Come mangiare la POLENTA per PERDERE PESO

(Genova)ore 21:39:00 del 12/12/2018 - Tipologia: , Salute

Come mangiare la POLENTA per PERDERE PESO

Con la dieta della polenta torni in forma, perdi peso e combatti la ritenzione idrica senza rinunciare al gusto .

Si può dimagrire mangiando la polenta? La risposta è sì, tanto che esiste persino una dieta che permette di perdere peso gustando questo tipico piatto invernale.

Gustosa e sana, la polenta è un’ottima alleata per la dieta. Da sempre considerata un cibo calorico, in realtà è povera di grassi e ricca di proprietà nutritive. Una porzione da 100 grammi contiene in media 80/130 calorie, molto meno di quelle che assumiamo mangiando un piatto di pasta. Viene ricavata dal mais, per questo contiene potassio, fosforo, sodio, magnesio e vitamine del gruppo A e B.

 Non solo è versatile e gustosa, ma è anche amica della linea, perché aiuta a contrastare la cellulite e la ritenzione idrica. Si digerisce facilmente e regala un senso di sazietà che dura per molto tempo, contrastando anche i gonfiori addominali. Priva di glutine e fonte di benessere, la polenta fa bene alla linea sotto tutti i punti di vista.

L’importante è abbinarla con i sughi giusti, per evitare di renderla calorica. Ad esempio potete assaporarla con un contorno a base di verdure oppure di funghi, sta bene anche con il formaggio magro e con un sughetto a base di pomodoro fresco e basilico. Se proprio non volete rinunciare alla polenta tradizionale, preparate una versione light scegliendo carne magra e utilizzando l’olio extravergine d’oliva al posto del burro o della margarina.

Infine è importante non superare mai la dose consigliata dai nutrizionisti, ossia 150/160 grammi di polenta al giorno, pesata a crudo. Solo in questo modo riuscirete a perdere peso senza sforzi e con gusto.

Come funziona la dieta della polenta? Per eliminare la cellulite e la ritenzione idrica, inserite la polenta nel vostro menù quotidiano. Iniziate la giornata con una tazza di tè verde, uno yogurt bianco, cereali integrali e frutta di stagione, a pranzo assaporate un piatto di polenta con contorno di funghi trifolati, mentre a cena gustate la polenta al forno con verdure a foglia verde.

Da: QUI

Articolo di Gregorio

ALTRE NOTIZIE
Chi vince al Superenalotto diventa INFELICE
Chi vince al Superenalotto diventa INFELICE
(Genova)
-

VINCERE AL SUPERENALOTTO PORTA ALL'INFELICITA' - Vincere una cifra da record alla lotteria?
VINCERE AL SUPERENALOTTO PORTA ALL'INFELICITA' - Vincere una cifra da record...

Ballare quando ti senti giu'? Ti guarisce mente e corpo!
Ballare quando ti senti giu'? Ti guarisce mente e corpo!
(Genova)
-

Ballare fa bene non solo al nostro corpo ma anche alla mente e gli studi psicologici ci spieghiano come prevenire le malattie neuro-degenerative grazie all'attività della danza.
BALLARE GUARISCE LA TUA MENTE E IL TUO CORPO - Psicologia e ballo, mente e...

Siamo sicuri che la PIGRIZIA sia una cosa negativa?
Siamo sicuri che la PIGRIZIA sia una cosa negativa?
(Genova)
-

La pigrizia è spesso vista come una cosa negativa, ma non sono completamente d'accordo.
ECCO PERCHE ' LA PIGRIZIA NON E' SEMPRE NEGATIVA - “Essere pigri”  è spesso...

Dieta Slimming World: dimagrire mangiando la pizza!
Dieta Slimming World: dimagrire mangiando la pizza!
(Genova)
-

DIETA SLIMMING WORLD PER DIMAGRIRE - La dieta Slimming World è un regime alimentare che promette di favorire la perdita di peso grazie alla sostituzione degli alimenti ad alto contenuto di grassi con cibi caratterizzati da un basso apporto lipidico.
DIETA SLIMMING WORLD PER DIMAGRIRE - La dieta Slimming World è un regime...

Carne truccata con bisolfito: il nuovo BUSINESS delle macellerie
Carne truccata con bisolfito: il nuovo BUSINESS delle macellerie
(Genova)
-

CARNE TRUCCATA COL BISOLFITO A TORINO - Usavano il bisolfito di sodio per far sembrare le carni fresche e quindi più attraenti per il cliente.
CARNE TRUCCATA COL BISOLFITO A TORINO - Usavano il bisolfito di sodio per far...



Leggendo | Richiesta informazioni | Sitemap articoli

2013 Leggendo - Tutti i diritti riservati