Condannato ad 1 anno e 4 mesi per aver rubato 1 pezzo di formaggio - VERGOGNA

(Palermo)ore 20:23:00 del 25/06/2017 - Tipologia: , Cronaca, Denunce

Condannato ad 1 anno e 4 mesi per aver rubato 1 pezzo di formaggio - VERGOGNA

Dovevi dichiararti rom, non ti sarebbe successo niente. A parte gli scherzi la condanna non è per tanto per il furto quanto per l'aggressione a gomitate, che da noi è legale solo se fatta durante una manifestazione della sinistra..

Dovevi dichiararti rom, non ti sarebbe successo niente. A parte gli scherzi la condanna non è per tanto per il furto quanto per l'aggressione a gomitate, che da noi è legale solo se fatta durante una manifestazione della sinistra.

La condanna sarebbe anche giusta se solo però venisse applicata a tutti sempre e comunque. Invece drogati, pedofili, cannibali, assassini, terroristi, ladri di ogni tipo vengono liberati e premiati da questi magistrati e giudici comunisti mafiosi. Se questo fosse stato islamico non lo avrebbero mai condannato, gli avrebbero regalato tutto il supermercato obbligando i proprietari ad elargire il bottino e gli avrebbero anche dato una bella cintura esplosiva omaggio con cui farsi esplodere per eliminare gli infedeli .. perchè per questi magistrati drogati mafiosi un islamico terrorista è un grande partigiano comunista..ehh!

Un anno e quattro mesi di carcere. Motivo? Ha rubato un pezzo di formaggio al supermercato.

È questa la condanna inflitta dal giudice nei confronti del 45enne Maurizio Polizzotto. Come riporta il Giornale di Sicilia, l'uomo l'8 luglio scorso è stato beccato con la refurtiva in un supermercato di Mondello. Una volta scoperto ha reagito sferrando una gomitata alla cassiera. Polizzotto è stato condannato anche a pagare 400 euro di multa.

Il Gup Nicola Aiello ha deciso, come riporta il Giornale di Sicilia, che “Polizzotto quel pezzo di formaggio l’avrebbe rubato, prelevandolo da uno scaffale e nascondendolo poi sotto la maglia. Passando dalla cassa, ma senza pagare".

Diversa la versione dell'imputato: "Alla cassa, per pagare avevo lasciato mio figlio". Vittorio Sgarbi ha commentato l'accaduto dal suo profilo Facebook: "In Italia è più rischioso rubare una mozzarella che saccheggiare una banca".

Articolo di Gregorio

ALTRE NOTIZIE
Terremoto nel Centro Italia, la ricostruzione e' un DISASTRO: CHE FINE HANNO FATTO LE PROMESSE?
Terremoto nel Centro Italia, la ricostruzione e' un DISASTRO: CHE FINE HANNO FATTO LE PROMESSE?
(Palermo)
-

Muffa tossica nelle casette e caporalato nei cantieri post-sisma.
Prima Amatrice, poi Accumoli, infine Arquata del Tronto. Era l’11 giugno...

1 Italiano su 2 scontento e PESSIMISTA sul futuro
1 Italiano su 2 scontento e PESSIMISTA sul futuro
(Palermo)
-

Italiani e risparmi: il 54% è pessimista sul futuro, fondo pensione la copertura più gettonata
Aumento delle tasse, costo della vita, pensioni basse, precarietà del lavoro....

Reddito di Cittadinanza? AUMENTATE GLI STIPENDI piuttosto, e tornate sulla TERRA!
Reddito di Cittadinanza? AUMENTATE GLI STIPENDI piuttosto, e tornate sulla TERRA!
(Palermo)
-

Reddito di cittadinanza troppo alto o piuttosto stipendi troppo bassi? La frenata del pil italiano è legata a doppio filo a una domanda interna stagnante anche per colpa dei bassi salari.
Reddito di cittadinanza troppo alto o piuttosto stipendi troppo...

Dai sindacati ai pastori sardi, ora la gente e' INCAZZATA davvero col governo gialloverde
Dai sindacati ai pastori sardi, ora la gente e' INCAZZATA davvero col governo gialloverde
(Palermo)
-

Sembra un capitolo del romanzo Serotonina, una scena da Gilet Gialli francesi e invece è qui.
Signore e signori, è iniziata l’opposizione. Non solo l’opposizione parlamentare...

Droga, a Napoli nella piazza di spaccio minorenni usati come pusher e corrieri
Droga, a Napoli nella piazza di spaccio minorenni usati come pusher e corrieri
(Palermo)
-

Il blitz nel quartiere di Ponticelli. Coinvolte dodici persone, tutte indagate per traffico e spaccio di droga
Bambini pusher o veri e propri corriere di droga: è questa la scoperta dei...



Leggendo | Richiesta informazioni | Sitemap articoli

2013 Leggendo - Tutti i diritti riservati