Guida turistica Phoenix

(Bologna)ore 22:15:00 del 30/06/2018 - Tipologia: , Luoghi da visitare

Guida turistica Phoenix

Phoenix offre soprattutto mete turistiche che valorizzano il suo particolarissimo ambiente naturale, come nell’affascinante Desert Botanical Garden, dove potrete perdervi fra le tantissime varietà di piante, come il cactus tipico dell’Arizona.

COSA VEDERE PHOENIX - Arrivare in aereo a Phoenix significa vedere all'improvviso un infinito agglomerato urbano nel bel mezzo di una distesa pianeggiante e arida.

 Phoenix, che è la più grande città degli Stati Uniti Occidentali, nonché la capitale dell’Arizona, è infatti circondata dal deserto e da enormi piante di cactus.

Il clima desertico è caldo e secco in quasi tutti i periodi dell’anno, con punte estive che possono superare i 40 gradi. Per questo il periodo migliore per visitare la città è la primavera, sicuramente più mite e ricca di manifestazioni culturali. Phoenix è rinomata anche con il nome la Valle del sole.

La città è ricca di monumenti storici di grande valore, di musei, di teatri, di opere architettoniche moderne, di molte attrazioni e di luoghi affascinanti dove la flora e la fauna fanno da padrone. Vediamo allora, attraverso i passi della seguente guida, cosa visitare a Phoenix.

Phoenix  offre soprattutto mete turistiche che valorizzano il suo particolarissimo ambiente naturale, come nell’affascinante Desert Botanical Garden, dove potrete perdervi fra le tantissime varietà di piante, come il  cactus tipico dell’Arizona. Da non perdere la cittadina di Scottsdale che vi catapulterà in un’altra dimensione, tra gli edifici dell’inizio del XX secolo che vi condurranno nel vecchio west.

A Phoenix troverete anche diversi musei interessanti, come l’Art Museum, l’Heard Museum, dedicato alla storia, all’arte e alla cultura degli indiani Navajo, l’Hall of Flame Museum, dedicato alla storia dei pompieri e l’Arizona Science Center con l’entusiasmante planetario dove vengono realizzati spettacoli laser con musica dei Pink Floyd e dei Doors.

Nelle vicinanze di Phoenix si trova l’Arizona Desert Museum,  mentre, verso il Grand Canyon, potrete vedere la città di Flagstaff.

Eccovi alcune mete che vi consigliamo di non perdervi mentre siete a Phoenix.

COSA VEDERE PHOENIX -DESERT BOTANICAL GARDEN

Questo particolarissimo orto botanico vi condurrà alla scoperta delle piante che vivono nel deserto, si tratta di un giardino di 57 ettari inserito all’interno del nel Parco Papago, al 1201 N. Galvin Parkway. Il giardino botanico è stato fondato nel 1939 dall’Arizona Cactus e Native Flora Society  e oggi ospita più di 21.000 piante, tra cui 139 specie rare o in via di estinzione.

Tra le piante più interessanti spiccano le agave e i famosi cactus che caratterizzano il panorama di Phoenix. All’interno dell’orto botanico è possibile vedere anche una serie di piante che “non amano il caldo” e che sono ospitate all’interno di speciali serre fredde: in paretica, in questo giardino botanico, avviene il contrario di quello che siete abituati a vedere normalmente.

All’esterno, oltre alle piante native del deserto dell’Arizona, potrete vedere una collezione di specie australiane, sudamericane e alcune provenienti dalla Baja California. Il Desert Botanical Garden è diviso in cinque percorsi tematici che si interessano di varie zone geografiche e diversi argomenti: la conservazione, Living Desert, piante e persone del deserto di Sonora, e fiori di campo deserto.

All’interno del giardino botanico vengono spesso organizzati eventi, concerti, mostre stagionali e serate a tema. Se non vi siete organizzati per il pranzo, troverete un caffè e un ristorante in cui potrete fermarvi per riposare e rinfrescarvi e prima di uscire, se volete portare a casa un piccolo souvenir, potrete approfittare del negozio interno.

COSA VEDERE PHOENIX -LO ZOO DI PHOENIX

Lo zoo cittadino ha aperto nel 1962 ed è il più grande non-profit zoo privato degli Stati Uniti. Il giardino zoologico è stato fondato da Robert Maytag e occupa una superficie di 51 ettari all’interno del Parco Papago.

Per realizzare il suo sogno di aprire uno giardino zoologico, Robert Maytag, istituì l’Arizona Zoological Society. Sebbene l’apertura dello zoo sia avvenuta poco dopo la sua morte, nulla venne lasciato al caso e i suoi successori si impegnarono nell’inaugurazione puntuale del parco.

Inizialmente venne chiamato “Zoo Maytag“, ma venne rinominato l’ax=7

Articolo di Luca

ALTRE NOTIZIE
Posti da visitare in primavera 2019 in Europa
Posti da visitare in primavera 2019 in Europa
(Bologna)
-

Zagabria, Grasse, Losanna, Valencia, Salisburgo: 5 città europee da visitare a Pasquetta o in occasione dei prossimi ponti di primavera.
Non tutti hanno la possibilità di prendersi un lungo periodo di ferie,...

Luoghi da visitare BAVIERA
Luoghi da visitare BAVIERA
(Bologna)
-

La Baviera è una delle zone più belle della Germania: ecco cosa vedere cosa fare.
La Baviera è una delle regioni più suggestive delle Germania, una zona ricca di...

8 Biblioteche piu' belle da visitare a Milano
8 Biblioteche piu' belle da visitare a Milano
(Bologna)
-

Dall'Ambrosiana alla Braidense, passando per la Sormani. Il nostro elenco di indirizzi imperdibili
Chi non ha sognato almeno una volta nella vita di trovarsi nella magica...

Tour Sicilia 2019 da visitare!
Tour Sicilia 2019 da visitare!
(Bologna)
-

Organizzare un tour della Sicilia è il modo migliore per visitare questa fantastica regione: ecco i consigli da seguire.
La Sicilia è sicuramente una delle regioni d’Italia più belle e affascinanti,...

Primavera 2019: ecco le 5 citta' migliori da visitare!
Primavera 2019: ecco le 5 citta' migliori da visitare!
(Bologna)
-

Da Amsterdam a Barcellona, le mete migliori per festeggiare l'arrivo della bella stagione fra festival, arte, divertimento e buon cibo
Con l'arrivo della primavera cresce la voglia di viaggiare. Niente di più comodo...



Leggendo | Richiesta informazioni | Sitemap articoli

2013 Leggendo - Tutti i diritti riservati