Dieta STARTER per perdere 8kg in 1 mese

(Cagliari)ore 14:22:00 del 15/04/2019 - Tipologia: , Salute

Dieta STARTER per perdere 8kg in 1 mese

Con la dieta Starter perdi pesi velocemente e dimagrisci sino a 8 kg in un solo mese, grazie a proteine e frullati .

Perfetta per chi vuole ottenere immediatamente dei risultati,la dieta Starter consente di perdere sino a 8 chili in un mese.

Si tratta di un regime dimagranteparticolarmente rigido che favorisce una perdita di peso in tempi brevi, riattivando il metabolismo e regalando la giusta motivazione per continuare la dieta. Poiché è particolarmente restrittiva, la dieta start si può seguire al massimo per dieci giorni, in seguito è necessario rispettare uno schema alimentare di mantenimento che consentirà di perdere altri chili.

Come funziona la dieta Starter? Questo regime alimentare prevede il consumo dicibi liquidi e in particolare di frutta e verdura sotto forma di frullati e centrifughe. Sono ammesse anche le proteine, mentre i grassi e i carboidrati vanno eliminati totalmente. In questo modo è possibile riattivare il metabolismo e bruciare i cuscinetti adiposi velocemente.

Come tutte le diete che escludono alcuni alimenti, anche la Starter deve essere approcciata con grande cautela. Un’alimentazione iperproteica infatti può affaticare i reni, mentre nel lungo periodo la mancanza di carboidrati può provocare un rallentamento del metabolismo. Per questo è fondamentale rivolgersi sempre ad un medico per capire se si tratta del regime alimentare giusto per voi.

Ciò che rende ottima la dieta Starter è al sua capacità di dare sprint al processo di dimagrimento. Ciò significa che perderete da subito molti chili e questo vi regalerà la giusta motivazione per continuare a fare sacrifici e dimagrire. Un altro aspetto da non sottovalutare è l’importanza dell’attività fisica che, nel caso della dieta Starter, ha il compito di aiutarvi a mantenere i muscoli tonici, trasformando la massa grassa in magra.

Una volta terminata la prima fase più rigida, potrete passare alla seconda in cui è previsto il reinserimento dei carboidrati in modo graduale, sotto forma di cereali integrali. Infine potrete riprendere a mangiare tutti gli alimenti, mantenendo sempre uno stile di vita sano ed evitando gli eccessi.

Da: QUI

Articolo di Carla

ALTRE NOTIZIE
Business del dimagrimento: come non abboccare ai trucchi che ti propongono!
Business del dimagrimento: come non abboccare ai trucchi che ti propongono!
(Cagliari)
-

Conosci la differenza tra perdere peso e dimagrire?
Conosci la differenza tra perdere peso e dimagrire?  Oggi voglio farti...

Miele al supermercato? Il 75% non e' VERO MIELE!
Miele al supermercato? Il 75% non e' VERO MIELE!
(Cagliari)
-

Test effettuati su larga scala nei supermarket americani rivelano che circa il 75% del miele sul mercato non è miele.
Test effettuati su larga scala nei supermarket americani rivelano che circa il...

Soffri da stress da smartphone? Ecco come CAPIRLO!
Soffri da stress da smartphone? Ecco come CAPIRLO!
(Cagliari)
-

Tre consigli semplicissimi per un problema complesso.
Un’estensione della mano, perennemente avvinghiata a digitare, scrollare, fare...

Il Fentanyl arriva in Italia, con oltre 30mila morti: altro che cannabis!
Il Fentanyl arriva in Italia, con oltre 30mila morti: altro che cannabis!
(Cagliari)
-

Qualche giorno fa un 42enne di Desenzano, in provincia di Brescia, è stato arrestato dai carabinieri perché in casa sua sono stati trovati 1400 euro in contanti e 23 grammi di fentanyl
Qualche giorno fa un 42enne di Desenzano, in provincia di Brescia, è stato...

Dieta in bianco: meno e cibi da evitare per dimagrire
Dieta in bianco: meno e cibi da evitare per dimagrire
(Cagliari)
-

La dieta in bianco rappresenta un regime alimentare da seguire in caso di disturbi che riguardano l’apparato gastrointestinale, come la nausea o la diarrea.
La dieta in bianco rappresenta un regime alimentare da seguire in caso di...



Leggendo | Richiesta informazioni | Sitemap articoli

2013 Leggendo - Tutti i diritti riservati