Hai mai avuto la sensazione di cadere mentre dormi? Ecco perche' accade

(Napoli)ore 08:22:00 del 16/03/2017 - Tipologia: , Curiosità, Salute, Scienze

Hai mai avuto la sensazione di cadere mentre dormi? Ecco perche' accade

IL 70% DELLE PERSONE HANNO VISSUTO ALMENO UNA VOLTA LA SENSAZIONE DI CADERE MENTRE SI DORME, DEFINITA DALLA SCIENZA “SPASMO IPNICO”..

IL 70% DELLE PERSONE HANNO VISSUTO ALMENO UNA VOLTA LA SENSAZIONE DI CADERE MENTRE SI DORME, DEFINITA DALLA SCIENZA “SPASMO IPNICO”.

Quando ci addormentiamo e qualche secondo dopo abbiamo la sensazione di cadere nel sonno si sta verificando lo spasmo ipnico.

Lo spasmo ipnico, la sensazione di cadere nel vuoto mentre si dorme,  è un fenomeno che si verifica proprio nei primi istanti del sonno. In genere si manifesta quando si è stressati o ansiosi, ma può manifestarsi anche in assenza di queste due condizioni di salute. In tal caso esso tende fortunatamente  a sparire con l’avanzare dell’età.

Quando si verifica una situazione del genere di solito le gambe, o anche altri muscoli del corpo, finiscono per contrarsi rapidamente. Tale contrazione involontaria ci porta all’improvviso risveglio.

Ma perchè avviene la contrazione?

Lo spasmo ipnico è dovuto al fatto che, nel preciso istante in cui ci si addormenta, la nostra respirazione cala notevolmente e questo fenomeno viene visto dal cervello come una condizione di pericolo. In una frazione di secondo il sistema nervoso ci procura l’improvviso risveglio. Durante la fase iniziale del sonno, dalla formazione reticolare, un’area del tronco encefalico, viene inviato un segnale lungo tutta la spina dorsale, provocando così un rilassamento dei muscoli. Questo segnale viene “frainteso” dai tessuti muscolari e tale incomprensione porta poi agli spasmi, protagonisti della nota sensazione di cadere nel sonno.

Svariate possono essere le cause dello spasmo ipnico: fare attività sportiva nelle ore serali, l’assunzione di sostanze come la caffeina, stress o anche la stanchezza provocata da un sonno irregolare. In alcuni casi il verificarsi di questo particolare avvenimento può dipendere anche da delle carenze nutrizionali (come carenza di ferro o carenza di calcio) oppure dall’influenza sensoriale che l’organismo percepisce in un determinato luogo.

Questa sensazione però può verificarsi anche nella fase REM del sonno, ovvero nel bel mezzo dei nostri sogni. In tal caso essa è legata ad un fattore psicologico dovuto al sogno stesso.
Se ad esempio stiamo sognando di cadere da un dirupo, da un’altura ecc, il nostro cervello percepisce il vuoto e rivive le stesse sensazioni che ha provato da sveglio, quando magari ci è capitato di perdere l’equilibrio e di  cadere da un gradino o da una sedia, inviando impulsi al sistema nervoso che contrae i muscoli e provoca il risveglio.

Non è necessario però preoccuparsi e diventare paranoici al riguardo: questo fenomeno continuerà a far parte delle nostre vite, dato che è qualcosa di assolutamente naturale. Tuttavia con l’avanzare degli anni dovrebbe verificarsi sempre di meno fino a sparire del tutto.

http://www.jedanews.it/blog/curiosita/spasmo-ipnico-cadere-nel-sonno/

Articolo di Gregorio

ALTRE NOTIZIE
Estate: migliorare il sesso? Puntate sulla VITAMINA D!
Estate: migliorare il sesso? Puntate sulla VITAMINA D!
(Napoli)
-

Non servono pasticche blu o un bicchierino in più. Per migliorare il sesso, secondo la scienza, c’è una soluzione molto più semplice.
ESTATE, MOLLATE IL VIAGRA - PER MIGLIORARE IL SESSO PUNTATE SULLA VITAMINA D -...

CANCRO: quanti morti dal 1950 ad oggi?
CANCRO: quanti morti dal 1950 ad oggi?
(Napoli)
-

Quando nel 1971 il Presidente degli Stati Uniti Richard Nixon firmò il «National Cancer Act», si diede ufficialmente inizio alla «guerra al cancro».
Quando nel 1971 il Presidente degli Stati Uniti Richard Nixon firmò il «National...

Analisi dei vaccini? PEGGIO DEL PREVISTO
Analisi dei vaccini? PEGGIO DEL PREVISTO
(Napoli)
-

I vaccini si sa contengono sostanze note e altre meno note perché coperte dall’inviolabile segreto industriale, quasi a livello militare. Ma dietro a sigle e acronimi si celano materiali che potrebbero giocare un ruolo prioritario nell’eziologia di gravis
I vaccini si sa contengono sostanze note e altre meno note perché coperte...

Il segreto del Pane della Nonna che durava 10 GIORNI!
Il segreto del Pane della Nonna che durava 10 GIORNI!
(Napoli)
-

Il Pane della Nonna, forse qualcuno lo ricorda, durava dieci giorni… e allora cos’è questa porcheria che ci fanno mangiare oggi?
Una volta il pane delle nonne durava, nella media, dieci giorni; ora dopo tre...

Ecco perche' dovresti EDUCARE ALLA NOIA tuo figlio
Ecco perche' dovresti EDUCARE ALLA NOIA tuo figlio
(Napoli)
-

Un regalo prezioso per i tuoi figli? Educali alla noia
I tempi morti non esistono più. Ma non è detto che siamo vivi mentre ci...



Leggendo | Richiesta informazioni | Sitemap articoli

2013 Leggendo - Tutti i diritti riservati