Ecco il test per misurare la tua INSODDISFAZIONE SESSUALE!

(Bologna)ore 08:13:00 del 29/06/2018 - Tipologia: , Sesso

Ecco il test per misurare la tua INSODDISFAZIONE SESSUALE!

Ma quanto “pesa” l’ Eiaculazione Precoce sulla vita sessuale di una donna? Un test basato sulla “Female Sexual Distress Scale” aiuta a scoprirlo.

Ma quanto “pesa” l’ Eiaculazione Precoce sulla vita sessuale di una donna? Un test basato sulla “Female Sexual Distress Scale” aiuta a scoprirlo

13 semplici domande che consentono alla donna di “misurare” la propria insoddisfazione sessuale e di prendere consapevolezza di quanto può essere realmente serio il proprio disagio quando lui non riesce a controllare la sua passione. E iniziare a reagire convincendolo ad andare dal medico. “Con quale frequenza ti sei sentita”:

Rispondere attribuendo un punteggio da 0 a 5 dove: 0=“mai”, 1=“raramente”, 2=“occasionalmente”, 3=“frequentemente”, 4=“sempre”

Angosciata dalla tua vita sessuale

Infelice per un tuo rapporto sessuale

In colpa per delle difficoltà sessuali

Frustrata dai tuoi problemi sessuali

Stressata a causa del sesso

Inferiore a causa di problemi sessuali

Preoccupata per il sesso

Sessualmente inadeguata

Con rimpianti per la tua sessualità

Imbarazzata a causa di problemi sessuali

Insoddisfatta della tua vita sessuale

Arrabbiata per la tua vita sessuale

Infastidita da un basso desiderio di fare sesso

  • Da 0 a 8: Il risultato del test suggerisce che sei una persona che vive la propria sessualità in maniera sana e soddisfacente.
  • Da 9 a 18: il risultato del test suggerisce che hai una vita sessuale tendenzialmente soddisfacente, fatta eccezione per alcuni momenti di disagio.
  • Da 19 a 32: il risultato del test suggerisce che sei una persona che tende a vivere la propria sessualità in maniera insoddisfacente e/o frustrante. Prova a parlarne con il tuo partner: insieme a lui potresti trovare la soluzione al tuo disagio.
  • Da 33 a 52: il risultato del test suggerisce che vivi la tua sessualità in maniera insoddisfacente e/o frustrante, con probabili caratteristiche patologiche. Parlane con il tuo partner e rivolgiti con fiducia ad uno specialista che saprà consigliarti per risolvere il problema.

Da: QUI

Articolo di Luca

ALTRE NOTIZIE
In amore vince chi fugge: sara' vero?
In amore vince chi fugge: sara' vero?
(Bologna)
-

Si dice che in amore vince chi fugge e che questa sia una regola d'oro della seduzione, scopri perché non è solo un detto.
In amore vince chi fugge. Sacrosanta verità che si capisce solamente dopo una...

I gemiti femminili? Non sempre sono reali!
I gemiti femminili? Non sempre sono reali!
(Bologna)
-

Chi non ricorda i gemiti femminili di Meg Ryan in una scena cult di “Harry ti presento Sally”?
Chi non ricorda i gemiti femminili di Meg Ryan in una scena cult di “Harry ti...

Frigidita' femminile e difficolta' a raggiungere orgasmo: i rimedi naturali
Frigidita' femminile e difficolta' a raggiungere orgasmo: i rimedi naturali
(Bologna)
-

Quando si vive il momento sessuale con il partner si vorrebbe provare a raggiungere il massimo del piacere, ovvero l’orgasmo.
Quando si vive il momento sessuale con il partner si vorrebbe provare a...

Posizioni sessuali? Ecco la piu' pericolosa secondo la scienza
Posizioni sessuali? Ecco la piu' pericolosa secondo la scienza
(Bologna)
-

Chi non si è mai fatto almeno un po’ di male durante il sesso alzi la mano!
Se siete degli sperimentatori, sicuramente una mossa un po’ azzardata, una presa...


(Bologna)
-


Che i paesi del sud del mondo siano più "calienti" è un luogo comune molto...



Leggendo | Richiesta informazioni | Sitemap articoli

2013 Leggendo - Tutti i diritti riservati