Come fare la Pasta con pomodorini e stracchino

(Firenze)ore 12:41:00 del 11/07/2018 - Tipologia: , Cucina

Come fare la Pasta con pomodorini e stracchino

Lasciate insaporire a fuoco basso, il tempo di scaldare il sugo, poi spegnete il fuoco e profumate con foglioline di origano fresco (13). .

Polposi e dolcissimi, i pomodorini datterini non possono mancare sulla tavola dell’estate, buoni da soli da gustare sulle bruschette o da aggiungere a un ricco ragù di verdure, sono i protagonisti indiscussi di molte pietanze estive.

Qui vi proponiamo un abbinamento dall’effetto filante: la pasta con pomodorini e stracchino.

Il segreto di questo piatto prelibato è la sua vellutata crema rosata che avvolge i fusilli rendendoli ancora più appetitosi.

Scoprirete che creare un piatto genuino e gustoso allo stesso tempo non è una missione impossibile!

Ingredienti

Fusilli Senza Glutine 320 g Pomodorini datterini 300 g Stracchino 230 g Aglio 1 spicchio Zucchero di canna 1 cucchiaino Olio extravergine d'oliva 3 cucchiai Sale fino q.b. Pepe nero q.b. Origano fresco q.b.

Come preparare la Pasta con pomodorini e stracchino

Per realizzare la pasta con pomodorini e stracchino, per prima cosa ponete sul fuoco una pentola colma di acqua salata e portatela a bollore, servirà per la cottura della pasta. Versate due terzi dello stracchino nella ciotola di un mixer, aggiungete anche metà dei pomodorini già lavati e asciugati (1), salate, pepate, aromatizzate con le foglioline di origano fresco (tenetene qualcuna da parte per la guarnizione finale) (2) e per finire versate 3 cucchiai di olio di oliva (3).

Frullate tutto fino a ottenere una crema omogenea (4). Intanto versate la pasta nell’acqua bollente (5) e cuocete per il tempo indicato sulla confezione. Nel frattempo tagliate a metà i pomodorini rimasti (6).

Scaldate in una padella l’olio di oliva, aggiungete lo spicchio di aglio sbucciato (7), lasciate insaporire qualche istante, poi aggiungete i pomodorini (8), lo zucchero di canna (9) e fate saltare a fuoco vivace per un paio di minuti, quindi eliminate l’aglio (10). Nel frattempo sarà giunta a cottura la pasta, scolatela direttamente nel tegame con i pomodorini (11) e aggiungete anche la crema di pomodori e stracchino (12).

Lasciate insaporire a fuoco basso, il tempo di scaldare il sugo, poi spegnete il fuoco e profumate con foglioline di origano fresco (13). Servite la pasta guarnendo i piatti con lo stracchino rimasto (14) e mescolate per scioglierlo. Gustate subito la vostra pasta con pomodorini e stracchino (15).

Conservazione

Consigliamo di consumare subito la pasta con pomodorini e stracchino per evitare che si rapprenda il formaggio.

Consiglio

Quando non sarà più stagione, basterà sostituire i pomodorini datterini con dei pelati: in questo modo potrete gustare questa pasta tutto l’anno!

Giallozafferano

Articolo di Carla

ALTRE NOTIZIE
Cucina: Bicchierini di riso venere e spada
Cucina: Bicchierini di riso venere e spada
(Firenze)
-

Scaldate un filo d’olio in un pentolino e fate soffriggere il porro e lo zenzero per pochi minuti (4-5). Trasferite il soffritto in un bicchiere alto e stretto, unite le foglie di basilico che avrete precedentemente lavato e asciugato (6) e i 30 g di olio
Lo sapevate che il riso venere è chiamato così perché nell’antichità era...

Bruschetta con burrata e verdure, guida passo passo
Bruschetta con burrata e verdure, guida passo passo
(Firenze)
-

Per realizzare le bruschette con burrata e verdure, per prima cosa preparate le bruschette: tagliate il pane a fette dello spessore di circa 2-3 cm (1), sistematele su una leccarda foderata con carta forno e conditele con un filo d’olio (2), sale e pepe (
W le bruschette… così versatili e facili da preparare, sono sempre una...

Il segreto del Pane della Nonna che durava 10 GIORNI!
Il segreto del Pane della Nonna che durava 10 GIORNI!
(Firenze)
-

Il Pane della Nonna, forse qualcuno lo ricorda, durava dieci giorni… e allora cos’è questa porcheria che ci fanno mangiare oggi?
Una volta il pane delle nonne durava, nella media, dieci giorni; ora dopo tre...

Come fare la Pasta e fagioli estiva
Come fare la Pasta e fagioli estiva
(Firenze)
-

Un’appetitosa variante realizzata con borlotti freschi, aromatico basilico e degli ottimi pomodori ramati che risulteranno particolarmente saporiti in questo periodo.
Cremosa e saporita, la pasta e fagioli è uno di quei piatti della tradizione...

Come fare i Peperoni ripieni vegetariani
Come fare i Peperoni ripieni vegetariani
(Firenze)
-

Al posto della scamorza potete utilizzare un altro tipo di formaggio. Se preferite potete anche aggiungere delle uova bollite!
Le verdure ripiene sono un piatto sempre amato e apprezzato da tutti. Ne...



Leggendo | Richiesta informazioni | Sitemap articoli

2013 Leggendo - Tutti i diritti riservati