Dieta per trigliceridi alti

(Perugia)ore 18:41:00 del 04/10/2019 - Tipologia: , Salute

Dieta per trigliceridi alti

DIETA PER TRIGLICERIDI ALTI - L'eccesso di trigliceridi nel sangue è una dislipidemia che aumenta il rischio di incorrere in numerosi disturbi, in particolare il diabete di tipo II, e le cardiopatie ischemiche acute, perché incrementa il potenziale di coa.

DIETA PER TRIGLICERIDI ALTI - L'eccesso di trigliceridi nel sangue è una dislipidemia che aumenta il rischio di incorrere in numerosi disturbi, in particolare il diabete di tipo II, e le cardiopatie ischemiche acute, perché incrementa il potenziale di coagulazione del sangue, predisponendo alla trombosi. Inoltre i trigliceridi alti promuovono l'aumento di tessuti adiposi, determinando sovrappeso e obesità, oltre al rischio di sviluppare patologie del pancreas se i livelli sono molto alti.

DIETA PER TRIGLICERIDI ALTI - I valori dei trigliceridi nel sangue dovrebbero oscillare tra i 150 e i 200 milligrammi per decilitro. L’aumento dei trigliceridi può essere legato a una patologia o ad un’alimentazione e uno stile di vita scorretti, come una condizione di sovrappeso prolungata, diete ricche di carboidrati, l’abuso di alcol, vita sedentaria e fumo che favoriscono l’innalzamento dei trigliceridi. Anche alcuni farmaci possono aumentare i trigliceridi, in particolare il cortisone, gli estrogeni, alcuni diuretici, la pillola anticoncezionale.

DIETA PER TRIGLICERIDI ALTI - Trigliceridi alti: dieta
Valgono anzitutto alcuni consigli di carattere generale relativi a una corretta alimentazione.
1) Diminuire o se possibile eliminare gli alimenti carichi di zucchero semplice.
2) Limitare il consumo di alimenti che contengono colesterolo, quali uova, carni rosse, latte e derivati.
3) Privilegiare il consumo di pesce, in particolare di quello azzurro, almeno 3 volte alla settimana in quanto ricco di acidi grassi essenziali omega-3. Preferire l'olio extra vergine di oliva come condimento. Di contro eliminare gli alimenti a base di grassi idrogenati.
4) Consumare ogni giorno tre porzioni di verdura. Anche per gli spuntini è possibile farli con un centrifugato sempre a base di verdure.

Dieta anti-trigliceridi: gli alimenti che ci aiutano
1) Per quanto riguarda i carboidrati sono da privilegiare pasta e riso integrali.
2) Legumi. Ci forniscono un buon apporto di proteine vegetali.
3) Pesce, in particolare salmone, sgombro e sardine, che contengono in ottime quantità gli acidi grassi omega-3, che giocano un ruolo importante nel diminuire i trigliceridi.
4) Mangiare tanta verdura in quanto ci fornisce un buon apporto di fibra che ci aiuta a diminuire i trigliceridi in eccesso.
5) La frutta fresca, ad esempo fichi, cachi, mandarini, banane andrebbe evitata perché troppo zuccherina.
6) Riguardo alla frutta secca, le noci meritano un posto di tutto riguardo. Contengono in ottime quantità gli acidi grassi essenziali che hanno una azione antinfiammatoria e riducono il rischio delle patologie cardiache. Per abbassare i trigliceridi si possono assumere fino a 7 noci al giorno oppure 30 grammi. Ma i pregi di questo frutto non finiscono qui: le noci infatti diminuiscono anche i livelli di glicemia, colesterolo e della pressione arteriosa.
7) Alcol. Da diminuire o eliminare del tutto in quanto incrementa la produzione di trigliceridi da parte del fegato.
8) Riguardo alla carne non è necessario eliminarla, ma va privilegiata quella bianca, ad esempio pollo o tacchino, da consumare non più di 2 o 3 volte alla settimana. Inoltre bisogna prestare attenzione anche alla quantità: una porzione di 100 grammi è più che sufficiente.
9) Fare attività fisica. Con l'esercizio fisico i trigliceridi vengono utilizzati dai muscoli per produrre l'energia sufficiente per lo sforzo fisico. Lo sport ci aiuta anche a mantenerci in forma e quindi a non aumentare di peso.

Articolo di Gerardo

ALTRE NOTIZIE
Passata di pomodoro? Un grande alleato contro l'infertilita' maschile
Passata di pomodoro? Un grande alleato contro l'infertilita' maschile
(Perugia)
-

PASSATA DI POMODORO CONTRO L'INFERTILITA' MASCHILE - Da un ingrediente chiave della dieta mediterranea, immancabile condimento per pizza e pasta, un insolito 'antidoto' contro l'infertilità maschile.
PASSATA DI POMODORO CONTRO L'INFERTILITA' MASCHILE - Da un ingrediente chiave...

Sindrome dell'intestino irritabile: dieta
Sindrome dell'intestino irritabile: dieta
(Perugia)
-

La sindrome dell'intestino irritabile è una condizione molto comune e debilitante, che interessa circa il 10% della popolazione, soprattutto di sesso femminile e con un tasso più alto di prevalenza dai 20 ai 50 anni
SINDROME COLON IRRITABILE DIETA - La Sindrome del colon irritabile, chiamata...

Quanto costa avere un tumore oggi in Italia?
Quanto costa avere un tumore oggi in Italia?
(Perugia)
-

Avere un tumore oggi costa al malato oltre 40mila euro all’anno
QUANTO COSTA UN TUMORE OGGI IN ITALIA - Per quali ragioni un paziente affetto...

Dieta con la pasta? Ecco i migliori condimenti leggeri che puoi abbinare
Dieta con la pasta? Ecco i migliori condimenti leggeri che puoi abbinare
(Perugia)
-

CONDIMENTI LEGGERI PER PASTA - Mangiare piattoni di pasta e dimagrire è il sogno di molti, che puntualmente rinunciano a questo piatto nazionale per paura di ingrassare.
CONDIMENTI LEGGERI PER PASTA - Mangiare piattoni di pasta e dimagrire è il sogno...

Stop ai succhi: fino a 5 anni i bimbi dovrebbero bere solo acqua e latte
Stop ai succhi: fino a 5 anni i bimbi dovrebbero bere solo acqua e latte
(Perugia)
-

SUCCHI AI BAMBINI FANNO MALE - Per i primi cinque anni di vita i bambini devono bere acqua e latte.
SUCCHI AI BAMBINI FANNO MALE - Per i primi cinque anni di vita i bambini devono...



Leggendo | Richiesta informazioni | Sitemap articoli

2013 Leggendo - Tutti i diritti riservati