Fare la spesa risparmiando: come ridurre i consumi

(Bari)ore 16:09:00 del 27/07/2019 - Tipologia: , Economia, Guide

Fare la spesa risparmiando: come ridurre i consumi

COME FARE LA SPESA RISPARMIANDO - Ridurre i consumi e risparmiare, sia in termini economici che di risorse, è oggi sempre più necessario per rientrare con le spese familiari e, al contempo, per evitare sprechi che danneggiano noi stessi e l’ambiente in cu.

COME FARE LA SPESA RISPARMIANDO - Ridurre i consumi e risparmiare, sia in termini economici che di risorse, è oggi sempre più necessario per rientrare con le spese familiari e, al contempo, per evitare sprechi che danneggiano noi stessi e l’ambiente in cui viviamo. Ecco perché è utile sapere come risparmiare sulla spesa, scegliendo in maniera più consapevole i prodotti da acquistare e pianificando correttamente gli acquisti quotidiani.

Come risparmiare sulla spesa alimentare: ecco alcuni consigli

Se ti stai chiedendo come risparmiare soldi sulla spesa puoi seguire alcune semplici regole, che ti aiuteranno a non acquistare prodotti inutili che probabilmente non consumerai mai e ad avere sempre sotto controllo la situazione.

Fare una spesa attenta

Uno dei primi accorgimenti da seguire per una spesa alimentare attenta e priva di sprechi è quello di preparare in anticipo una lista di ciò che realmente occorre in casa. Controllare frigo e dispensa e riportare su carta, o eventualmente sul proprio smartphone (grazie ad apposite app), i prodotti mancanti o prossimi a finire è un’ottima idea per avere un quadro chiaro di cosa acquistare e, dunque, per non rischiare di essere presi dalla smania di mettere nel carrello prodotti inutili, magari solo perché in offerta.

Avere una lista sotto mano è utile non solo per non acquistare prodotti già presenti in casa o che non utilizziamo, ma anche per non dimenticare ciò di cui abbiamo davvero bisogno.

COME FARE LA SPESA RISPARMIANDO - Frutta e verdura di stagione, meglio al mercato

I supermercati sono comodi, ma per risparmiare sulla spesa di frutta e verdure il mercato continua ad essere più conveniente. Si può risparmiare anche acquistando direttamente dal piccoli coltivatori o attraverso i GAS (Gruppi d’acquisto solidali).

Scegliete prodotti di stagione, che costano meno di quelle coltivate nelle serre riscaldate, e a km zero, quando possibile. Acquistate frutta e verdura italiana, ed evitate alimenti esotici che vengono importati da Paesi talvolta molto lontani e, naturalmente, costano di più.

COME FARE LA SPESA RISPARMIANDO - Scegliete i prodotti sfusi

Ormai presenti nella maggior parte dei grandi supermercati, i prodotti sfusi aiutano a risparmiare sulla spesa alimentare. In effetti, le confezioni incidono del 35% sul prezzo finale di un prodotto alimentare.

I prodotti sfusi non solo sono più economici, ma spesso più freschi e, soprattutto, più eco-sostenibili.

No ai cibi già pronti

Per quanto a volte possano sembrare “economici”, i cibi già pronti costano sempre di più rispetto allo stesso prodotto fatto in casa. Se avete tempo, si può risparmiare molto preparando pane, pasta, yogurt e conserve.

Se invece il vostro ritmo di vita vi lascia poco tempo libero, evitate almeno l’insalata in busta lavata, la frutta già tagliata o la pasta pronta.

Non solo questo vi consentirà di risparmiare, ma anche per una questione salutare: i cibi già pronti hanno molti conservanti e additivi necessari per prolungare la sua conservazione, che a lungo termine possono fare male alla salute.

Attenzione alle promozioni

Non tutte le promozioni sono convenienti: a volte nei supermercati vengono allestite aree speciali con prodotti che sembrano in promozione, ma che invece costano lo stesso del solito o a volte perfino di più.

D’altronde, il fatto che un prodotto sia scontato rispetto al prezzo abituale, non è sufficiente per deciderne l’acquisto: forse non è di buona qualità, o comunque ce ne sono altri che costano di meno.

