Cucina facile: Peperoni ripieni di carne e salsiccia

(Cagliari)ore 14:36:00 del 12/09/2018 - Tipologia: , Cucina

Cucina facile: Peperoni ripieni di carne e salsiccia

Per prima cosa tagliate i peperoni a metà, togliete i filamenti interni ed i semini, lavateli e fateli scolare..

 

Immancabili nella cucina casalinga del sud, i peperoni ripieni sono un piatto prelibato e sostanzioso che conosce numerose varianti, una più appetitosa dell’altra:

da quella vegetariana, farcita con un mix di verdurine di stagione, a quella con il riso, che diventa un piatto unico ricco e saporito.

I peperoni, grazie alla loro forma, si trasformano facilmente in gustosi contenitori da riempire con un ghiotto impasto a base di carne, reso morbido dal pane ammollato nel latte, come ci insegnano le nostre nonne!

La cottura in forno garantirà quella crosticina dorata e croccante in superficie che vi farà venire l’acquolina in bocca solo a guardarli!

Conservazione

I peperoni ripieni di carne e salsiccia si possono conservare per 1-2 giorni in frigorifero. Sconsigliamo la congelazione.

Consiglio

Alici, emmentaler, zucchine, melanzane, piselli e scamorza sono solo alcuni degli stuzzicanti ingredienti con i quali potrete arricchire la farcia dei peperoni ripieni!

Ingredienti per 4 persone:

4 peperoni – 2 rossi e 2 gialli

400 g circa di macinato di manzo

2 salsicce

2 cucchiai di parmigiano grattugiato

3 cucchiai di pangrattato

prezzemolo tritato qb

sale e pepe

olio extravergine d’oliva qb

Preparazione

Per prima cosa tagliate i peperoni a metà, togliete i filamenti interni ed i semini, lavateli e fateli scolare. Intanto in una ciotola mescolate la carne macinata di manzo, volendo va bene anche il macinato di vitello o misto.

Unite quindi la salsiccia precedentemente spellata e schiacciata con una forchetta, il pangrattato, il prezzemolo tritato, un pizzico di sale e pepe e mescolate il tutto.

Ora riempite i peperoni con il macinato pressandolo leggermente, quindi prendete una teglia da forno, ricopritela con la carta e sistemateci i peperoni. Un bel giro d’olio e infornate a 190° per circa 40-45 minuti.

 

Articolo di Carla

ALTRE NOTIZIE
Crostata con ricotta e marmellata: guida passo passo
Crostata con ricotta e marmellata: guida passo passo
(Cagliari)
-

Se preferite è possibile conservare la frolla in frigorifero per 2-3 giorni, oppure congelarla per circa 1 mese.
  Di crostate ne abbiamo preparate tante. Dalla più semplice con la confettura...

Pizza di carne: guida
Pizza di carne: guida
(Cagliari)
-

Innanzitutto potete arricchire l’impasto della vostra pizza di carne con delle erbe aromatiche o spezie a piacere: prezzemolo, aglio e paprika affumicata.
  Qualcuno potrebbe infastidirsi nel sentirla chiamare pizza, ma la pizza di...

Uova alla monachina: guida
Uova alla monachina: guida
(Cagliari)
-

E' importante che la besciamella sia più densa del normale perché fungerà da collante quando dovrete ricomporre le uova.
  Le uova ripiene sono un classico fra gli antipasti di Pasqua, ma quelle che...

Simnel cake: guida
Simnel cake: guida
(Cagliari)
-

Se desiderate portarvi avanti con le preparazioni potete realizzare la base della torta il giorno prima oppure potete congelarla.
  SIMNEL CAKE RICETTA - Dalla colomba alla pastiera, passando per tutte le...

Sardenaira: guida passo passo
Sardenaira: guida passo passo
(Cagliari)
-

L’impasto si può realizzare anche con la planetaria munita di gancio per impasti. Se preferite potete utilizzare i pomodori freschi al posto della polpa di pomodoro.
  Intorno al 1450 nasce a Nizza la pissaladière, una gustosa focaccia condita...



Leggendo | Richiesta informazioni | Sitemap articoli

2013 Leggendo - Tutti i diritti riservati