I segreti della LIBIDO femminile

(Trento)ore 17:10:00 del 22/06/2018 - Tipologia: , Sesso

I segreti della LIBIDO femminile

Le donne si eccitano più degli uomini e, sessualmente, si annoiano prima, e poi sono più eteroflessibili: sono i risultati della ricerca di un'antropologa, Wednesday Martin, che trovi qui in anteprima esclusiva per Gioia! .

Le donne si eccitano più degli uomini e, sessualmente, si annoiano prima. Sono i risultati, in esclusiva per Gioia!, delle ricerche sul desiderio femminile di un'antropologa, Wednesday Martin, scrittrice americana che ha pubblicato in Italia Nella giungla di Park Avenue (BookMe). Ecco un'anticipazione del suo studio sulla sessualità femminile.

Che cosa scatena la libido delle donne?

Si sa, al cuore – e al desiderio – non si comanda, e ciò che io desidero con tutta me stessa è capire te. Più precisamente, mi preme capire cosa ti piace in tema di sesso, e perché. Voglio indagare che cosa fai a letto, che cosa ti piacerebbe fare, e con chi. Da oltre un anno e mezzo la mia missione è investigare la sessualità femminile, le cause scatenanti della tua libido. In questi mesi ho studiato le fluttuazioni ormonali legate all'eccitazione sessuale e le reazioni chimiche che si attivano nel tuo cervello ogni volta che fai l'amore. Sono stata in Costa Rica a osservare il comportamento delle femmine di scimmia ragno, la cui clitoride ipersviluppata assomiglia a un pene. Allo zoo di San Diego la dottoressa Amy Parish mi ha spiegato che i bonobo, i nostri parenti più prossimi oggi presenti sul pianeta, sono una specie in cui a dettar legge sono le femmine, e che queste ultime preferiscono intrattenersi sessualmente con esemplari del loro stesso genere. In una fattoria isolata della California del nord, ho ascoltato Sarah Hrdy, considerata la madre della sociobiologia, discettare di orgasmo femminile dal punto di vista evoluzionistico. E alla conferenza della Società per la terapia e la ricerca sessuale di Montreal ho assistito alle spiegazioni delle ricercatrici Marta Meana e Meredith Chivers sul desiderio femminile, la sua psicologia e fisiologia. Lisa Diamond, dal canto suo, mi ha illustrato il concetto della «fluidità sessuale» delle donne.

Inoltre, ho partecipato in due occasioni ai ritrovi «hot» per sole donne organizzati dallo Skirt club, le cui adepte sono in gran parte sposate o impegnate in relazioni con uomini. E non mi sono fatta mancare le animate discussioni e i cocktail party di chi si professa «poliamoroso». Ecco dunque ciò che ho imparato sul tema della tua sessualità da alcuni dei più brillanti ricercatori al mondo. E una veloce panoramica dei trend e dei cambiamenti che interesseranno il modo in cui vivi, ami e fai sesso di qui ai prossimi anni.

1. Sei più eteroflessibile di lui

È molto probabile che il menu delle tue propensioni sessuali sia più ampio e variegato di quello del tuo partner. Nel suo laboratorio alla Queen's University, Meredith Chivers ha scoperto che la gamma di stimoli in grado di eccitare una donna è decisamente più ampia. I dati da lei raccolti mostrano che gli uomini eterosessuali rispondono prevalentemente agli stimoli «specifici» del loro gruppo. Ovvero, messi di fronte a un catalogo visivo di amplessi di vario tipo, tendono a preferire le immagini di rapporti eterosessuali. Viceversa, le donne etero risultano sollecitate dalle scene di sesso tra uomo e uomo, donna e donna, donna e uomo e perfino da quelle tra bonobi!

Lisa Diamond non ne sarebbe affatto sorpresa. Dopo dieci anni trascorsi a studiare un gruppo di quasi 100 donne, è giunta alla conclusione che la propensione alla «fluidità sessuale» (ovvero la disponibilità a passare da un partner maschio a uno femmina o viceversa) è molto più spiccata nelle donne che nei maschi. Il desiderio femminile risulta infatti più facilmente attivato da fattori «di contesto», ovvero da circostanze che prescindono dal genere di appartenenza del partner – come una forte amicizia, la scintilla di un feeling reciproco, o il ritrovarsi a far parte di un gruppo accogliente e solidale. Gli uomini, al contrario, sono più refrattari a queste sperimentazioni.

2. La monogamia ti va stretta

Chi, tra uomini e donne, si stufa più in fretta di una relazione esclusiva? Quale dei due generi ha maggiore appetito per la varietà e la novità in fatto di esperienze sessuali? Le donne! I condizionamenti sociali ci hanno insegnato che per gli uomini – biologicamente programmati per «spargere il seme» – il tradimento è quasi una necessità. Tuttavia specialisti e ricercatori sono oggi sempre più compatti nel sostenere che, al contrario, in tema di sesso la noia è femmina. Noti terapisti del sesso come Sari Cooper mi hanno spiegato che il deficit di libido attribuito a molte donne spesso non è che un sintomo, appunto, della noia. Per dirla con le parole della dottoressa Marta Meana: «Le relazioni di lungo corso impattano negativamente sul desiderio sessuale, e in particolar modo su quello femminile».

