Dieta per diminuire gli zuccheri e mangiare meglio

(Bologna)ore 18:12:00 del 16/05/2018 - Tipologia: , Salute

Dieta per diminuire gli zuccheri e mangiare meglio

I dolci e gli alimenti zuccherati non devono essere banditi in una dieta dimagrante, ma quando si deve o si desidera perdere peso è bene diminuire gli zuccheri e mangiare meglio, favorendo determinati alimenti. .

I dolci e gli alimenti zuccherati non devono essere banditi in una dieta dimagrante, ma quando si deve o si desidera perdere peso è bene diminuire gli zuccheri e mangiare meglio, favorendo determinati alimenti.

Qui di seguito una serie di trucchi e consigli per riuscirci senza problemi e arrivare così a un dimagrimento sano, efficace.

Alcune persone usano cibi zuccherini in modi che non sono sani e, anche se questo non crea una vera e propria dipendenza, aumenta il desiderio di assumere zucchero, perdendo così il controllo. Il cervello vede anche questo composto come ricompensa, il che fa continuare a volerne di più: il consiglio è quello di spezzare l'abitudine, per abituare il corpo a non bramarlo.

Lo zucchero contenuto nelle merendine, chiamato carboidrato semplice, si trasforma rapidamente in glucosio nel sangue, così i livelli aumentano: quando si ha voglia di uno snack, privilegiare frutta, verdure e latticini, che contengono ugualmente carboidrati semplici ma sono certamente più sani, ricchi di fibre e proteine.

Il corpo ha bisogno di spostare il glucosio dal sangue e nelle cellule per trovare l'energia di cui ha bisogno per affrontare la giornata, e i rapidi cambiamenti glicemici dovuti a una cattiva alimentazione faranno in modo che il cervello spinga a desiderare dolci o caramelle per alzare i livelli di zucchero. Bisognerebbe dunque cercare di seguire una dieta equilibrata, che non causi picchi glicemici.

Chi non ha un debole per i dolci ma ha spesso il desiderio di patatine fritte, bagel e cibi grassi, dovrebbe sapere che questi alimenti amidacei sono carboidrati complessi che il corpo trasforma in zuccheri; possono però aumentare la glicemia, quindi evitare cibi altamente raffinati come pane bianco, pretzel e cracker, che in tal senso sono i peggiori.

Alcune diete detox suggeriscono di disintossicarsi dallo zucchero spingendo la persona che vuole dimagrire a evitare del tutto i dolci, ma cambiamenti come questi sono troppo drastici per il corpo. Dunque sì a frutta, latticini e cereali, ma niente esagerazioni altrimenti si avrà subito voglia di tornare alle abitudini alimentari precedenti. Un trucco è quello di assumere un alimento dolce ogni settimana e, in generale, di scegliere altre fonti di zucchero, come la frutta essiccata o uno yogurt.

Per portare a termine con successo una dieta dimagrante, bisognerebbe dunque apportare piccole e semplici modifiche al proprio programma alimentare: si può iniziare mangiando più frutta e verdura, bevendo più acqua e controllando le etichette degli alimenti, per scegliere quelli che non contengono molto saccarosio. Anche mangiare proteine è un modo semplice per frenare la voglia di dolci: non fanno aumentare il livello di zuccheri nel sangue come fanno i carboidrati e gli zuccheri raffinati, dunque privilegiare proteine ​​come pollo magro, yogurt magro, uova, noci o fagioli può aiutare.

I cibi ricchi di fibre non aumentano il livello di zucchero nel sangue e aiutano a sentirsi sazi più a lungo; inoltre, non dimenticarsi di fare della sana attività fisica quotidiana, perché l'esercizio può aiutare a ridurre quelle voglie di zucchero e cambiare il modo in cui si mangia in generale.

Da: QUI

Articolo di Sasha

ALTRE NOTIZIE
Dieta salutista della Duchessa di Sussex
Dieta salutista della Duchessa di Sussex
(Bologna)
-

Meghan Markle ha una silhouette mozzafiato. La bellezza della Duchessa di Sussex l’avevamo già abbondantemente notata in Suite, la serie tv che l’ha resa famosa.
Meghan Markle ha una silhouette mozzafiato. La bellezza della Duchessa di Sussex...

Tutte le vie dell'inquinamento da farmaci
Tutte le vie dell'inquinamento da farmaci
(Bologna)
-

Quella dell’inquinamento da farmaci è una questione della quale si sa ancora poco e si discute ancora di meno
Quella dell’inquinamento da farmaci è una questione della quale si sa...

Aglio: ecco chi dovrebbe assolutamente evitarlo!
Aglio: ecco chi dovrebbe assolutamente evitarlo!
(Bologna)
-

L’ aglio: alimento davvero importante per il nostro benessere…MA NON SEMPRE E’ COSI’.Almeno non per tutti! Ecco chi e perché deve assolutamente evitarlo
L’ aglio è un alimento comune nelle nostre cucine. E’ presente in tantissimi...

Cancro e alimentazione: LE VERITA' SCOMODE
Cancro e alimentazione: LE VERITA' SCOMODE
(Bologna)
-

L’ aglio è un alimento comune nelle nostre cucine. E’ presente in tantissimi ricette che fanno parte della dieta mediterranea e noi, quotidianamente ne assumiamo. Ma non è tutto ora quel che luccica e infatti in molti casi… le sue proprietà benefiche non
In quasi 40 anni di studi scientifici, di ricerche e di esperienza come medico e...

62% oncologi dichiara pagamenti DIRETTI DA BIG PHARMA
62% oncologi dichiara pagamenti DIRETTI DA BIG PHARMA
(Bologna)
-

'Relazioni pericolose' tra medici e big pharma. A confermarle è un'indagine condotta sugli oncologi, dalla quale è emerso che ben il 62% degli specialisti ha dichiarato pagamenti diretti da parte dell’industria farmaceutica negli ultimi 3 anni.
'Relazioni pericolose' tra medici e big pharma. A confermarle è un'indagine...



Leggendo | Richiesta informazioni | Sitemap articoli

2013 Leggendo - Tutti i diritti riservati