Ecco la CREMA PAN DI STELLE senza olio di palma

(Palermo)ore 21:10:00 del 10/01/2019 - Tipologia: , Cucina, Curiosità, Scienze

Ecco la CREMA PAN DI STELLE senza olio di palma

La nuova crema a base di cacao e nocciole della Mulino Bianco Barilla è sbarcata da poche ore sugli scaffali dei negozi dando il via alla sfida con la Nutella Ferrero. .

Per gli amanti della crema di nocciole l'attesa è finita: da lunedì sugli scaffali dei supermercati è apparsa la tanto attesa Crema Pan di Stelle, la crema spalmabile a base di cacao e nocciole che ha lanciato il guanto di sfida alla ben più famosa Nutella. Come già annunciato, infatti, la nuova crema del marchio Mulino Bianco della Barilla ha atteso il nuovo anno per sbarcare nei negozi.

Si tratta di vasetti da 300 o 330 grammi in vetro, con etichetta trasparente e un tappo personalizzato in metallo completamente riciclabile, il cui packaging richiama in tutto e per tutto quello dei prodotti Pan di Stelle con il logo che riporta il biscotto e le ormai tradizionali stelline bianche. Del resto il nome non è stato scelto a caso ma preso da uno dei prodotti di punta della Mulino Bianco che ha già avuto dei seguiti ad esempio con le merendine. La grande novità è rappresentata proprio dalla presenza della granella degli omonimi biscotti al cacao che danno alla crema una consistenza diversa.

La Barilla dunque ha puntato tutto sul nome e la reputazione di uno dei suoi prodotti più celebri di sempre per un sfida sul mercato che si prevede molto ardita.

Del resto, anche se mai citata, la sfida alla rivale della Ferrero è palese anche dal rilancio di uno dei cavalli di battaglia che hanno opposto il gruppo emiliano alla società di Alba: l'assenza di olio di palma, come si legge in evidenza sulla confezione. “Grande attenzione è stata dedicata al profilo nutrizionale, nello specifico al contenuto di zucchero e dei grassi saturi: per quest’ultimo aspetto si evidenzia l’assenza in ricetta dell’olio di palma, in linea con tutti i prodotti Barilla oggi presenti sul mercato” tengono a sottolineare dalla Barilla.

Gli ingredienti i effetti sono quelli della linea Pan di Stelle: crema alle nocciole e cacao (zucchero, olio di girasole, nocciole italiane 13,7%, cacao magro 9,8%, latte scremato in polvere, burro di cacao, emulsionante: lecitina di girasole, aroma vanillina), granella di biscotto Pan di Stelle 2% [farina di frumento, zucchero, olio di girasole, burro, latte fresco pastorizzato alta qualità, cacao, cioccolato (pasta di cacao, zucchero, burro di cacao, aroma naturale vaniglia, emulsionante: lecitina di soia), uova fresche, miele, nocciole, amido di frumento, agenti lievitanti (carbonato acido di sodio, carbonato acido d'ammonio), sale, aromi, albume d'uovo in polvere, amido].

Da: QUI

Articolo di Gregorio

ALTRE NOTIZIE
Troccoli al pesto di fave: guida passo passo
Troccoli al pesto di fave: guida passo passo
(Palermo)
-

Una pasta davvero sfiziosa arricchita da fiocchi di burrata e granella di pistacchi tostati da condividere con i vostri amici magari per una festa di primavera!
  L'arrivo della bella stagione porta con sé tante verdure buone e colorate!...

Attacco di cuore? Ecco i segnali del tuo corpo settimane prima!
Attacco di cuore? Ecco i segnali del tuo corpo settimane prima!
(Palermo)
-

Le malattie cardiache sono la principale causa di morte in America, uccidendo una media di 610.000 persone all’anno – cioè 1 ogni 4 morti.
Le malattie cardiache sono la principale causa di morte in America, uccidendo...

Aumentare livelli di DOPAMINA per essere felici!
Aumentare livelli di DOPAMINA per essere felici!
(Palermo)
-

La dopamina risulta essere essenziale e preziosa per una serie di motivazioni che riguardano il nostro benessere
La dopamina è un neurotrasmettitore, responsabile della trasmissione dei segnali...

Roma: poesie gratis al BAR, col caffe' e cornetto!
Roma: poesie gratis al BAR, col caffe' e cornetto!
(Palermo)
-

È “Caffè, cornetto e poesia”, l’iniziativa che nasce da un’idea del gruppo di arti performative Grande Come una città, del III municipio della Capitale, deciso a “contagiare” la creatività di chi anima tutti i territori e le città che avranno il piacere d
Inondare la città con la poesia: in occasione della Giornata internazionale...

2 ore nella natura? Ecco come si trasformano i nostri ORMONI e DNA!
2 ore nella natura? Ecco come si trasformano i nostri ORMONI e DNA!
(Palermo)
-

Una passeggiata nella natura oltre a liberarci la mente e mettere in moto il corpo cambia i percorsi neuronaliin modo da migliorare nettamente la nostra salute mentale. Non è un guru a dircelo ma uno studio dell’Università di Stanford.
Steve Jobs è noto per i suoi “meeting camminati” nel parco e lo stesso anche il...



Leggendo | Richiesta informazioni | Sitemap articoli

2013 Leggendo - Tutti i diritti riservati