Questo sembrerebbe spiegare almeno in parte come mai, in un sondaggio dell'Institut français d'opinion publique, il 34 per cento delle donne italiane ha dichiarato di essere stata infedele al proprio partner almeno una volta nella vita: una percentuale più elevata rispetto alle francesi, inglesi o spagnole, ma più bassa rispetto alle tedesche, disposte ad ammettere di avere «giocato su più tavoli». In Italia come nel resto del mondo, avvertono gli esperti, la monogamia è una scarpa che calza più stretta alle femmine che ai maschi.

3. Il tuo mondo sta cambiando

Nel paesaggio economico e culturale italiano degli ultimi decenni si sono prodotti cambiamenti importanti. La maggioranza delle donne, per esempio, non lascia più il marito a casa da solo per tutta l'estate, libero di trastullarsi con l'amante. Molte di voi oggi restano in città a lavorare. Questo non comporta solo una riduzione delle occasioni di tradimento dei mariti: avere un salario conferisce alle donne maggiore autonomia economica, che si traduce in maggiore autonomia sessuale – e nella possibilità di diffidare apertamente il marito dall'intrecciare «storie parallele». Florinda Bruccoleri, psicologa italiana che si occupa di temi legati all'infedeltà, ha scritto che la congiuntura economica negativa ha trasformato la classica scappatella da valvola di sfogo in ulteriore fonte di stress per i maschi italiani.

Allo stesso tempo, da 15 anni le pratiche sociali e sessuali si stanno evolvendo in maniera sensibile in tutta Europa e negli Stati Uniti. Il fenomeno del «poliamore» (la propensione a coltivare più relazioni amorose in contemporanea, senza dover per forza assegnare a una la priorità sulle altre) è sempre più diffuso negli Usa, come dimostra il proliferare di show sul tema e gruppi di supporto dedicati. Il«matrimonio aperto» – un patto che consente a entrambi i coniugi di intraprendere relazioni con terzi – è stato di recente oggetto di un ampio pezzo sul New York Times Magazine, segno sicuro di una fascinazione che promette di diffondersi anche al di qua dell'Atlantico, secondo quanto sostengono appassionati osservatori di questo trend come Mel Mariposa sul suo blog Polysingleish. La sessualità femminile è una forza multiforme e potente, a quanto pare impossibile da contenere e addomesticare. La sua capacità di trasformare il mondo cominciamo appena a comprenderla. Una cosa però è certa: istintiva, spesso assertiva e inaspettata, la nostra libido è una grande avventura

Da: QUI

Articolo di Gregorio

ALTRE NOTIZIE
Mandorle e noci come il viagra: alleate del sesso
Mandorle e noci come il viagra: alleate del sesso
(Trento)
-

FRUTTA SECCA E SESSO - Chi l'avrebbe mai detto: la frutta secca funge da viagra.
FRUTTA SECCA E SESSO - Chi l'avrebbe mai detto: la frutta secca funge da viagra....

Orgasmo combinato: come riconoscerlo e raggiungerlo
Orgasmo combinato: come riconoscerlo e raggiungerlo
(Trento)
-

ORGASMO COMBINATO COME RICONOSCERLO - Sono tantissimi i tipi di orgasmo che una donna può provare, ma tra quelli meno conosciuti vi è sicuramente l’orgasmo combinato.
ORGASMO COMBINATO COME RICONOSCERLO - Sono tantissimi i tipi di orgasmo che una...

Sesso meno appagante col passare degli anni: ecco perche'
Sesso meno appagante col passare degli anni: ecco perche'
(Trento)
-

APPAGAMENTO SESSUALE COL PASSARE DEGLI ANNI - Perchè il sesso funziona bene nei primissimi mesi di una coppia e poi con il tempo la passione viene a scemare?
APPAGAMENTO SESSUALE COL PASSARE DEGLI ANNI - Perchè il sesso funziona bene nei...

Sesso in spiaggia: come farlo legalmente
Sesso in spiaggia: come farlo legalmente
(Trento)
-

SESSO IN SPIAGGIA - Fare sesso in spiaggia è romantico, emozionante, adrenalinico ed eccitante ma, esattamente come fare il bagno nudi o fare sesso all’aperto, per la legge italiana si tratta di atti osceni in luogo pubblico (art. 527 del Codice Penale: o
SESSO IN SPIAGGIA - Fare sesso in spiaggia è romantico, emozionante,...

Lui e' bravo a letto? Come capirlo
Lui e' bravo a letto? Come capirlo
(Trento)
-

COME CAPIRE SE LUI E' BRAVO A LETTO - Non sarà la rivelazione dell'anno, ma è così: stare bene con un uomo prevede non solo alchimia dal punto di vista caratteriale e mentale, ma anche tanta chimica dal punto di vista fisico.
COME CAPIRE SE LUI E' BRAVO A LETTO - Non sarà la rivelazione dell'anno, ma è...



Leggendo | Richiesta informazioni | Sitemap articoli

2013 Leggendo - Tutti i diritti riservati