Delft: guida turistica

(Torino)ore 07:09:00 del 07/12/2018 - Tipologia: , Luoghi da visitare

Delft: guida turistica

Per farsi un’idea della città, consiglio di visitare appunto la Nieuwe Kerk – La Chiesa Nuova, che si trova in Nieuwe Kerk, Markt dove si può anche salire per avere una visione unica della città..

 

COSA VEDERE DELFT - In Olanda a pochi chilometri dalla capitale c'è la carinissima cittadina di Delft, famosa per le sue ceramiche bianche e blu che caratterizzano fortemente questo luogo. Dista solo un'ora di treno da Amsterdam per cui è molto consigliato inserirla, almeno come escursione, nel nostro itinerario. Delft è a soli 15 minuti da Rotterdam

Per raggiungere la città di Delft, dovremo prima arrivare ad Amsterdam e per farlo potremo utilizzare l'aereo, il mezzo più rapido ed in alcuni casi anche il più economico. L'aeroporto di riferimento è Schiphol che dista venti chilometri da centro di Amsterdam ed è perfettamente servito si dalle compagnie di bandiera che da quelle low cost.

COSA VEDERE DELFT - Delft si lascia visitare molto bene. Il consiglio per il primo giro è di iniziare a orientarsi facendo un giro iniziale della città. Dall’Hotel Johannes Vermeer si arriva nel cuore pulsante della città con la Nieuwe Kerk – La Chiesa Nuova, in soli pochissimi minuti a piedi.

Per farsi un’idea della città, consiglio di visitare appunto la Nieuwe Kerk – La Chiesa Nuova, che si trova in Nieuwe Kerk, Markt dove si può anche salire per avere una visione unica della città. Esattamente dietro la Chiesa Nuova si trova il Cuore Blu di Delft, il cuore di Marcel Smink che richiama il colore delle bellissime ceramiche blu di Delft. Qui una foto è quantomeno d’obbligo.


COSA VEDERE DELFT - Da non perdere anche Oude Kerk – La Chiesa Vecchia con le sue 27 bellissime vetrate colorate. No, non siete voi, è effettivamente pendente.

Da vedere anche il Centro Vermeer che si trova nella via parallela ad un lato di Piazza Markt. Qui si trovano 37 opere del maestro della luce riprodotte in dimensioni originali.

Infine, se avete tempo a disposizione e amate le ceramiche, oltre a portarvene a casa qualcuna, vi consiglio di andare alla Fabbrica Reale di porcellana di Delft, l’unica rimasta attiva delle 33 presenti in città fino a qualche anno fa. Il caratteristico blu cobalto è quello che qui chiamano il Blu di Delft, le bellissime Cermica blu di Delft sono un vanto per questa cittadina e io stessa ho comprato diversi ricordi.

 

Articolo di Gerardo

ALTRE NOTIZIE
Roma: guida young per visitare la citta' eterna
Roma: guida young per visitare la citta' eterna
(Torino)
-

Forse quattro giorni sono pochi per scoprire qualcosa su questa magnifica città, ma anche una vita intera è poca per scoprire ogni angolo di storia che ha da regalarci Roma.
Forse quattro giorni sono pochi per scoprire qualcosa su questa magnifica città,...

Posti da visitare in primavera 2019 in Europa
Posti da visitare in primavera 2019 in Europa
(Torino)
-

Zagabria, Grasse, Losanna, Valencia, Salisburgo: 5 città europee da visitare a Pasquetta o in occasione dei prossimi ponti di primavera.
Non tutti hanno la possibilità di prendersi un lungo periodo di ferie,...

Luoghi da visitare BAVIERA
Luoghi da visitare BAVIERA
(Torino)
-

La Baviera è una delle zone più belle della Germania: ecco cosa vedere cosa fare.
La Baviera è una delle regioni più suggestive delle Germania, una zona ricca di...

8 Biblioteche piu' belle da visitare a Milano
8 Biblioteche piu' belle da visitare a Milano
(Torino)
-

Dall'Ambrosiana alla Braidense, passando per la Sormani. Il nostro elenco di indirizzi imperdibili
Chi non ha sognato almeno una volta nella vita di trovarsi nella magica...

Tour Sicilia 2019 da visitare!
Tour Sicilia 2019 da visitare!
(Torino)
-

Organizzare un tour della Sicilia è il modo migliore per visitare questa fantastica regione: ecco i consigli da seguire.
La Sicilia è sicuramente una delle regioni d’Italia più belle e affascinanti,...



Leggendo | Richiesta informazioni | Sitemap articoli

2013 Leggendo - Tutti i diritti riservati