Dimagrire con la pasta? Ecco quando mangiarla

(Firenze)ore 22:36:00 del 11/05/2019 - Tipologia: , Salute

Dimagrire con la pasta? Ecco quando mangiarla

DIMAGRIRE CON LA PASTA - Evitare la pasta la sera: è una delle regole più diffuse nelle diete.

DIMAGRIRE CON LA PASTA - Evitare la pasta la sera: è una delle regole più diffuse nelle diete. O almeno, in passato. Il motivo è semplice: la pasta contiene carboidrati e, fino a ora, tutti i nutrizionisti erano convinti che questo alimento andasse consumato a pranzo, lasciando per la cena le proteine.

DIMAGRIRE CON LA PASTA - Ma ora gli esperti dell’Istituto superiore di sanità (Iss) smentiscono questa idea e, anzi, dicono che la pasta la sera fa bene.

DIMAGRIRE CON LA PASTA - Come scrive l’Istituto superiore di sanità, infatti, pane, pasta e riso sono alimenti ricchi di carboidrati: nutrienti che il nostro corpo utilizza in via preferenziale per ottenere energia. Per un’alimentazione equilibrata, è sicuramente importante non mangiarne più del dovuto e stare attenti a consumarli in porzioni adeguate al proprio fisico, all’età e all’attività fisica svolta. È bene, inoltre, avere degli accorgimenti, per esempio evitare condimenti elaborati per i primi piatti, quindi più ricchi di grassi e difficili da digerire. Tuttavia, la convinzione che i carboidrati debbano essere esclusi dalla dieta, o che sia meglio assumerli durante il giorno e non la sera, è priva di fondamenta.

La cosa davvero importante è contenere le calorie indipendentemente dalla scelta se mangiare un primo, un secondo o entrambi: a causa dei ritmi circadiani infatti il nostro assetto metabolico e ormonale cambia nell’arco delle ventiquattro ore, motivo per cui le linee guida suggeriscono di distribuire le calorie dei pasti in modo che la cena non ne fornisca più del trenta per cento.

Inoltre la pasta alla sera, meglio se integrale e con condimenti leggeri, può avere un doppio vantaggio sulla qualità del sonno: ha una migliore digeribilità rispetto a un secondo e stimola la produzione dell’ormone serotonina.

Articolo di Gerardo

ALTRE NOTIZIE
Cause di morte nel mondo: la top 10
Cause di morte nel mondo: la top 10
(Firenze)
-

E' il cuore la prima causa di mortalità nel mondo
LE PRINCIPALI CAUSE DI MORTE NEL MONDO - Ogni anno, in Europa, oltre quattro...

Dieta del The' per dimagrire e depurarsi in 1 settimana
Dieta del The' per dimagrire e depurarsi in 1 settimana
(Firenze)
-

Si dice che il tè abbia un impatto positivo sulla linea, soprattutto perché sembrerebbe favorire il consumo energetico e lo smaltimento dei grassi
DIETA DEL THE' PER DIMAGRIRE - Con la Dieta del Thè sapremo perdere peso e...

Dottor Google: AUTODIAGNOSTICARTI le malattie tramite il web ti uccide
Dottor Google: AUTODIAGNOSTICARTI le malattie tramite il web ti uccide
(Firenze)
-

Oltre il 97% delle persone ricerca informazioni sanitarie online. Ma spesso i risultati sono inaffidabili e portatori d’ansia
SEMPRE PIU' PERSONE ANSIOSE PER RICERCHE MALATTIE SU GOOGLE - 2 americani su 5...

Fino a 5 tazzine di caffe' al giorno fanno bene: ecco i risultati di uno studio
Fino a 5 tazzine di caffe' al giorno fanno bene: ecco i risultati di uno studio
(Firenze)
-

Altro che male, secondo uno studio il caffè ci libera da malattie cardiovascolari. Fino a 5 tazzine al giorno è consentito.
QUANTO CAFFE' BERE AL GIORNO - La caffeina non fa male entro una certa quantità...

Bimbi: smartphone riducono abilita' cognitive modificando il cervello
Bimbi: smartphone riducono abilita' cognitive modificando il cervello
(Firenze)
-

Uno studio dell’università di Austin, in Texas, ha rivelato per esempio che la semplice presenza dello smartphone vicino a noi riduce la nostra capacità cognitiva anche del 20%
I DANNI DEGLI SMARTPHONE SUI BAMBINI - I bambini che trascorrono più tempo...



Leggendo | Richiesta informazioni | Sitemap articoli

2013 Leggendo - Tutti i diritti riservati