Huawei e Honor: ecco i televisori smart!

(Napoli)ore 08:42:00 del 02/03/2019 - Tipologia: , Tecnologia

Huawei e Honor: ecco i televisori smart!

TV SMART HUAWEI E HONOR - Dopo Xiaomi, anche Huawei e Honor inizieranno a vendere televisori smart..

TV SMART HUAWEI E HONOR - Dopo Xiaomi, anche Huawei e Honor inizieranno a vendere televisori smart. Le voci sull’intenzione di un debutto in un nuovo segmento consumer da parte del gruppo di Shenzhen giravano già da qualche tempo.

La conferma dell’imminenza del lancio arriva ora da alcune fonti cinesi, riprese dal sito cnBeta.com.

TV SMART HUAWEI E HONOR - Huawei e Honor replicheranno anche in questo mercato la suddivisione dei ruoli che abbiamo imparato a conoscere nel settore smartphone: a Honor spetterà il compito di coprire la fascia medio-bassa del mercato, in competizione diretta con i televisori a basso costo di Xiaomi e con le linee economiche degli altri produttori cinesi e coreani.

TV SMART HUAWEI E HONOR - Il marchio Huawei , che l’azienda vuole collegare a un’esperienza premium ad alto valore aggiunto, sarà associato invece a modelli più costosi, in competizione diretta con le offerte top di gamma di Samsung, LG, HiSense, Sony. I televisori Honor debutteranno già ad aprile, mentre i TV Huawei (che partiranno da 65” di diagonale) arriveranno sul mercato verso maggio. Non è ancora dato sapere se il lancio sarà globale o se invece rimarrà limitato alla Cina, almeno in una prima fase.

Sempre secondo le fonti cinesi, la divisione TV di Huawei conterebbe già più di 300 addetti. La nuova unità operativa afferisce al Consumer Business Group, cioè lo stesso che produce e commercializza gli smartphone e gli altri prodotti Huawei/Honor destinati al mercato dei consumatori finali. Nel 2018 il ramo d’azienda guidato dal CEO Richard Yu ha registrato un fatturato superiore ai 50 miliardi di dollari, arrivando ad eguagliare la divisione che si occupa invece della commercializzazione delle infrastrutture di rete, storicamente più ricca e importante per i conti del colosso di Shenzhen.

Secondo le indiscrezioni raccolte dal sito cinese cnBeta a Shenzen, casa Huawei, ci sarebbe già una divisione fatta di 300 persone che sta lavorando da mesi al progetto, servendosi ovviamente di diversi partner. Huawei avrebbe già identificato nella cinese BOE uno dei nomi adatti per fornire la parte legata ai pannelli, e a pensarci bene sarebbero solo i pannelli l’elemento che mancherebbe all’azienda cinese per poter realizzare un prodotto di livello.

Quello che molti non sanno, infatti, è che Huawei con la sua divisione Hisilicon, la stessa che produce i processori Kirin e i modem Balong, da anni produce anche processori destinati ai televisori smart. Huawei è uno dei pochi competitor di Mediatek in questo segmento, e realizza già System on Chip avanzati con tutto quello che serve ad un TV moderno, dal supporto totale all’HDR alla gestione di pannelli 8K. I nuovi modelli di processore per TV Huawei, ad esempio, supportano già HDR10+.

 

Articolo di Gregorio

ALTRE NOTIZIE
Fortnite, patch 8.40: cosa sapere
Fortnite, patch 8.40: cosa sapere
(Napoli)
-

È arrivata finalmente la patch 8.40 di Fortnite che, come ogni volta, introduce novità e sorprese speciali per tutti gli utenti.
È arrivata finalmente la patch 8.40 di Fortnite che, come ogni volta, introduce...

WhatsApp, ecco gli sticker animati: come funzionano
WhatsApp, ecco gli sticker animati: come funzionano
(Napoli)
-

Un continuo lavoro di perfezionamento. Negli ultimi mesi gli sviluppatori di WhatsApp sono alle prese con molte novità: la modalità scura (che dovrebbe arrivare già nelle prossime settimane), un nuovo sistema per proteggere le chat su Android e un nuovo m
Un continuo lavoro di perfezionamento. Negli ultimi mesi gli sviluppatori di...

Edge e Chrome: tutte le differenze!
Edge e Chrome: tutte le differenze!
(Napoli)
-

Sono in molti a temere che Edge non sarà altro che una versione di Chrome con una interfaccia rivisitata da Microsoft.
Sono in molti a temere che Edge non sarà altro che una versione di Chrome con...


(Napoli)
-


La presenza di vita nell'Universo è un dilemma che continua a tormentare gli...

Sud Italia, dove INTERNET non esiste per 1 persona su 3
Sud Italia, dove INTERNET non esiste per 1 persona su 3
(Napoli)
-

Secondo gli ultimi dati sull'utilizzo di internet e dei social network, anche per gli italiani l'utilizzo dei social è in crescita, dove Facebook è in testa con 31 milioni di utenti, seguito da Instagram e Pinterest. Ma quanto a penetrazione di internet r
Gli italiani sono sempre più online, sebbene al di sotto della media...



Leggendo | Richiesta informazioni | Sitemap articoli

2013 Leggendo - Tutti i diritti riservati