentire è Amaryllis Fox,un ex...

Chi decide cosa leggerai domani sul giornale? Ecco la lista...
Chi decide cosa leggerai domani sul giornale? Ecco la lista...
(Napoli)
-

Tutte le aziende citate sono direttamente collegate fra di loro: grande finanza, banche, assicurazioni, telecomunicazioni, cementifici, costruzioni, farmaceutica, acciaierie, pneumatici, moda.
  IL CORRIERE DELLA SERA: appartiene al gruppo internazionale Mediagroup, è...



Leggendo | Richiesta informazioni | Sitemap articoli

2013 Leggendo - Tutti i diritti riservati