Fai la prostituta? DEVI PAGARE IVA E IRPEF! La sentenza clamorosa

(Savona)ore 14:22:00 del 11/07/2016 - Tipologia: Cronaca, Denunce

Fai la prostituta? DEVI PAGARE IVA E IRPEF! La sentenza clamorosa

La Commissione Tributaria di Savona ha imposto ad una prostituta il pagamento della tassa sul reddito, delle addizionali locali, dei contributi e pure dell’Iva.

La Commissione Tributaria di Savona ha imposto ad una prostituta il pagamento della tassa sul reddito, delle addizionali locali, dei contributi e pure dell’Iva.

La donna, secondo la Gdf, guadagna circa 3mila euro al mese. Esentasse. Almeno finora. Stando al suo conto corrente, infatti, la prostituta ha guadagnato 36 mila euro nel 2010, 40 mila 523 nel 2011, altri 39 mila 395 nel 2012. A dimostrazione che questo mercato non conosce crisi.

CLICCA MI PIACE PER SEGUIRCI SU FACEBOOK!

L’Agenzia delle Entrate allora ha intimato alla escort di pagare l’Irpef, le addizionali Irpef sia comunali sia regionali, i contributi previdenziali, infine l’Iva al 21 per cento sugli “incassi lordi”. Non solo. A questa cifra, i giudici della Commissione Tributaria provinciale di Savona ha aggiunto altri 2mila euro per risarcire le spese di giudizio.

La Commissione Tributaria considera “irrilevante” che la professione di “cortigiana” (c’è scritto proprio così nelle carte) non sia regolamentata dall’Italia. E non conta che sia anche “riprovevole” sul piano morale. C’è un guadagno e quindi bisogna pagare le tasse, come tutti.

La prostituzione – che per la legge italiana non è reato – è “una prestazione di servizio verso corrispettivo”. La sentenza C-268/99 della Corte di Giustizia europea classifica la escort come “lavoratrice autonoma” e senza vincolo di subordinazione a fronte di una retribuzione “pagata integralmente e direttamente dal cliente”. E dunque è legittimo che l’Agenzia delle Entrate reclami il versamento dell’Irpef e dell’Iva. Pena una denuncia per evasione fiscale.

Articolo di Luca

ALTRE NOTIZIE
Terremoto Emilia, colpa delle trivelle?
Terremoto Emilia, colpa delle trivelle?
(Savona)
-

Terremoto in Emilia: 27 morti, nel maggio 2012, per colpa di operazioni imprudenti, a caccia di “shale oil” nel sottosuolo?
Terremoto in Emilia: 27 morti, nel maggio 2012, per colpa di operazioni...

Luigi Di Maio proporra' di allearsi con le liste civiche
Luigi Di Maio proporra' di allearsi con le liste civiche
(Savona)
-

Luigi Di Maio annuncia una rivoluzione interna al Movimento 5 Stelle per quanto riguarda le elezioni locali.
Il Movimento 5 Stelle si appresta a dar vita a una nuova rivoluzione interna,...

Il Sud e' un posto dove si lavora TROPPO per TROPPO POCO: ALTRO CHE NULLAFACENTI
Il Sud e' un posto dove si lavora TROPPO per TROPPO POCO: ALTRO CHE NULLAFACENTI
(Savona)
-

Il Sud è stato raccontato come il territorio dei nullafacenti che aspirano al sussidio. Converrà rovesciare il punto di vista. È il luogo dove si fanno 800 chilometri per conquistarsi un contratto.
La politica che si interroga sui motivi della rivolta elettorale del Sud...

Terremoto nel Centro Italia, la ricostruzione e' un DISASTRO: CHE FINE HANNO FATTO LE PROMESSE?
Terremoto nel Centro Italia, la ricostruzione e' un DISASTRO: CHE FINE HANNO FATTO LE PROMESSE?
(Savona)
-

Muffa tossica nelle casette e caporalato nei cantieri post-sisma.
Prima Amatrice, poi Accumoli, infine Arquata del Tronto. Era l’11 giugno...

1 Italiano su 2 scontento e PESSIMISTA sul futuro
1 Italiano su 2 scontento e PESSIMISTA sul futuro
(Savona)
-

Italiani e risparmi: il 54% è pessimista sul futuro, fondo pensione la copertura più gettonata
Aumento delle tasse, costo della vita, pensioni basse, precarietà del lavoro....



Leggendo | Richiesta informazioni | Sitemap articoli

2013 Leggendo - Tutti i diritti riservati