Come fare i Gamberoni al guazzetto

(Milano)ore 22:10:00 del 16/05/2018 - Tipologia: , Cucina

Come fare i Gamberoni al guazzetto

Preparare un trito di cipolla e carota e far appassire il tutto con qualche cucchiaio d'olio extravergine d'oliva in una padella ampia insieme ad uno spicchio d'aglio..

I gamberoni al guazzetto sono un secondo piatto di pesce appetitoso che esalta al meglio e con semplicità il gusto delicato di questi crostacei.

Le carni polpose e sode dei gamberoni sono avvolte da un saporito sughetto, il guazzetto appunto, reso ancora più invitante da una spruzzata di brandy che li renderà profumati e aromatici.

Il tocco flambé da veri chef conferirà un po’ di brio alla preparazione, l’ideale per fare colpo sui vostri ospiti!

Questa deliziosa pietanza non può temere la scarpetta, quindi vi raccomandiamo di accompagnare i gamberoni al guazzetto con una croccante pagnotta da tagliare a fette, saranno irresistibili!

Conservazione

I gamberoni al guazzetto si possono conservare in frigo massimo per 1 giorno in un contenitore ermetico. Si sconsiglia la congelazione.

Consiglio

Se non avete il brandy potete usare anche del cognac per sfumare i gamberoni. Invece dei pomodorini pelati potete usare della polpa di pomodoro o dei comuni pomodori pelati.

Ingredienti per 4 persone:

   20 gamberoni

   1 cipolla

   1 carota

   prezzemolo

   1 manciata di capperi

   1 bicchiere di champagne

   4 pomodorini

   1 spicchio di aglio

   olio di oliva extravergine

Come fare i Gamberoni al guazzetto

Sgusciare i gamberoni tenendo da parte alcune teste.

Preparare un trito di cipolla e carota e far appassire il tutto con qualche cucchiaio d'olio extravergine d'oliva in una padella ampia insieme ad uno spicchio d'aglio.

Appena il trito sarà pronto aggiungere il prezzemolo sminuzzato e le teste di gamberoni.

Far cuocere le teste per un paio di minuti, poi schiacciatele per far uscire il sughetto e sollevatele.

Aggiungere ora i capperi e i gamberoni sgusciati e far rosolare i gamberi un minuto per lato.

Sfumare il tutto con un bicchiere di champagne

Far cuocere ancora per un minuto.

Servite ora i gamberoni al guazzetto nei piatti con un pò di prezzemolo fresco.

Articolo di Carla

ALTRE NOTIZIE
Casarecce con pesto alla siciliana, guida
Casarecce con pesto alla siciliana, guida
(Milano)
-

Incorporate poi il basilico lavato e asciugato, i pinoli, lo spicchio d'aglio e l’olio. Se volete mantenere un po’ di consistenza del pesto alla siciliana, potete usare il mixer ad immersione: il lavoro sarà un po’più lungo ma avrete un effetto meno cremo
Le casarecce con pesto alla siciliana sono un ottimo primo piatto che ricorda i...

Come fare la Pasta frolla morbida
Come fare la Pasta frolla morbida
(Milano)
-

Per una pasta frolla morbida, che di più morbide non ce n’è, seguite questa ricetta facilissima. La pasta frolla è la base perfetta per dolci crostate e biscotti gustosissimi da decorare.
Le frolle non sono tutte uguali: classica, montata, senza burro, alla ricotta......

Come fare la Pasta con tonno fresco
Come fare la Pasta con tonno fresco
(Milano)
-

Potete preparare in anticipo il sughetto ma il tonno andrà preparato soltanto prima di cuocere la pasta.
State cercando un piatto fresco per questa estate? Qualcosa che non sia troppo...

Come fare gli Hamburger all'italiana
Come fare gli Hamburger all'italiana
(Milano)
-

Per realizzare i burger abbiamo utlizzato della spalla di manzo, il giusto mix tra carne e grasso. Se preferite potete aggiungere della salsiccia di maiale o aromatizzarli con della paprika o delle erbe aromatiche.
C’è a chi piace ascoltare il rumore della pioggia, con le tapparelle mezze...

Come fare i Cartocci di pizza
Come fare i Cartocci di pizza
(Milano)
-

Le avevate apprezzate talmente tanto, insieme a tutte le altre ricette da preparare in meno di mezzora, che non potevamo non metterci subito ai fornelli per sfornare una nuova idea.
Quante volte avete ordinato la pizza perché troppo stanchi per cucinare? Con la...



Leggendo | Richiesta informazioni | Sitemap articoli

2013 Leggendo - Tutti i diritti riservati