Dieta della Mortadella? Dimagrisci mangiando cio' che veramente ti piace!

(Firenze)ore 12:38:00 del 11/05/2019 - Tipologia: , Salute

Dieta della Mortadella? Dimagrisci mangiando cio' che veramente ti piace!

DIETA DELLA MORTADELLA PER DIMAGRIRE - Per tanti è uno sgarro da concedersi di nascosto soprattutto durante una dieta ipocalorica. .

DIETA DELLA MORTADELLA PER DIMAGRIRE - Per tanti è uno sgarro da concedersi di nascosto soprattutto durante una dieta ipocalorica. Il segreto sta, come sempre, nella moderazione. La mortadella non è di certo un cibo da condannare o da eliminare a prescindere dalle nostre tavole. Se amiamo consumarla, il solo fatto di non concedersela aumenterà ancora di più il desiderio di mangiarla e, contemporaneamente, il rischio di esagerare con uno sgarro e una porzione taglia extra-large.

DIETA DELLA MORTADELLA PER DIMAGRIRE - Inserire questo insaccato nella vostra dieta è quindi possibile senza troppi traumi. Sapevate che un etto di Mortadella Bologna IGP contiene solo 288 calorie ed è povera di sale? Insomma, meno di un piatto di pasta e le stesse di una qualsiasi mozzarella fior di latte che, a prima vista, ci sembra più “magra”.

In più, la mortadella ha 70 milligrammi di colesterolo ogni 100 grammi di prodotto, esattamente come la carne bianca da sempre protagonista nelle nostre diete. Quante volte vi siete sentite dire di inserire il pollo o il tacchino nella vostra dieta? Bene, la mortadella ha gli stessi valori di colesterolo.

DIETA DELLA MORTADELLA PER DIMAGRIRE - Dal punto di vista nutrizionale la mortadella è ricca di vitamina B1 e B2 e di proteine nobili. Inoltre, è ricca di sodio, potassio, fosforo, ferro e zinco. Un vero e proprio alimento completo, saziante, soddisfacente e un piacere non troppo peccaminoso da concedersi, con moderazione, in un regime alimentare bilanciato.

Il nostro consiglio è quello di scegliere sempre una mortadella di ottima qualità, IGP di Bologna per non rischiare di ingerire polifosfati. Quali sono gli ingredienti di una mortadella fatta ad hoc? Semplice: carne di puro suino italiano, spezie e aromi naturali.

Da sempre i dietologi e nutrizionisti mettono al bando tutti i salumi ad eccezione della bresaola, da consumare rigorosamente scondita. La possibilità di mangiare senza rimorsi la mortadella è una notizia che renderà felici i più golosi di questo salume appagante e, al tempo stesso, completo.

Ora chiudete gli occhi e immaginate di addentare un bel panino con la mortadella, il non plus ultra della goduria alimentare

Se la tua dieta è ipercalorica, con poche vitamine e povera di calcio e sali minerali, anche la Mortadella potrebbe far male alla tua salute.

Per esempio, lo sai che un etto di Mortadella Bologna IGP contiene solo 288 calorie, meno di un piatto di pasta e le stesse di una mozzarella fior di latte o di un formaggio da spalmare? Non è tutto, però, perché la Mortadella ha 70 milligrammi di colesterolo per 100 grammi di prodotto, come la carne bianca, da molti ritenuta più dietetica – a torto, evidentemente.

E poi ci sono le vitamine, come la vitamina B1, utile per trasformare il glucosio in energia, e la vitamina B2, o Riboflavina, indispensabile per attivare diverse funzioni del nostro metabolismo. Vogliamo parlare della Niacina. Anche questa vitamina è presente nella Mortadella. La Niacina, o vitamina PP, utile per la trasformazione degli zuccheri, degli acidi grassi e degli aminoacidi.

E le proteine? Sì, nella Mortadella ci sono anche loro. Ma solo proteine “nobili” – in un etto di Mortadella ci sono 16 grammi di proteine. La Mortadella è ricca di sodio, potassio e fosforo, ferro e zinco.

La vera Mortadella Bologna IGP è senza polifosfati. I suoi ingredienti? Carne di puro suino italiano, spezie e aromi naturali

Articolo di Gregorio

ALTRE NOTIZIE
Influenza Settembre 2019: sintomi e cura
Influenza Settembre 2019: sintomi e cura
(Firenze)
-

INFLUENZA SETTEMBRE 2019 - Nei periodi estivi i fattori che possono portare alla comparsa di sintomi influenzali o parainfluenzali sono fondamentalmente due: oltre al fattore ambientale (con gli sbalzi di temperatura, sia quelli naturali che quelli “artif
INFLUENZA SETTEMBRE 2019 - Nei periodi estivi i fattori che possono portare alla...

Dieta settembre 2019 per tornare in forma dopo le vacanze
Dieta settembre 2019 per tornare in forma dopo le vacanze
(Firenze)
-

DIETA SETTEMBRE 2019 - Consigli del dott., biologo nutrizionista, Marty Fierro. 
DIETA SETTEMBRE 2019 - Consigli del dott., biologo nutrizionista, Marty...

Allarme Tonno in Scatola con BOTULINO: ritirate 3420 scatolette
Allarme Tonno in Scatola con BOTULINO: ritirate 3420 scatolette
(Firenze)
-

ALLARME BOTULINO IN SCATOLETTE TONNO - E’ allerta botulino nel tonno in scatola in tutta Europa.
ALLARME BOTULINO IN SCATOLETTE TONNO - E’ allerta botulino nel tonno in...

Macronutrienti nella dieta: come ripartirli
Macronutrienti nella dieta: come ripartirli
(Firenze)
-

MACRONUTRIENTI NELLA DIETA - Gli alimenti che consumiamo quotidianamente sono costituiti da molecole dotate di funzione energetica, plastica e regolatrice, che controllano le attività cellulari alla base del corretto funzionamento del corpo umano.
MACRONUTRIENTI NELLA DIETA - Gli alimenti che consumiamo quotidianamente sono...

Carenza di vitamine: sintomi e come prevenirla
Carenza di vitamine: sintomi e come prevenirla
(Firenze)
-

SINTOMI E PREVENZIONE CARENZA VITAMINE - Il nostro corpo umano per il 99% è costituito da ossigeno, carbonio, idrogeno, calcio, fosforo ed azoto. 
SINTOMI E PREVENZIONE CARENZA VITAMINE - Il nostro corpo umano per il 99% è...



Leggendo | Richiesta informazioni | Sitemap articoli

2013 Leggendo - Tutti i diritti riservati