Fai la prostituta? DEVI PAGARE IVA E IRPEF! La sentenza clamorosa

(Savona)ore 14:22:00 del 11/07/2016 - Tipologia: Cronaca, Denunce

Fai la prostituta? DEVI PAGARE IVA E IRPEF! La sentenza clamorosa

La Commissione Tributaria di Savona ha imposto ad una prostituta il pagamento della tassa sul reddito, delle addizionali locali, dei contributi e pure dell’Iva.

La Commissione Tributaria di Savona ha imposto ad una prostituta il pagamento della tassa sul reddito, delle addizionali locali, dei contributi e pure dell’Iva.

La donna, secondo la Gdf, guadagna circa 3mila euro al mese. Esentasse. Almeno finora. Stando al suo conto corrente, infatti, la prostituta ha guadagnato 36 mila euro nel 2010, 40 mila 523 nel 2011, altri 39 mila 395 nel 2012. A dimostrazione che questo mercato non conosce crisi.

CLICCA MI PIACE PER SEGUIRCI SU FACEBOOK!

L’Agenzia delle Entrate allora ha intimato alla escort di pagare l’Irpef, le addizionali Irpef sia comunali sia regionali, i contributi previdenziali, infine l’Iva al 21 per cento sugli “incassi lordi”. Non solo. A questa cifra, i giudici della Commissione Tributaria provinciale di Savona ha aggiunto altri 2mila euro per risarcire le spese di giudizio.

La Commissione Tributaria considera “irrilevante” che la professione di “cortigiana” (c’è scritto proprio così nelle carte) non sia regolamentata dall’Italia. E non conta che sia anche “riprovevole” sul piano morale. C’è un guadagno e quindi bisogna pagare le tasse, come tutti.

La prostituzione – che per la legge italiana non è reato – è “una prestazione di servizio verso corrispettivo”. La sentenza C-268/99 della Corte di Giustizia europea classifica la escort come “lavoratrice autonoma” e senza vincolo di subordinazione a fronte di una retribuzione “pagata integralmente e direttamente dal cliente”. E dunque è legittimo che l’Agenzia delle Entrate reclami il versamento dell’Irpef e dell’Iva. Pena una denuncia per evasione fiscale.

Articolo di Luca

ALTRE NOTIZIE
New York sposa il Gender: ecco il sesso X
New York sposa il Gender: ecco il sesso X
(Savona)
-

Il genere indefinito diventa legge. Esultano le comunità Lgbt. I critici: “Rischio abusi”
Il genere indefinito diventa legge. Esultano le comunità Lgbt. I critici:...

Sindacalisti in PENSIONE con 1 MESE di contributi: VIDEO
Sindacalisti in PENSIONE con 1 MESE di contributi: VIDEO
(Savona)
-

Lo sai che esiste una legge che permette ai sindacalisti di andare in pensione con un solo mese di contributi?Molti ne approfittano mentre noi paghiamo!
Lo sai che esiste una legge che permette ai sindacalisti di andare in pensione...

Ponte Morandi: lo strano scambio di mail nella notte tra il 14 e il 15
Ponte Morandi: lo strano scambio di mail nella notte tra il 14 e il 15
(Savona)
-

A poche ore dal crollo, Autostrade scrive a Cesi che risponde dimenticando il report allarmante di due anni prima e quindi assolvendo Autostrade
Partiamo dal principio. Nel 2015, Autostrade incaricò l’Ismes, del gruppo Cesi,...

SALUTE SPA: il DELITTO PERFETTO sulla sanita' tra POLITICA e ASSICURAZIONI
SALUTE SPA: il DELITTO PERFETTO sulla sanita' tra POLITICA e ASSICURAZIONI
(Savona)
-

Settantamila posti letto in meno in dieci anni. Centosettantacinque gli ospedali chiusi. Liste d’attesa sempre più lunghe che fanno aumentare la spesa privata
Settantamila posti letto in meno in dieci anni. Centosettantacinque gli ospedali...

Bachelet: ecco chi e' veramente l'Alto Commissario ONU che accusa l'Italia di Razzismo
Bachelet: ecco chi e' veramente l'Alto Commissario ONU che accusa l'Italia di Razzismo
(Savona)
-

La Bachelet, proprio l’ex presidente cilena che accusa l’Italia di razzismo, quando era ministro della Sanità introdusse una legge sulla sterilizzazione (anche non volontaria) in Cile.
La Bachelet, proprio l’ex presidente cilena che accusa l’Italia di razzismo,...



Leggendo | Richiesta informazioni | Sitemap articoli

2013 Leggendo - Tutti i diritti riservati