GEIZEER: Il minicondizionatore praticamente a costo 0!!

(Bari)ore 13:17:00 del 28/07/2018 - Tipologia: , Curiosità, Scienze, Tecnologia

GEIZEER: Il minicondizionatore praticamente a costo 0!!

IL PRATICO ED ECONOMICO MINI CONDIZIONATORE E’ NATO DA UN IDEA DI DUE ITALIANI.

IL PRATICO ED ECONOMICO MINI CONDIZIONATORE E’ NATO DA UN IDEA DI DUE ITALIANI. 

Due giovani ragazzi abruzzesi, Ferdinando Petrella e Damiano Iannini, dall’indubbia mente brillante, hanno inventato un mini-condizionatore portatile in grado di raffreddare una stanza per circa 4 ore. Si tratta di un piccolo cubo di circa 14 cm che non necessita di alimentazione, bensì di carica, che oltre ad essere pratico e maneggevole è anche economico, in quanto con una spesa di soli 2 centesimi riesce a raffreddare in pochi attimi di tre gradi una stanza di 12 metri quadrati.

I due portentosi italiani hanno deciso di chiamare la loro creazione Geizeer e su Kickstarter si stanno adoperando per per raccogliere i finanziamenti necessari al fine di commercializzare il prodotto. Il funzionamento di Geizeer è molto semplice: il cubo è infatti formato da due scocche di legno al cui interno è stata posizionata una ventola che funziona grazie all’inserimento di un’apposita piastra eutettica, che funge da accumulatore di freddo. L’aria una volta raffreddata viene spinta a 360° e raggiunge una distanza di 1 metro e 20. Per ricaricare la batteria è necessario procurarsi un semplice cavo USB e il suo consumo in 24 ore è pari a 2 centesimi di elettricità, mentre l’elemento raffreddante ha un’autonomia di 4 ore e può essere riutilizzato nuovamente.

UTILIZZARE GEISEER E’ MOLTO SEMPLICE.

Basta inserire l’ice-pack, precedentemente congelato nel frezer, nella metà inferiore del cubo. A questo punto bisogna sovrapporre le due metà, facendo coincidere i due segni di accensione. In questo modo i contatti si toccano, il circuito elettrico si chiude, e si aziona la ventola. Per spegnerla, basta sollevare e ruotare nuovamente il coperchio. Ebbene si, non ci sono tasti di accensione! La ventola aspira aria calda dalla griglia superiore e la incamera all’interno del cubo. La forma dell’ice-pack permette una migliore diffusione dell’aria e la quantità di gel eutettico contenuta in esso è sufficiente per raffreddare una stanza di circa 12mq . In questo modo, inoltre, si evita un surriscaldamento dell’aria interna, dovuto alla rotazione meccanica delle pale. Dopo qualche secondo a contatto con l’ice pack, l’aria fresca viene spinta fuori a 360° dalle fessure che dividono a metà Geizeer. L’ice pack, inoltre, prevede un apposito spazio dove inserire dell’essenze che andranno a profumare l’ambiente.

[video]

Da: QUI

Articolo di Gerardo

ALTRE NOTIZIE
Fortnite, patch 8.40: cosa sapere
Fortnite, patch 8.40: cosa sapere
(Bari)
-

È arrivata finalmente la patch 8.40 di Fortnite che, come ogni volta, introduce novità e sorprese speciali per tutti gli utenti.
È arrivata finalmente la patch 8.40 di Fortnite che, come ogni volta, introduce...

WhatsApp, ecco gli sticker animati: come funzionano
WhatsApp, ecco gli sticker animati: come funzionano
(Bari)
-

Un continuo lavoro di perfezionamento. Negli ultimi mesi gli sviluppatori di WhatsApp sono alle prese con molte novità: la modalità scura (che dovrebbe arrivare già nelle prossime settimane), un nuovo sistema per proteggere le chat su Android e un nuovo m
Un continuo lavoro di perfezionamento. Negli ultimi mesi gli sviluppatori di...

Scienza conferma: fracking (estrazione PETROLIO) causa i terremoti!
Scienza conferma: fracking (estrazione PETROLIO) causa i terremoti!
(Bari)
-

Insomma, proprio quello che è avvenuto nell’Adriatico prima dei terremoti in Centro Italia!
Il fracking ha causato due terremoti in Cina. A confermarlo è stato un nuovo...

Psicologo no, ma gli italiani preferiscono spendere 350 MILIONI L'ANNO in ANSIOLITICI
Psicologo no, ma gli italiani preferiscono spendere 350 MILIONI L'ANNO in ANSIOLITICI
(Bari)
-

Gli italiani hanno più paura della psicoterapia che degli psicofarmaci. In un Paese dove ammettere di essere in terapia da uno psicologo o uno psichiatra è ancora considerato un tabù, gli psicofarmaci sono diventati una scorciatoia per combattere i distur
Gli italiani hanno più paura della psicoterapia che degli psicofarmaci. In un...

Edge e Chrome: tutte le differenze!
Edge e Chrome: tutte le differenze!
(Bari)
-

Sono in molti a temere che Edge non sarà altro che una versione di Chrome con una interfaccia rivisitata da Microsoft.
Sono in molti a temere che Edge non sarà altro che una versione di Chrome con...



Leggendo | Richiesta informazioni | Sitemap articoli

2013 Leggendo - Tutti i diritti riservati