Cronaca Roma: torturato un pedofilo

BIELLA ore 14:07:00 del 03/03/2015 - Tipologia: Cronaca

Cronaca Roma: torturato un pedofilo

Cronaca Roma: torturato un pedofilo. Cosa ne pensate? Ritenete giusta questa violenza?.

Via Tiburtina: rompono il naso ad un 36enne che aveva molestato una minore. L’episodio si è verificato in un complesso residenziale nella zona di Santa Maria del Soccorso. In manette un 36enneLa rottura del naso ed un arresto per violenza sessuale a danno di una minorenne. Questo quanto si è guadagnato un uomo di 36 anni, nato in Sudan ma da anni residente a Roma, disoccupato ed incensurato, ritenuto responsabile di avere molestato una bambina di 12 anni, in un complesso abitativo di via Tiburtina, zona di Santa Maria del Soccorso – Tiburtino III.

NASO ROTTO – L’intervento dei Carabinieri della Stazione Roma Santa Maria del Soccorso era stato richiesto al 112 perché il citato straniero era stato aggredito da un altro uomo, non ancora identificato e, soccorso dai sanitari del 118. Accompagnato all’ospedale Umberto I con una frattura delle ossa nasali, aveva riportato una prognosi di 15 giorni.

MOLESTIE SU UNA MINORE – Nel contempo, le indagini esperite dai Carabinieri sul luogo dell’aggressione hanno consentito di accertare che il sudanese era stato picchiato da un non ancora identificato soggetto, perché si era reso responsabile di molestie sessuali ai danni di una bambina.

PALPEGGIATA INSISTENTEMENTE – La 12enne vittima dell’aggressione è stata sentita con il supporto di una psicologa specializzata e ha confermato di essere stata palpeggiata insistentemente dall’uomo e, accompagnata in ospedale, le è stato riscontrato uno stato d’ansia derivante dalla violenza.

VIOLENZA SESSUALE – Sulla base degli elementi raccolti, il 36enne sudanese è stato arrestato per violenza sessuale in danno di minorenne.

Articolo di Gerardo

ALTRE NOTIZIE
Terremoto nel Centro Italia, la ricostruzione e' un DISASTRO: CHE FINE HANNO FATTO LE PROMESSE?
Terremoto nel Centro Italia, la ricostruzione e' un DISASTRO: CHE FINE HANNO FATTO LE PROMESSE?

-

Muffa tossica nelle casette e caporalato nei cantieri post-sisma.
Prima Amatrice, poi Accumoli, infine Arquata del Tronto. Era l’11 giugno...

Dai sindacati ai pastori sardi, ora la gente e' INCAZZATA davvero col governo gialloverde
Dai sindacati ai pastori sardi, ora la gente e' INCAZZATA davvero col governo gialloverde

-

Sembra un capitolo del romanzo Serotonina, una scena da Gilet Gialli francesi e invece è qui.
Signore e signori, è iniziata l’opposizione. Non solo l’opposizione parlamentare...

Droga, a Napoli nella piazza di spaccio minorenni usati come pusher e corrieri
Droga, a Napoli nella piazza di spaccio minorenni usati come pusher e corrieri

-

Il blitz nel quartiere di Ponticelli. Coinvolte dodici persone, tutte indagate per traffico e spaccio di droga
Bambini pusher o veri e propri corriere di droga: è questa la scoperta dei...



-


È partita sfida dell'Umbria al decreto Sicurezza di Matteo Salvini. Il tema è...

Benvenuti in Italia, dove si MUORE al pronto soccorso dopo un'attesa di 6 ORE
Benvenuti in Italia, dove si MUORE al pronto soccorso dopo un'attesa di 6 ORE

-

Presunto caso di malasanità all’ospedale San Paolo di Fuorigrotta. Un uomo di 72 anni, Eduardo Estatico, è deceduto lamentando dolori lancinanti all’addome, ma ha aspettato sei ore prima di essere visitato.
Presunto caso di malasanità all’ospedale San Paolo di Fuorigrotta. Un uomo di 72...



Leggendo | Richiesta informazioni | Sitemap articoli

2013 Leggendo - Tutti i diritti riservati