Le promozioni che invece sono spesso convenienti riguardano i multipack dei prodotti a lunga conservazione, ad esempio per la pulizia della casa o l’igiene personale.

Fate attenzione al prezzo per kg

La spesa intelligente è quella che si fa guardando il prezzo per kg o per litro, e non il prezzo finale. A volte quest’ultimo può essere ingannevole, soprattutto quando la confezione sembra più grande di quanto è in realtà.

Per non sbagliare, quindi, bisogna confrontare sempre i prezzi per unità di misura dei diversi prodotti.

App per risparmiare sulla spesa

Ormai esistono applicazioni per lo smartphone in grado di fare di tutto, anche aiutarvi a risparmiare sulla spesa. In effetti, sui market di Apple o Android ce ne sono moltissime app che, ad esempio, segnalano qual è il supermercato che offre i prezzi più bassi nella propria zona, raggruppano tutti i volantini con le promozioni, oppure aiutano a fare la lista della spesa in maniera adeguata.

Carte vantaggio dei fornitori luce e gas

E’ possibile ottenere un risparmio notevole grazie alle tessere sconto o vantaggio. Parliamo di carte attivate gratuitamente con le offerte di energia elettrica o gas, che consentono di ottenere uno sconto sugli acquisti effettuati in determinati negozi, e che raggiunge i 300 euro all’anno.

Gli sconti possono riguardare diversi generi di prodotti dagli alimenti al vestiario a beni di valore maggiore. Il risparmio è ottenibile se le comuni spese familiari – soprattutto quelle fatte al supermercato – vengono effettuate negli esercizi convenzionati in maniera abitudinaria.

Articolo di Samuele

ALTRE NOTIZIE
Sgrassare le salsicce: cosa conoscere
Sgrassare le salsicce: cosa conoscere
(Bari)
-

Sul mercato, oltre alla salsiccia di solo suino o di carne miste, si trovano salsicce a base di carne di bovino, agnello, pollo o tacchino, cavallo, asino, cinghiale, fegato, variamente aromatizzate.
COME SGRASSARE LE SALSICCE - La salsiccia è un insaccato costituito da carne...

Dazi Usa: la lista nera americana sui prodotti italiani
Dazi Usa: la lista nera americana sui prodotti italiani
(Bari)
-

I dazi americani costano alle esportazioni italiane 500 milioni di euro e potrebbero determinare un calo delle vendite del 20%.
DAZI USA AL VIA - Un risarcimento che gli Usa hanno ottenuto dalla Wto per gli...

Partite IVA sotto attacco dal governo M5S PD. Quando smetteranno di tassare gli imprenditori?
Partite IVA sotto attacco dal governo M5S PD. Quando smetteranno di tassare gli imprenditori?
(Bari)
-

Il Governo ha definitivamente abbandonato l’estensione della flat tax con aliquota agevolata per le partite Iva con ricavi da 65 mila a 100 mila euro, che sarebbe dovuta entrare in vigore all’inizio del prossimo anno in base alla legge di bilancio 2019 ta
PARTITE IVA ANCORA TARTASSATE DAL GOVERNO - Cattive notizie in arrivo per il...

Diesel Euro 3, stop a Roma: 40mila imprese a rischio
Diesel Euro 3, stop a Roma: 40mila imprese a rischio
(Bari)
-

DIESEL EURO 3 VIETATI A ROMA - Provvedimenti contro il diesel anche a Roma.
DIESEL EURO 3 VIETATI A ROMA - Provvedimenti contro il diesel anche a Roma. Dal...

Tab Freeze: ecco come velocizzare Chrome
Tab Freeze: ecco come velocizzare Chrome
(Bari)
-

Chrome prova a ridurre l'impatto delle schede aperte in termini di occupazione di memoria RAM
TAB FREEZE COME FUNZIONA - Chrome rimane sempre il browser web preferito dagli...



Leggendo | Richiesta informazioni | Sitemap articoli

2013 Leggendo - Tutti i diritti riservati